il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Sandrino Aquilani

 
 

Autori: Sandrino Aquilani

 
Sandrino Aquilani

ID Autore: 2157

Iscrizione: domenica 31 gennaio 2010

 

Biografia

Integra le attività imprenditoriali e gli impegni politici con quelle di produttore, direttore artistico, musicista, poeta, scrittore.
Ha ideato e realizzato la collana culturale Poesie e Messaggi di Saggezza.
Ha pubblicato i libri "Vita da Sindaco", "Il Maestro e la Via Giusta", "A Te la Parola", e una raccolta di poesie dal titolo "Incontro all'Amore". Presidente della F.lli Aquilani srl, azienda leader nel settore della trasformazione del legno.
Amministratore delegato della Lettera "A" srl, Edizioni M&D.
Produttore di Renato Carosone dal 1982 al 2000, ha curato numerose produzioni con gli attori Arnoldo Foà e Nando Gazzolo.
Sindaco del Comune di Vetralla per tre legislature consecutive dal 1992 al 2006.
Nominato Cavaliere al merito della Repubblica Italiana nel 1984 e Ufficiale al merito della Repubblica Italiana nel 1989.
Ideatore e produttore della Biennale della Poesia, Premio Lettera d'Argento, prima edizione presso il Palazzo del Cinema di Venezia Lido nell'anno 2005, seconda edizione presso il Teatro La Fenice di Venezia nell'anno 2008.
Presidente del Consorzio Nazionale Punto Legno dal 1988 al 1994.
Presidente dell'Assoindustria della Provincia di Viterbo (Aderente alla Confindustria), per la sezione: Mobili-Legno-Boschiva e membro della consulta "legnoarredo" dal 1999.
Sindaco Difensore Ideale dell'Infanzia, nominato dall'Unicef nell'anno 1997.
Ha ideato, con l'amico Elio Cipri, la manifestazione musicale "La Selva d'Oro", otto edizioni che si sono svolte ogni anno ininterrottamente dal maggio 1999 al maggio 2006.
Nell'anno 2000, ha promosso come Città di Vetralla l'iniziativa di promozione per la Pace Universale attraverso il simbolo dell'Albero dell'Umanità, nell'ambito del Giubileo dei Parlamentari e Governanti di tutto il mondo, scultura donata al Papa ed al Sindaco di Betlemme ed elevata rispettivamente nei Giardini Vaticani e sulla Piazza delle Stelle a Betlemme.
Ha svolto attività di volontariato e collaborato con Susanna Agnelli presso la Fondazione Il Faro, un laboratorio per l'insegnamento dei mestieri ai giovani immigrati e non, in grave difficoltà familiare, e provenienti dalle Case Famiglia di Roma.
Padre di due figli, Giorgio Onorato ed Elisa, è nato nella piccola frazione Cura di Vetralla nell'anno 1945 dal papà Onorato e mamma Fernanda, terzo di quattro figli vive e svolge la sua attività imprenditoriale presso la sede storica dello stabilimento F.lli Aquilani srl, realizzato negli anni '70 con i fratelli Gervasio e Massimo.

 

Il Foto Album di: Sandrino Aquilani

 
Sandrino Aquilani

ID Foto Album: 25 / 0

Commmento Foto:

Sandrino Aquilani

ID Foto Album: 26 / 1

Commmento Foto:

 

Le Poesie di: Sandrino Aquilani

Il sole nella notte
Cercatemi pure sapete dove trovarmi e dove abita il mio cuore, non sono troppo lontane le nostre case e non sono diversi i nostri figli. Nutriamo speranze, usciamo dai nascondigli della paura, scriviamo pagine folgoranti, solo così non cresceranno mai i semi piantati sulla roccia. ...
Cod: 5397 - On line dal: giovedì 8 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 8 settembre 2011

Farfalla
Ti ho sfiorata senza mai compromettere il tuo volo e tu Farfalla libera ti posavi su di me poi all'improvviso sei diventata inafferrabile. ...
Cod: 5399 - On line dal: giovedì 8 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 8 settembre 2011

La vita non sa aspettare
Se tu mi venissi incontro anche solo nella notte in sogno mi lascerei ingannare ti accoglierei ma sotto questo cielo dove tutto accade dove anche un angelo può apparire dove un fiore va colto in fretta sono sangue le mie lacrime la vita non sa aspettare. ...
Cod: 5400 - On line dal: giovedì 8 settembre 2011 - Ultima modifica: giovedì 8 settembre 2011

So che t'amo e non dovrei
So che t'amo e non dovrei. Più lontana della luna più distante dei cieli e delle stelle. Una lunga distanza la nostra che non è fatta solo di miglia e come il sonno sempre di più alla morte assomiglia. E il giorno ancora non si accende ed io che aspetto. Dimmi sarai tu la stella ...
Cod: 4744 - On line dal: giovedì 11 novembre 2010 - Ultima modifica: giovedì 11 novembre 2010

Miracolo
Ogni alba che torna ci parla di un nuovo miracolo Anche il tramonto ci vuole dire di un nuovo miracolo Il giorno la notte un cielo pieno di stelle Il sole che splende Tutte creature di Dio E sono un miracolo Anche la Santa Pasqua Ci dice di un grande miracolo E c'è ancora chi ...
Cod: 4025 - On line dal: lunedì 29 marzo 2010 - Ultima modifica: lunedì 29 marzo 2010

Sei con me
Pensarti è l'unico mio ristoro Sei con me nelle forme che la vita ci riserva senza compromessi Sei con me trasparente nella grazia nel sogno Sei con me un'estate che brucia di canti e di cicale tra labb ...
Cod: 3987 - On line dal: mercoledì 17 marzo 2010 - Ultima modifica: mercoledì 17 marzo 2010

Il vento d'autunno
Il vento d'autunno non è più lo stesso agita le foglie incurante che stanno per staccarsi. Intona un'eco di voci incostanti i pensieri ad ogni titolo incontrano ostacoli. Si sciolgono campane e rintocchi liberi risuonano come prodigi di verità: "le cose che più amiamo siamo destina ...
Cod: 3988 - On line dal: mercoledì 17 marzo 2010 - Ultima modifica: mercoledì 17 marzo 2010

Colomba Bianca
Ogni anno io Ti aspetto stanco di sentire urlare le ingiustizie e in questo giorno ciò che voglio accade così vivo si eleva la speranza aspetto di vedere spalancare il cielo una rosa che si apre e la Colomba bianca. ...
Cod: 3975 - On line dal: domenica 14 marzo 2010 - Ultima modifica: domenica 14 marzo 2010

Il peso degli anni
Quando io sento il calpestio di un bastone cercare il solido appoggio Quando lo sento sfiorare la terra arsa oppure un prato erboso cosparso di tenere foglie Salire una scala dal marmo sempre più freddo Quando lo vedo stretto tra due mani ruvide e stanche cercare un passo sicuro Io mi ...
Cod: 3976 - On line dal: domenica 14 marzo 2010 - Ultima modifica: domenica 14 marzo 2010

Guardare il cielo
Come è possibile pensare oltre una notte buia oppure di sfondare il muro di una volta antica Più facile guardare il cielo fissare le stelle ad una ad una come fossero i tuoi occhi. ...
Cod: 3977 - On line dal: domenica 14 marzo 2010 - Ultima modifica: domenica 14 marzo 2010

Dove è finita la notte
Dove è finita la notte e dove sono finite le nostre ombre levigate dalla luna. Posata su di me leggera come un bacio veloce come un respiro sei volata via Principessa con ali di mistero. Dove è finita la notte eppure io lo so non era un sogno. Libero dal sonno continuo a cercare ...
Cod: 3978 - On line dal: domenica 14 marzo 2010 - Ultima modifica: domenica 14 marzo 2010

Un dolore nascosto
C'è un dolore nascosto tra i banchi delle chiese la domenica mattina quando tra i lumi e l'incenso si sfogliamo preghiere come foto ingiallite. ...
Cod: 3979 - On line dal: domenica 14 marzo 2010 - Ultima modifica: domenica 14 marzo 2010

Coraggio
Avrò il coraggio di amare per tutto il tempo della vita per quanto terribile un dolore questo mondo libera bellezza costruisce ponti che uniscono la terra e il cielo E se farò del male ai tanti sogni so già che esiste un perdono ad ogni colpa. ...
Cod: 3980 - On line dal: domenica 14 marzo 2010 - Ultima modifica: domenica 14 marzo 2010

Come non pensarti più
Troppo il tempo che non ti ho dedicato. Troppe le ore scandite senza una misura piena. Com'è difficile trascorrere le notti che il sonno non comprende, attendere un risveglio quando non hai dormito mai. Solo a governare i sogni ho cercato disperatamente d'incontrare i tuoi. ...
Cod: 3863 - On line dal: domenica 31 gennaio 2010 - Ultima modifica: domenica 31 gennaio 2010

Ricordo tutto di te
Ricordo tutto di te anche le più piccole cose e ti rivedo e ti riconosco è come tu fossi ancora qui ora so quanto mi hai amato forte della tua esperienza di figlio tutto mi hai insegnato anche a soffrire oggi te ne sono grato non te l'ho detto subito peccato. ...
Cod: 3864 - On line dal: domenica 31 gennaio 2010 - Ultima modifica: domenica 31 gennaio 2010

Se potessi scegliere
Se potessi scegliere me ne andrei via al galoppo attraverso le colline e le foreste senza calpestar le foglie né spezzare i rami e se potessi tornare un giorno tornerei al galoppo in una notte di mezza estate attento a non svegliar le stelle. ...
Cod: 3865 - On line dal: domenica 31 gennaio 2010 - Ultima modifica: domenica 31 gennaio 2010

Un giorno anche tu sarai un uomo
Vieni qui, se stai seduto sulle mie ginocchia, ad ascoltare, stringendo le mie braccia, io ti racconterò la storia sconosciuta che sarà pian piano la tua vita Un giorno anche tu sarai un uomo no che non puoi restare sempre un bambino, avrai vent'anni, diventerai qualcuno e costruirai da s ...
Cod: 3866 - On line dal: domenica 31 gennaio 2010 - Ultima modifica: domenica 31 gennaio 2010

I MiniRacconti di: Sandrino Aquilani

Le Massime di: Sandrino Aquilani

Le Canzoni di: Sandrino Aquilani

Il Cielo è amico mio
C'è sempre una ragione perché il tempo passi in fretta per chi non ha dormito per chi sogna... per chi aspetta... per chi nasconde dentro se un progetto o un ideale che non si avvera mai. C'è sempre un'occasione sia di giorno che di sera ma strano e ch'io ricordi quella volta Dio non ...
Cod: 3867 - On line dal: domenica 31 gennaio 2010 - Ultima modifica: domenica 31 gennaio 2010

Gli Articoli di: Sandrino Aquilani

Gli Annunci di: Sandrino Aquilani

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...