il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Dopo le 80 euro di Renzi... le 100 di Zingaretti... - Antonino Fleres

 

Gli articoli di Antonino Fleres: Dopo le 80 euro di Renzi... le 100 di Zingaretti...

 
Antonino Fleres

ID Autore: 1
ID Articolo: 81

Testo online da giovedì 25 giugno 2020

 

Dopo le 80 euro di Renzi... le 100 di Zingaretti...

Che dire?

Mi vergogno un pochino di essere un terrestre... chissà come si sta nelle altre galassie?
Dopo le 80 euro di Renzi che (io) ho sempre definito un "Obolo" della Vergogna della Politica, dei Governi e dei Sindacati, ora va alla carica Zingaretti con la sessa "cavolata".
Renzi si lodava da solo e Zingaretti si loda da solo. Tutti si lodano da soli per le quattro "cavolate" che fanno...

Non capisco perché non si vergognano tutti: Politici, Governi, Sindacati; perdono ore e ore (da moltiplicare per le migliaia di persone che fanno parte delle categorie menzionate) e producono "fuffa". Da notare che le ore che perdono sono pagate bene (usano il gettito fiscale come fosse un bancomat perpetuo).

Quindi: Zingaretti sfodera lo stesso sorriso da star che sfoderava Renzi e, con ciglio e cipiglio, annuncia alla nazione: "Gaudium Magnum Habemus Obolum Popolarum"!!!
Renzi e Zingaretti (e tutti gli altri) non stanno nella pelle, paiono bambini golosi a cui stai per dare una caramella...
Parliamo di 100 euro netti in più nella busta di sedici milioni (16.000.000) di lavoratori (volgarmente definiti "ceto medio")... ma il tutto dipende da un mucchio di cose che per mera distrazione vengono omesse... tipo di lavoratore, reddito annuo lordo... eccetera.
Quindi, tra le altre cose, da una parte c'è il netto e dall'altra c'è il lordo... mmmhhhh... mi sa di solito sporco trucco!

Come quando Renzi banfava: "80 euro netti a chi percepisce fino a 1.500 euro netti al mese in busta paga"... già, peccato che si è dimenticato di dire per quanti mesi... (12? 13? 14? e se per caso l'Azienda ti da un "Premio"?).
Ecco perché i Politici, i Governi e i Sindacati mi fanno sempre più indignare... loro e i loro trucchetti delle tre campanelle...

Ora Zingaretti parla di 100 euro nette al mese fino ai redditi di 40.000 euro lorde all'anno..., ma non dice se parla di RAL, di RGA, RTA... non specifica nemmeno altre cosine tecniche... e comunque, parliamo di Reddito annuo lordo o di Reddito annuo lordo Imponibile fiscale (ossia già decurtato dal fardello INPS & co.)?; se si indaga un pochino, si scopre che i 40.000 in realtà sono 35.000 anzi no, in altra realtà sono 28.000... in più, come al solito, dobbiamo discriminare il "tipo" di lavoratore.

Già, perché solo se sei un lavoratore dipendente (privato o statale) e hai un RAL dagli 8.000 ai 28.000 (lordi) avrai 100 euro (netti) in busta, con un RAL dai 28.000 fino ai 35.000 (lordi) avrai solo una parte dell'obolo sotto forma di detrazione fiscale e, udite udite, giunti ai 40.000 non avrai una beata "pippa".
Ho le tasche piene di questi trucchi e trucchetti.

Dopo le 80 euro di Renzi... le 100 di Zingaretti...

Meglio innaffiare...
La bella "madamina" del giardiniere scultore Rodolfo Marasciuolo, il giardiniere poeta del Comune di Torino.
La scultura, costruita con materiale riciclato, si trova nei Giardini Lamarmora - via Cernaia a Torino.



Cari "banfoni" dei Governi, della Politica e dei Sindacati... 40.000 euro lordi all'anno sono una "Miseria" (altro che "Ceto Medio"!) perché corrispondono a 25.000 euro netti all'anno e, come già dimostrato in altri miei articoli (Lavoratori dipendenti: la gallina dalle uova d'oro...), molti di questi 25.000 se ne andranno per pagare un "fottio" di tasse (vedi IVA, vedi TASI, TARI, IMU, Proprietà mobili ed immobili, TV, Ticket, Accise varie su prodotti vari (in primis Benzina)).

Tolte tutte queste tasse ti restano si e no 15.000 euro netti all'anno con i quali dovrai comunque "campare": pagare da mangiare, da vestire, da lavare, da dormire... alla fine, per la tua vita privata ti restano 5.000 euro che spenderai per fare un regalo a qualcuno e per andare una volta al ristorante e un'altra in vacanza.
40.000 euro lordi all'anno sono una vera miseria! (oltretutto, il "padrone", ne sgancia in verità circa 60.000... fatti un po' due conti: il "padrone" sgancia 60.000 e tu ne prendi 25.000 netti... parte dei quali li userai per pagare altre tasse... quindi, in estrema verità, il "padrone" sgancia 60.000 e tu ne prendi 15.000 netti per pagarti da vivere!). mah!

Il mio amico Peppiniello (tanto per citare uno dei tanti amici lavoratori dipendenti) ha un RAL di 26.000 euro e non arriva a fine mese! Deve, tutti i mesi, farsi prestare soldi a fondo perduto da amici e parenti. Non oso pensare agli sfortunati che hanno un RAL da 20.000 euro o meno... (ma alla fine non c'è tantissima differenza, perché quel delta da 6.000 se ne va quasi tutto in tasse...)

Quindi cari Renzi, Zingaretti, e tutti i vari Politici, Governi e Sindacati, per favore, spegnete i vostri sorrisi e andate a quel paese voi e le vostre elemosine da 100 euro netti al mese solo per alcuni... che non cambieranno la miseria a nessuno.

Se davvero aveste a cuore il popolo, mettereste 400 aliquote IRPEF (Il mistero delle tabelle IRPEF... (l'Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche)) con una franchigia minima di 25.000 euro lorde all'anno per tutti.
Ma voi, cari Politici, Governi e Sindacati, non avete cuore, figuriamoci avere qualcuno a cuore...!

Adios!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento all'articolo di Antonino Fleres: Dopo le 80 euro di Renzi... le 100 di Zingaretti...

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...