il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Almanacco del giorno 3 settembre:

 
 
 

Oggi Scomparve: Carlo Alberto Dalla Chiesa

 & nome_1_db_1(i) &

548
Carlo Alberto Dalla Chiesa
03 settembre 1982
Palermo - Italia
Fu un venerdì di 38 anni fa
Aveva 62 anni

Nacque il
27 settembre 1920
Saluzzo, Cuneo - Italia
Fu un lunedì di 100 anni fa

(A cura di Antonino Fleres)

 

Ricerca Avanzata

Generale dei carabinieri, prefetto
Figlio di un vice comandante generale dell'Arma dei Carabinieri, intraprese la stessa carriera del padre allo scoppio della seconda guerra mondiale. Dopo la guerra si laureò in giurisprudenza e scienze politiche, e continuò la vita militare all'Arma, fino a diventare comandante a Torino nel 1973 e poi generale nel 1974. Durante la sua carriera ricevette motissimi encomi solenni ed alcune medaglie al valore militare e civile per le innumerevoli azioni da lui svolte contro le associazioni a delinquere organizzate (compresa la allora famosa banda di Salvatore Giuliano 1946 - 1948). Negli anni 70 fondò uno speciale nucleo di polizia dedicato alla lotta contro le Brigate Rosse. Fu nominato prefetto di Palermo il 2 Aprile 1982 per combattere la mafia ma venne quasi abbandonato dalle istituzioni che non gli diedero mai i poteri speciali promessi (si fece intervistare da Giorgio Bocca nel luglio del 1982 per denunciare l'isolamento in cui era stato lasciato), tanto che a pochi mesi dal suo insediamento fu assassinato dalla mafia mentre rincasava sulla sua A112. Insieme a lui persero la vita anche la seconda moglie Emanuela Setti Carraro e l'agente di scorta Domenico Russo che lo seguiva su un'altra auto.

 

Oggi nella Storia - Persone: Papa Benedetto XV eletto Papa

 & nome_1_db_1(i) &

504
Papa Benedetto XV eletto Papa
Giacomo della Chiesa
03 settembre 1914
Città del Vaticano
Fu un giovedì di 106 anni fa

Aveva 60 anni

(A cura di Antonino Fleres)
http://www.vatican.va/

 

Ricerca Avanzata

Duecentocinquanttotesimo Papa della Chiesa Cattolica
Benedetto XV fu il successore di Pio X che morì il 20 agosto 1914 e rimase in carica per 8 anni, fino al 22 gennaio 1922 giorno della sua scomparsa. Suo successore fu Papa Pio XI.

Speciale: tutti i Papi della Chiesa Cattolica

Oggi nella Storia - Fatti: Armistizio di Cassibile, Omicidio Dalla Chiesa in via Isidoro Carini a Palermo

 & nome_1_db_1(i) &

502
Armistizio di Cassibile
03 settembre 1943
Cassibile, Siracusa - Italia
Fu un venerdì di 77 anni fa

(A cura di Antonino Fleres)

 

Ricerca Avanzata

Armistizio chiesto dall'Italia nella persona del Maresciallo Badoglio, Capo del Governo italiano, agli Angloamericani dopo la disfatta del regime fascista. Fu firmato dai generali Giuseppe Castellano, per l'Italia, e Walter Bedell Smith, per gli Alleati in presenza del comandante Eisenhower. La notizia fu diffusa però solo l'8 settembre 1943 tramite comunicato radiofonico con la voce del Maresciallo Badoglio.

 & nome_1_db_1(i) &

503
Omicidio Dalla Chiesa in via Isidoro Carini a Palermo
03 settembre 1982
Palermo - Italia
Fu un venerdì di 38 anni fa

(A cura di Antonino Fleres)

 

Ricerca Avanzata

Fu un commando composto da quattro uomini in sella a due potenti moto che intercettarono la Autobianchi A112 condotta da Emanuela Setti Carraro, seconda moglie del generale prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, seguita dall'auto di scorta, un'Alfetta non blindata, condotta dall'agente Domenico Russo. Erano le 21:15, il generale e sua moglie stavano rincasando, quando, in via Isidoro Carini, vicino a piazza Politeama, nel centro di Palermo, il commando aprì il fuoco trucidando il generale, la moglie e l'agente di scorta senza dar loro la minima possibilità di scampo. Il 22 marzo 2002 (vent'anni dopo), la Corte d'appello di Palermo condannò all'ergastolo gli esecutori Antonio Madonia e Vincenzo Galatolo e a 14 anni Francesco Paolo Anzelmo e Calogero Ganci (che nel frattempo si erano pentiti). Furono condannati all'ergastolo con sentenza definitiva del 30 gennaio 1992, come mandanti (maxiprocesso istruito da Giovanni Falcone e Paolo Borsellino), Totò Riina, Bernardo Provenzano, Pippo Calò, Bernardo Brusca, Michele Greco e Nenè Geraci.

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...