il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Oggi sono triste, oggi sono Blu. - Antonino Fleres

 

Gli articoli di Antonino Fleres: Oggi sono triste, oggi sono Blu.

 
Antonino Fleres

ID Autore: 1
ID Articolo: 80

Testo online da lunedì 8 giugno 2020

 

Oggi sono triste, oggi sono Blu.

Oggi sono triste, o come dicono oltre manica e oltre oceano, today I’m feeling Blue…

Oggi sono triste, oggi sono Blu.

Un leone Blu... Un leone triste come me. The lion is feeling blue.
Quando non pensa ai loschi figuri della Politica e non solo, il leone è di pietra ed ha una strana dentatura.
Lo puoi vedere in Romania, a Iasi, al Parco Copou (il più antico parco pubblico di Iasi).
Il nome del monumento è: "Obeliscul Leilor" oppure "Obeliscul cu lei", (Obelisco dei (o con) Leoni - alto circa 13,5 metri) è stato costruito tra l'8 novembre 1834 ed il 1841 (nella targa c'è scritto 1840) ed è dedicato al "Regolamento Organico" ("Regulamentului Organic" - una sorta di Costituzione del 1834), ovvero la prima legge sulla Organizzazione Politica, Amministrativa e Giuridica nei principati rumeni.



Chissà, ma talvolta, pur non volendo, penso; e quando penso, non sempre nella mia testa girano ambiziosi progetti per il futuro; capita, a volte, che lo sguardo volga al passato o peggio, al presente e quando ciò succede, cari amici: I’m Blue.
Sono triste perché penso ai loschi figuri che dal secondo dopoguerra ad oggi hanno occupato ed occupano sedie e poltrone nei vari Governi nazionali, regionali, provinciali e comunali italiani.
Purtroppo, per noi del popolo, i loschi figuri, che sono stati e sono tuttora tanti, ci hanno reso e ci rendono la vita molto difficile.

Se moltiplichiamo i loschi figuri che si sono seduti nelle sale dei vari governi (nazionali, regionali, provinciali e comunali italiani) nei vari anni (dal 2 giugno 1946 ad oggi), otteniamo un numero impressionantissimo…!
(Verrebbe da pensare che l’unico vero partito con la maggioranza assoluta sia: “Il Partito dei Loschi Figuri”)...

Questo numero ci fa capire come mai, oggi, il nostro paese (ma il ragionamento è valido per i paesi di tutto il pianeta) è un paese che predilige il malaffare, che protegge i malviventi, che sottomette e tartassa le persone “oneste”, che contrasta l’innovazione, che frena il progresso, che vitupera la trasparenza, che snobba la verità, che ama le code chilometriche, che adora gli affollamenti (vedi “scatola di sardine” per le strade (a piedi o in Auto), sui Bus, sui Treni, sugli Aerei, nei vari Uffici Pubblici, nei Musei, negli Stadi, ai Concerti, nei Ristoranti, nei Bar, negli Alberghi, nelle Spiagge, dai Dottori, alle Visite Mediche, alle corsie degli Ospedali, ai Pronto Soccorso…), che incentiva la fuffa, che preferisce la demagogia, che partorisce vagonate di leggi impossibili da applicare (figuriamoci da controllare), che inventa trucchi per far finta di fare, che sdegna i riscontri, che da sempre la colpa agli “altri”… e che, invece di fare, fa la lista delle cose da fare… e se fa... fa solo piccolezze.
E tante altre cose, ma ormai… I can’t write anymore: I’m feeling Blue!

Quando i loschi figuri sono all'Opposizione sono propositivi: aizzano le piazze sulle cose da fare: bisogna fare questo, bisogna fare quello! … ma al giro successivo, quando all'Opposizione ci sono gli “altri”, puntualmente, non fanno né questo né quello… però dicono che lo hanno fatto! Si lodano e si imbrodolano e, al giro successivo… tornano all'Opposizione…
Ed intanto, con questi giochetti, loro, con il loro R.A.L da 100 kappa, i loro R.G.A. da 150 kappa ed i loro R.T.A. da 200 kappa (ovviamente parlo di k Euro) se la ridono beati e felici…

Ecco perché sono triste!
Ecco perché sono Blu.

P.S.
Un R.T.A. da 200.000 € all'anno non è scandaloso, è quasi proletario (infatti, gli attuali redditi proletari, non possono certamente essere definiti "proletari": collimano, spesso convivono, e talvolta, addirittura, invidiano la miseria (pensa che oggi, in Italia, il R.A.L. medio è di appena 29 k€ - leggi questo articolo: Lavoratori dipendenti: la gallina dalle uova d'oro... - ma l'80% di chi dichiara, dichiara meno o molto meno di 29 k€...)).
Un reddito così (200 k€) è un bel reddito e tutti noi saremmo felici se chi lo percepisse lo meritasse (proletari onesti compresi).

I Loschi Figuri non meritano nemmeno un "miserissimo" (senza offesa alla miseria) reddito di cittadinanza…

Buon R.A.L. a tutti!
Bye! dal Nino!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento all'articolo di Antonino Fleres: Oggi sono triste, oggi sono Blu.

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Codice di sicurezza:
Codice di sicurezza:
 
 
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...