il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Marcello Caloro

 
 

Autori: Marcello Caloro

 
Marcello Caloro

ID Autore: 2040

Iscrizione: giovedì 27 novembre 2008

 

Biografia

 

_

 
 

Le Poesie di: Marcello Caloro

Il fiocco rosa
Sopra un tappeto di robinie a piedi scalzi ami danzare sulle note di un dolente fado ombra inquieta della notte. "Non vi fu per te forse giustizia? Ma qual senso ha che adesso, venga a turbare il sonno mio?" "Vorrei tu mi narrassi", chiesi. E tu mi raccontasti affranta: "Così come mi vedi ...
Cod: 4965 - On line dal: giovedì 17 febbraio 2011 - Ultima modifica: giovedì 17 febbraio 2011

Io, Ulisse (Ritorno a Pantelleria)
Prestami i tuoi favori ch'io ti narro ora di terra a me sì cara che quando ricordo sfiora nel cor sento tumulto. Basalti neri a picco sull'onde sempre vive rade le cale placide a custodire i gusci brulla la scarsa zolla celata tra le rocce i pochi rami chini ad ossequiare i venti. ...
Cod: 2586 - On line dal: sabato 21 febbraio 2009 - Ultima modifica: sabato 21 febbraio 2009

Compianto in agonia della mia terra
Dall'utero immerso tra i due mari dove le Cheradi rocciose a baluardo dei marosi s'ergon ed in essi si specchian quando Ionio si placa a Tramontana e sui prati di gorgonie i pini marittimi si rifletton e la costa mossa cela all'occhio cale di linda sabbia fine io nacqui. Non potei allatta ...
Cod: 2485 - On line dal: giovedì 5 febbraio 2009 - Ultima modifica: giovedì 5 febbraio 2009

Nella burrasca
Come uccello snidato dal ramo allo sfiorir delle forze s'arrende dispiegando al caso le piume abbandonato all'incerto destino Nella danza di ore dolenti caoticamente condotta tra nembi in un cielo cantore di pioggia così attendo il chetarsi del vento. ...
Cod: 2071 - On line dal: venerdì 12 dicembre 2008 - Ultima modifica: venerdì 12 dicembre 2008

Si concederanno amore
Cammino leggero il capo alto a labbra dischiuse assaporando aria nuova La mente vaga monotematico pensiero tra i tanti ricordi di un recente passato Pazzo sorrido a sconosciuti folli loro che non sanno mentre ai miei occhi appare ciò che ancora non vedo Un viale rossoarancio di ...
Cod: 2045 - On line dal: lunedì 8 dicembre 2008 - Ultima modifica: lunedì 8 dicembre 2008

Io donna
Vengo dopo, si, io vengo dopo. Undici in mutande sei in canottiera o cinque giganti in comune v'è una palla poco importa che forma abbia. Io vengo dopo. Bolidi a due ruote di piloti bambini viziati inutile spreco di benzina e novantesimi minuti di commenti idioti ad appiattire m ...
Cod: 2034 - On line dal: domenica 7 dicembre 2008 - Ultima modifica: domenica 7 dicembre 2008

Per amico solo il cielo
Lacrime prismatiche attraversate dal sole con colori inesistenti tracciano il cammino di cauti passi dolenti. Inferno in terra è il loro nome uomini affamati dell'altrui pietà. Attraversano deserti di terre popolose dove uadi formati dai nostri aridi animi assetano le speranze. ...
Cod: 2012 - On line dal: venerdì 5 dicembre 2008 - Ultima modifica: venerdì 5 dicembre 2008

L'alchimista
La fiamma divampa alimentata dai rimpianti sotto l'ampio crogiolo annerito dalle colpe Denso liquido ribolle in accecanti spire fumose di continuo rimesto frasi d'amore taciute gesti d'affetto incompiuti lacrime lasciate versare cuori costretti a patire Attendo che tutto consumi pro ...
Cod: 1994 - On line dal: martedì 2 dicembre 2008 - Ultima modifica: martedì 2 dicembre 2008

Amor geronte
Dovrà venire il tempo in cui parleremo attraverso gli occhi. Sarà d'Autunno inoltrato quando il rosso sulle foglie prevale. Carezzerò i tuoi capelli bianchi ed alle rughe sulla tua bocca accosterò le mie labbra riarse. In silenzio ti parlerò dell'amore un tempo urlato da lontano. Tacerò la ...
Cod: 1978 - On line dal: domenica 30 novembre 2008 - Ultima modifica: domenica 30 novembre 2008

Ritorno ad Ilio
A pascolar intento i bianchi agnelli casto Alessandro Lasci la verga per il dorato pomo a te la scelta. O stolto che sei stato! Tra ben tre Dee sei posto ed alfin la mela cedi. Scopri così la beffa della beltà muliebre che poco offre e tanto costa. E quando al talamo di Menela ...
Cod: 1979 - On line dal: domenica 30 novembre 2008 - Ultima modifica: domenica 30 novembre 2008

Chi mai potrà, ora, mutare l'opera?
Con gessi policromi segni tracciati sulla tela della vita. Colori accesi dal desiderio spenti dalla realtà in lotta impari. Prevale scuro monocromo tra brandelli d'esistenza lontana dall'estinguersi. Futuro da incidere a sgorbia tagliente su piani d'ardesia. Tratti presto colmat ...
Cod: 1963 - On line dal: giovedì 27 novembre 2008 - Ultima modifica: giovedì 27 novembre 2008

I MiniRacconti di: Marcello Caloro

Le Massime di: Marcello Caloro

Le Canzoni di: Marcello Caloro

Gli Articoli di: Marcello Caloro

Gli Annunci di: Marcello Caloro

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Mercato Almanacco Articoli In giro Per
My Area Letteratura Mercato Almanacco Articoli / In giro per...
  Sopra...Sopra...