il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Dipendenti tartassati...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Per la Madre e... il Libro
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Almanacco del giorno 6 agosto:

 
 

Oggi Nacque: Marisa Merlini

 & nome_1_db_1(i) &

597
Marisa Merlini
06 agosto 1923
Roma - Italia
Fu un lunedì di 98 anni fa

Scomparve il
27 luglio 2008
Roma - Italia
Fu un domenica di 13 anni fa
Aveva 85 anni

(A cura di Laura Fleres)

 

Ricerca Avanzata

Attrice
Iniziò a lavorare a diciassette anni come commessa; dotata di un carattere solare ed esuberante, fu notata da Erminio Macario e a soli diciotto anni debuttò con successo nel teatro di rivista, nello spettacolo" Primavera di donne" dove la star principale era Wanda Osiris. Nel 1942 iniziò la sua carriera di attrice nel film "Stasera niente di nuovo". Divenne presto una delle migliori interpreti della commedia popolare del dopoguerra italiano. Venne notata anche da Totò con cui girò sette film tra cui "L'imperatore di Capri" diretto nel 1949 da Luigi Comencini. Nel 1953 interpretò un ruolo importante in "Pane, amore e fantasia" dello stesso Comencini, accanto a Vittorio De Sica. Nel 1956 vinse il Nastro d'argento per la sua interpretazione come attrice non protagonista in "Tempo di villeggiatura" di Antonio Racioppi. Nel 1960 fu la moglie di Alberto Sordi nel film "Il vigile" di Luigi Zampa. Nel 1969 prese parte al film di Ettore Scola "Dramma della gelosia - Tutti i particolari in cronaca." Fu una delle attrici più celebri del cinema del Novecento, in grado di interpretare con naturalezza ruoli diversi. La sua ultima apparizione cinematografica si ebbe nel 2005, quando lavorò con il regista Pupi Avati nel film "La seconda notte di nozze". Si spense all'età di ottantaquattro anni nella sua casa di Roma.

 

Oggi Scomparve: Papa Paolo VI, Domenico Modugno

 & nome_1_db_1(i) &

547
Papa Paolo VI
Giovanni Battista Enrico Antonio Maria Montini
06 agosto 1978
Città del Vaticano
Fu un domenica di 43 anni fa
Aveva 81 anni

Nacque il
26 settembre 1897
Concesio, Brescia - Italia
Fu un domenica di 124 anni fa

(A cura di Antonino Fleres)
http://www.vatican.va/

 

Ricerca Avanzata

Papa della Chiesa Cattolica.
Entrò in seminario nel 1916, divenne sacerdote nel 1920 e quindi si strasferì a Roma per continuare gli studi ecclesiastici. Fu sostituto segretario di stato dal 1937. Divenne arcivescovo nel 1954, Cardinale nel 1958 ed infine Papa il 21 giugno 1963. Fu il primo papa che visitò tutti e 5 i continenti, e dunque viaggiò molto. Restò in carica per 15 anni fino al 6 agosto 1978 quando lo colse la morte. L'ultima sua apparizione in pubblico fu al funerale del suo amico statista Aldo Moro assassinato dalle BR il 9 maggio 1978.

Speciale: tutti i Papi della Chiesa Cattolica

 & nome_1_db_1(i) &

160
Domenico Modugno
06 agosto 1994
Lampedusa - Italia
Fu un sabato di 27 anni fa
Aveva 66 anni

Nacque il
09 gennaio 1928
Polignano a Mare, Bari - Italia
Fu un lunedì di 93 anni fa

(A cura di Antonino Fleres)
http://www.domenicomodugno.it/

 

Ricerca Avanzata

Attore, musicista, cantante.
Si trasferì giovanissimo a Roma dove intraprese gli studi presso il Centro sperimentale di cinematografia e, date le sue ottime doti, incominciò a lavarare in piccole parti sia in teatro che nel cinema. Fu del 1951 la sua prima apparizione nel film di Eduardo De Filippo, Filumena Marturano. Incominciò così la sua carriera che divenne sempre più importante. Teatro, cinema, TV, Radio. Il suo amore per la musica lo portò a scrivere anche moltissime canzoni. Fu nel 1958 che spopolò al festival di San Remo con la canzone Nel blu dipinto di blu (scritta insieme a Franco Migliacci) che fu poi tradotta in moltissime lingue e raggiunse straordinari traguardi. Da allora la sua popolarità non ebbe battute d'aresto. Nel 1984, un ictus lo costrinse su una sedia a rotelle, ma continuò ad essere attivo sopratutto nel campo sociale e politico.

 

Oggi nella Storia - Fatti: Bomba atomica su Hiroshima

 & nome_1_db_1(i) &

6
Bomba atomica su Hiroshima
06 agosto 1945
Hiroshima - Giappone
Fu un lunedì di 76 anni fa

(A cura di Antonino Fleres)

 

Ricerca Avanzata

Fu un colonnello americano, Thomas Wilson Ferebee, a bordo del bombardiere B 29 Enola Gay (battezzato con il nome della mamma di Paul W. Tibbet, il comandante dell'aereo), a mirare e sganciare Little Boy, la bomba atomica di 4 tonnellate con una potenza di circa 20 KiloToni (l'equivalente in potere distruttivo di 2.000 tonnellate di tritolo). Erano le 8,15 (ora locale) di mattina. L'esplosione avvenne a circa 575 metri d'altezza e rase al suolo circa il 60% della città (oltre 10 kmq). La bomba causò 170.000 tra morti, feriti e dispersi (240.000 compresi i morti nei giorni, mesi e anni successivi), e 180.000 senzatetto. Dopo la guerra, la città fu ricostruita quasi completamente e la vita normale riprese gradualmente. Tutti gli anni, in questo giorno, migliaia di persone partecipano a funzioni religiose nel parco del Centro della pace, costruito nel punto dove cadde la bomba. Nel 1949 i giapponesi dichiararono Hiroshima santuario internazionale della pace.

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World), Milky Way Galaxy ...

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...
Sopra...Sopra...