il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Almanacco del giorno 25 luglio:

 
 
 
 

Oggi nella Storia - Fatti: Disastro incidente Concorde

 & nome_1_db_1(i) &

629
Disastro incidente Concorde
25 luglio 2000
Lieu-dit la Patte d'Oie de Gonesse, Parigi - Francia
Fu un martedì di 20 anni fa

(A cura di Antonino Fleres)

 

Ricerca Avanzata

Disastro Incidente Concorde
Costò la vita a 113 persone di cui: 100 passeggeri, 9 facenti parte dell'equipaggio e 4 avventori che si trovavano ospiti dell'hotel "Hotelissimo" di Lieu-dit la Patte d'Oie de Gonesse, colpito dall'aereo supersonico (altri 6 ospiti rimasero feriti). Si tratta dell'aereomobile Concorde F-BTSC, volo Air-France AFR 4590 diretto da Parigi a New York, che alle ore 14:44:31, pochissimi minuti dopo il decollo dall'aeroporto Charles de Gaulle, rovinò a terra, colpendo l'hotel, sitro tra le vie D902 e N17, e causando la completa distruzione sia dell'aereo che dell'hotel. Le indagini che furono condotte dalla BEA (Bureau d'Enquêtes et d'Analyses) conclusero che l'incidente fu causato da una barra di titanio, persa in precedenza da un DC-10 della Continental Airlines diretto a Houston e decollato 5 minuti prima. La barra penetrò nel pneumatico del carrello dell Concorde quando questi, a circa 300Km/h, era in fase di decollo. L'impatto del detrito, non causò soloo scoppio del pneumatico, ma una ben più grave pioggia di frammenti (tra cui la barra stessa) che colpirono la parte inferiore dell'ala e ruppero il bocchettone del rifornimento. (Le ali degli aerei fungono anche da serbatoi). Pian piano, il carrello e quella parte di ala presero fuoco. L'aereo si era ormai alzato, ma non riuscì a prendere quota perché il carrello offeso non potè essere richiamato. Nel frattempo un motore di quel lato cessò di funzionare e l'aereo si inclinò di circa 100 gradi. La perizia e la maestria dei piloti, che cercarono in tutti i modi di raddrizzare il veivolo, per poi tentare l'atterraggio di fortuna nella vicina pista dell'aeroporto di Le Bourget, non fu sufficiente e, purtroppo, l'aereo continuò a perdere quota, fino a cadere. A seguito di questo gravissimo incidente e per altri motivi (tra cui l'attentato alle torii gemelle in New York), venne deciso di mandare in pensione l'aereo supersonico anglo francese. L'ultimo volo fu quello del 26 novembre 2003. Il primo, invece, fu quello del 2 marzo 1969, quando il Concorde era ancora un prototipo costruito dall'inglese British Aerospace e dalla francese Aérospatiale, associatesi in un consorzio per l'occasione. Il concorde, che era in grado di superare due volte la velocità del suono (Mach 2), entrò ufficialmente in servizio il 21 gennaio 1976 sulle linee per Dakar, Rio de Janeiro, Bahrain e successivamente New York.

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...