il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Donato Ladik

 
 

Autori: Donato Ladik

 
Donato Ladik

ID Autore: 2302

Iscrizione: lunedì 15 luglio 2013

 

Biografia

Donato Ladik vive e lavora a Torino. Sposato, tre figli è originario di Avigliano (PZ) dove è nato nel 1949. Dopo gli studi classici e di giurisprudenza collabora per due anni con il mensile nazionale "Lo Specchio" come corrispondente da Torino.
Collabora per anni con giornali locali: "Il giornale di Moncalieri" "Il Corriere di Torino e Provincia"etc...
Contemporaneamente cura alcune rubriche di critica artistica per settimanali locali e mensili di settore.
Nel 1977 entra come funzionario alle dipendenze del Ministero delle Finanze che abbandonerà dopo cinque
anni per occuparsi di attività in proprio.
Ha sempre curato, parallelamente al mondo del lavoro, la promozione relazionale nel sociale e l'organizzazione di eventi nell'ambito politico-culturale. Ha iniziato a scrivere poesie dal 2008.
Ha pubblicato due libri di poesie "Divagar pensando" anno 2009 e nel 2010 "Alle soglie del passato" A novembre 2011 è uscito "Evanescenze ed alchimie dell'anima"
A novembre 2012 la nuova collezione "Filastrocche, poesie e... pensate barocche"
Nel 2013 escono: "Libero nell'aere" Edizioni
"In partes tres..." Echos Edizini
Risulta vincitore di innumerevoli concorsi nazionali e internazionali di settore.

 

_

 
 

Le Poesie di: Donato Ladik

Non so se tornerò
Non so se tornerò un giorno a ripercorrere i sentieri della vita, per riprendermi il silenzio dei monti o le assolate distese di grano. Non so se riconoscerò i colori delle verdi praterie sconfinate spegnersi nel ramato tramonto serale o mi farò carpire dalla brezza odorosa che carezza dei colli i pennacchi. Ma sono certo che me ne andrò custodendo i ricordi degli amori vissuti, le emo ...
Cod: 7779 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Ti verrò a cercare
I miei passi annaspano sui viali crepuscolari dei ricordi sopiti da immagini flagellate da un tempo impietoso, ma l'attesa di averti ricolora, vivida, la luce della speranza. Rischiaro il mio animo annebbiato dai fantasmi di un destino bruciato e vagheggio sguardi sognanti per varcare la soglia del tuo cuore. Le ali del mio sogno scandiscono i battiti rituali per librarmi nella s ...
Cod: 7780 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Oscurità
La notte si è presa il tuo corpo sfuggito dalle nostre mani non più intrecciate da tempo. La mia mente ha cancellato il tuo volto e disegnato una maschera di lacrime. Anche le nubi al tramonto annunciavano il distacco con voce dispersa tra le stelle. Non è più come una volta, quando la luna brillava e carica di luce narrava per noi felicità e gioia; ora, in completa solitudine, mi ...
Cod: 7781 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Il silenzio del mare
Assorto, m'imponevo di annullare il respiro nell'incanto cromatico del dondolio della marina. Il pudore del suo sguardo donava luce a visioni infantili che brillavano nella motilità dei flutti. Ora il tempo è passato inesorabile, si sono spente le stelle cadenti e sono svaniti i fantasmi del futuro. Mille passi mi hanno allontanato e nel crepuscolo che germoglia un'ampia aura di seren ...
Cod: 7782 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

La carezza di un ricordo
Sembianze consunte da un tempo inesorabile che cancella i profumi delle emozioni passate. Si ricolorano le visioni nell'inerzia della memoria e un intreccio intrigante di pensieri mi avvolge. La mente si appropria dei ricordi più dolci e riannoda, custode, le trame del passato. La sete di tracce vissute si riordina nella mente e, per non soffrire, mi concede la carezza di un ricor ...
Cod: 7783 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Frammenti d'amore
Non riesco a ritrovare neppure nel vuoto di un rimpianto la forza di annullare il tuo ricordo; ti ho protetta tenendoti lontana dal soffio del mio cuore o, forse, dal vento dei desideri ovattati nel rincorrersi degli anni. Ma la scìa della tua immagine a volte mi avvolge di nostalgia e riecheggia il suono modulato della tua voce che mi invita a rimproverare il crudo destino che ti ha ...
Cod: 7784 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Era d'estate
Tenere parole danzano sulle note della tua voce che la notte non è ancora caduta sui nostri corpi. Il vento geme tra i rami e pare che anche i fiori si aprano nel sentirti raccontare alle stelle. Ma istante dopo istante anche le parole si raccolgono e, intorpidite, si fondono al gemito del vento. Soltanto più il respiro cerca, tra le ombre, di saldare le mie labbra al tuo corpo as ...
Cod: 7785 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Destino comune
Comunità dolenti su ballatoi crepati, stipate da fardelli di miseria scavata dalla dura legge di non soccombere al fato avverso. Coscienze precluse, condivisioni interrotte; lacerate identità in una falsa emancipazione che spara sul mucchio e ne piange le rovine. Fratello che affianca il fratello che muore: umanità perduta scampata, dissoluta, alla ricerca inesorabile di un appr ...
Cod: 7786 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Dolce approdo
Ho interrotto il circolo virtuoso dell'amore, così per gioco, errando tra gli equilibri razionali del mio cuore. L'illusione di calcare il palcoscenico del vizio mi intriga,mi lusinga, ma il richiamo armonioso all'emotività dei ricordi mi riconduce sempre a te. Così, il fuoco del desiderio, nato dal mio spirito, potrà morire nel tuo corpo. ...
Cod: 7787 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Il tempo scorre
Come liquido informe impregni le pagine aperte nel diario della mia vita. L'eterno scorrere del tuo cammino dispensa ancora attimi gocciolanti d'assoluta spensieratezza. Ma nel catino della mia esistenza ormeggiano gongolanti pensieri di sensualità sedimentata e logore tenebre di lussuria che mi accompagnano al sogno. Attendo assorto che una patina velata della tua presenza si dist ...
Cod: 7788 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

La luna
Brillante scintilla a tarda sera quando il notturno è terso e rivolto il naso all'universo par di toccarla come perla vera. Diva lucente nel ciel impera, diamante ricercato dai poeti, fa l'occhiolino agli innamorati allorquando cala l'atmosfera. Nutrice di semplici emozioni, candida s'insinua tre le stelle, che paiono nel ciel desiate ancelle di uniche incantevoli suggestioni. Si evo ...
Cod: 7789 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Ricordi che tornano
Vorrei ripercorrere insieme gli itinerari della memoria per rimuovere dalle secche del mio animo inaridito lo scheletro abbandonato della nostra esistenza. Riaprire gli occhi al mondo nel rivivere quei momenti che con il passare degli anni ci hanno scalfito, gelidi, come lame di un rigido inverno. Le ferite ormai non sanguinano, cicatrici composte sostituiscono i pensieri incon ...
Cod: 7790 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Come un soffio d'aria pura
Ho accolto in me la profondità del tuo sguardo sperduto in orizzonti impossibili. Ho illuso il mio cuore nel tentativo di lenire le amarezze che ti piegano. Ho allarmato lo spirito per proteggerti dai veleni che ti stremano. Ma per sottrarti al destino ricorrente, mi accosterei, giovevole, come un soffio d'aria pura. ...
Cod: 7791 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Vento di mare
Protendo il mio viso al pallore della luna e cerco sollievo nel frusciare lesto delle palme scosse da un vento leggero così caldo e odoroso. Sono preso da un fremito di vita che mi scuote e mi astrae. È sempre così, quando voglio ascoltare il mare: chiudo gli occhi per poter sentire quegli echi gioiosi che solo il vento sa catturare. ...
Cod: 7792 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Vorrei inseguire il vento
Vorrei inseguire il vento per potermi allontanare da tutto ciò che incombe e m'impedisce di pensare. Vorrei inseguire il vento e sollevarmi come foglia così leggera e frivola come pagina di un libro che si sfoglia. Vorrei inseguire il vento per disperdere la noia di una vita abulica che genera l'ansia che t'ingoia. Vorrei inseguire il vento e venirne accarezzato, provare la libidine ...
Cod: 7793 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Sulle ali di pegaso
Ti sei lasciata andare anima e corpo sulle ali di Pegaso. Hai sfiorato nuvole bianche e oscuri nembi di tuono, accarezzando realtà e sogno. Per te ho rubato un lembo azzurro di cielo, incastonato nell'oro di un raggio di sole. Ma il tempo incombe verso la saggia tenerezza della sera, e, insieme, come mute barche appaiate, ci specchieremo in una rada sicura. Così l'armonico becche ...
Cod: 7794 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Vite nascoste
Li abbiamo parcheggiati in scatole verniciate di fresco con le pareti su cui fioriscono petali posticci di piante anonime. Visi graffiati dal tempo e illuminati da un sorriso, dove il dolore si confonde con il pianto della gioia. Occhi sperduti nell'infinito vuoto che ha sfuocato i ricordi di storie intime trascorse e interrotte dalla ragione sfumata. Lucciole luminescenti che non tr ...
Cod: 7795 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Valle assonnata
Tempo di ricordi passati dove mille fiori sbocciati sembravano sorridere al cielo. Stride il fruscio delle foglie nel silenzio incantato di una valle assonnata. Porgo l'orecchio attento ai richiami del cuore ove l'inquietitudine intesse note sbiadite. È come sentire il suono di una cetra, nel gelido ripasso delle corde scandite dalla mano. E sulla panchina del tempo attendo l'ultim ...
Cod: 7796 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Ovunque andrò
Odorerò profumi intensi di gialle ginestre fiorite e di delicate essenze che mi riporteranno lontano sino a lei. Ovunque andrò, risentirò la dolcezza dei suoi sussurri e l'ovattata sequenza dei suoi passi nascosti. Rivedrò, nei miei sogni ridesti, la sua fresca leggiadria degli occhi. Non dimenticherò la purpurea bocca scivolare bramosa sui miei fianchi riversi. Ovunque andrò, ...
Cod: 7797 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Ho visto al mondo
Tengo racchiusi nel cuore gli sguardi che ho incontrato nel mondo. Armonie di attimi riflessi negli spazi inesplorati dell'animo. Incroci di solitudini scolpite dall'inerzia dei rimpianti, ove il richiamo dei ricordi lascia orme di pietra sui sentieri del cuore. Sguardi velati come teli d'organza che scrutano i confini del reale al riparo di pudori inesplosi; emozioni condivise, racc ...
Cod: 7798 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

A te principessa
M'è strazio leggere il peso estremo che cinge la tua vita, mentre si consuma l'amara angoscia di un'agonia infinita. Chiede all'amor conforto il tormentato cuore per fermare il supremo fato, ma nella cupa realtà s'infrange ogni umano anelito a cui il dubbio esistenziale è relegato. La sorte amara di una lotta avita, con arduo cimento naturale, invade l'anima sconvolta e fiacca, co ...
Cod: 7799 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Borgo antico
S'alza la luna riflessa in specchi d'acqua stagnante, scintilla il chiaror di una stella che collima di un grado al sestante. Il creato mi appare armonioso di un nitore del tutto appagante e un silenzio suadente ed ansioso avvolge la mia ombra tremante. E' calata la notte sul borgo e il rintocco di un bronzo sonante accompagna l'inceder gravoso di un ultimo stanco viandante. Io contem ...
Cod: 7800 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Elegia d'un amore
Trepida attende un sussurro di baci e carezze schermato sotto un cielo velato d'azzurro che rifugga l'amor dal peccato. Nei campi dorati di grano culla il suo sogno d'amore nell'attesa di udir da lontano che qualcuno bussi al suo cuore. Il suo sogno aleggia sornione, pien d'amore intesse le trame che s'intrecciano con grande passione alla ricerca di un forte legame. Sul greto del rivo ...
Cod: 7801 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

A Marinetti
S'innalzano i serti del vate e odo del giubilo il clamore, le memorie dan frutto ai sensi, esaltati dal grande adulatore. Versi di getto e meditati, turbinio di vocaboli eletti, frastuoni e simboli baciati, erano le poesie di Marinetti. Espressioni fiere e altisonanti, artifici verbali e odi peregrine che presagivano del classico le ultime ineluttabili rovine. Delle arti il mondo ha s ...
Cod: 7802 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Ombre lunari
Laggiù, la flebile luce della luna illumina il tuo silenzioso sorriso che si confonde e supera, perlacea, la bianca schiuma sulla scogliera. È giunto, forse, il momento che i nostri sogni infranti si confondano coi flutti tra gli sconnessi anfratti. Sulla terrazza, alle nostre spalle, le ombre dei ricordi si affollano e prendono il gusto agrodolce dei rimpianti covati dal tempo. Il di ...
Cod: 7803 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Perduto amor
Ho riordinato i tuoi pensieri profumati di giovinezza, anonimi nel vuoto dell'anima, smarriti nel giardino degl'incantesimi. Ho racchiuso nel mio sguardo le tue movenze tremule, crisalide sbocciata alla vita, per fissarle nella memoria. Ho soffuso nel mio cuore il calore dei tuoi stupori, la sete delle tue immaginazioni nell'insaziabilità del futuro. Con il tempo che si allontana sog ...
Cod: 7804 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Il canto delle stelle
Preziosa è la notte che rifulge di stelle, carpisce dai cuori fresche novelle e bianche figure s'adagian leggere, con fare deciso, d'amor messaggere. Fanciulle festanti d'egregie fattezze incidono in coro nenie armoniose e spargono intorno, con lena silente, petali bianchi di candide rose. Trasvola leggero il pensiero d'amore e l'insonne passione risveglia l'ardore. ...
Cod: 7805 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

Scema la vita!
Mi sento come una finestra libera da imposte, aperta alla brezza primaverile che mi affranca dai pensieri che inseguono ignote cose. Adagio si consumano le certezze, richiami e simboli fluttuano tra frammenti di saggezza scaduta e l'ebrezza fantastica dei sogni ripiega sulle banalità del viver quotidiano. Comincio a conoscere lo sgomento del vuoto che avanza e la ragione invoca l'obli ...
Cod: 7806 - On line dal: domenica 22 dicembre 2013 - Ultima modifica: domenica 22 dicembre 2013

E sarò nel vento
Un giorno sarò nel palmo della tua mano protesa verso l'immenso azzurro del mare cristallino. Un vortice di vento mi solleverà lieve verso l'infinito per disperdermi. Polvere imperlata da spruzzi di salsedine irrorati da una luce brillante che acceca. Resterò per sempre nel silenzio degli abissi per riecheggiare poi nel sibilo del vento. E ritornerò ogni volta che il tuo pensier ...
Cod: 7577 - On line dal: martedì 16 luglio 2013 - Ultima modifica: martedì 16 luglio 2013

I MiniRacconti di: Donato Ladik

Le Massime di: Donato Ladik

Le Canzoni di: Donato Ladik

Gli Articoli di: Donato Ladik

Gli Annunci di: Donato Ladik

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...