il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Almanacco del giorno 14 febbraio:

 
 

Oggi Nacque: Tim Buckley

 & nome_1_db_1(i) &

608
Tim Buckley
Timothy Charles Buckley III
14 febbraio 1947
Washington DC - U.S.A.
Fu un venerdì di 72 anni fa

Scomparve il
29 giugno 1975
Dallas, Texas - U.S.A.
Fu un domenica di 44 anni fa
Aveva 28 anni

(A cura di Riccardo Zucaro)

 

Ricerca Avanzata

Cantautore
Trascorse l'adolescenza a Anaheim, in California, poi si trasferì a Los Angeles. Durante le scuole superiori scrisse, insieme all'amico poeta Larry Backett, una ventina di canzoni che lo introdussero nel mondo del folk losangelino. Con Herb Cohen firmò un contratto con la casa discografica Elektra all'età di 19 anni, registrò il primo album omonimo. Una serie di concerti lo portarono a esibirsi nella West Coast; a un anno di distanza incide "Goodbye and Hello", decretato come il più grande successo dell'artista. Cominciò a scrivere i testi da sé, liberando la sua interiorità angosciata. Una serie di concerti lo porteranno in Inghilterra, dove registrerà per uno show televisivo e verrà ispirato per il successivo album, "Happy Sad", dal quale si sente trasparire una vicinanza al jazz di Miles Davis. Arrivò così a un rivoluzionamento, passando a un folk contaminato da atmosfere blues e jazz; la disperata voce urlata non porterà però successo e l'Elektra rescinderà il contratto. Gli verrà offerto un'opportunità con la Straight Records di Leonard Cohen, dove pubblicò "Blue Afternoon". Dopo "Lorca" del 1970, Tim uscì con un capolavoro di tecnica canora, "Starsailor", segnato purtroppo da un clamoroso insuccesso di pubblico. Non fu in grado di riprendersi e si lasciò andare nell'abisso della droga e dell'alcool, fatale nella notte tra il 28 e 29 giugno a casa di un amico.

 
 

Oggi Scomparve: Elio Vittorini, Marco Pantani

 & nome_1_db_1(i) &

277
Elio Vittorini
14 febbraio 1966
Milano - Italia
Fu un lunedì di 53 anni fa
Aveva 58 anni

Nacque il
23 luglio 1908
Siracusa - Italia
Fu un giovedì di 111 anni fa

(A cura di: Laura Fleres)

 

Ricerca Avanzata

Scrittore
Visse in Sicilia fino al 1924, seguendo con la famiglia i trasferimenti del padre ferroviere. Dopo aver lavorato come contabile in in un'impresa di costruzioni in Friuli, nel 1930 si tasfeì a Firenze dove iniziò con la carriera letteraria. Fu collaboratore di "Solaria", dove vennero pubblicati i suoi primi racconti. Tra il 1933 e il 1944 venne pubblicato il romanzo "Il garofano rosso"; nel frattempo si dedicò allo studio e alla traduzione di autori della letteratura americana contemporanea. Dopo aver maturato un radicale antifascismo, si iscrisse, nel 1942, al Partito comunista clandestino. Nel 1941 uscì "Conversazioni in Sicilia" che fu ristampato nel 1954, ma conobbe il grande successo solo a metà degli anni sessanta. Il romanzo è diviso in 49 brevi capitoli nei quali viene raccontata una conversazione del protagonista con alcuni personaggi incontrati in un breve soggiorno in Sicilia, la terra natale. Con questo romanzo lo scrittore ebbe un ruolo politico importante negli anni della Resistenza e dell'immediato dopoguerra. Nel 1945 pubblicò il romanzo "Uomini e no" e fondò la rivista "Il Politecnico". Nel 1951 iniziarono i dissidi all'interno del Partito comunista, in particolar modo con Palmiro Togliatti e questo portò Vittorini a lasciare il Partito e a dedicarsi sempre di più al lavoro editoriale; fu, in quegli anni, tra i pilastri dell'Einaudi e della Mondadori e nel 1959 fondò con Italo Calvino la rivista "Il Menabò".

 & nome_1_db_1(i) &

162
Marco Pantani
14 febbraio 2004
Rimini - Italia
Fu un sabato di 15 anni fa
Aveva 34 anni

Nacque il
13 gennaio 1970
Cesena - Italia
Fu un martedì di 49 anni fa

(A cura di: Antonino Fleres)
http://www.pantani.it/

 

Ricerca Avanzata

Ciclista
Si guadagnò l'appellativo de Il Pirata per la bandana che portava sul capo (ed anche per i suoi arrembaggi nelle scalate). Passò al professionismo il 5 agosto 1992 con la squadra Carrera Tassoni mentre raggiunse l'apice della popolarità nel 1998, quando vinse sia il Tour de France che il Giro d'Italia. Purtroppo l'anno successivo la sua carriera subì un drammatico stop dovuto alle accuse di dooping in seguito ad una analisi del sengue. In seguito Marco Pantani cercò di tornare alla ribalta ma senza riuscirci mai completamente. Scomparve prematuramente a causa di un arresto cardiaco forse dovuto ad un'assunzione esagerata di farmaci; purtroppo da qualche tempo soffriva di una forma di sindrome depressiva.

 
 

Oggi nella Storia - Fatti: Pecora Dolly

 & nome_1_db_1(i) &

128
Pecora Dolly
14 febbraio 2003
Edimburgo - Scozia
Fu un venerdì di 16 anni fa

(A cura di: Antonino Fleres)

 

Ricerca Avanzata

All'istituto Roslin, muore il primo mammifero clonato al mondo.
Gli scienziati dell'istituto Roslin praticarono l'eutanasia sull'animale che soffriva di una malattia incurabile ai polmoni. In effetti, l'esemplare, di sei anni, dimostrava un'età biologica maggiore, soffriva di artrite e visse circa la metà delle altre pecore.

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...