il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Rosanna Affronte

 
 

Autori: Rosanna Affronte

 
Rosanna Affronte

ID Autore: 2036

Iscrizione: lunedì 24 agosto 2009

 

Biografia

Sono nata a Bovalino(R.C.) e residente a Messina, laureata in biologia, insegno alla scuola media. Da alcuni anni scrivo racconti e poesie, ottenendo numerosi premi e riconoscimenti. Collaboro con riviste letterarie e nel 2009 pubblico il mio primo libro: "Un angelo clochard" Armando Siciliano Editore, racconti al femminile. Nella poesia, invece, scandaglio gli anfratti del mio mondo interiore, sublimi intimità che codifico in versi. " Scrivo perché vivo nel silenzio che non ha parole"... In effetti poco loquace, vivo immersa nella magia di silenzi ovattati, allietati solo dagli echi di quelle voci familiari che hanno guidato la mia crescita. Ho un forte legame con le mie radici, la mia terra e la mia famiglia di origine, dalla quale ho ereditato un inestimabile patrimonio affettivo: "io, nutrita d'Amore, vagheggio la vita tra i sentieri del cuore".Sta per uscire adesso un mio libro di poesie:" La Luna Di Meg" Aletti Editore. Un percorso creativo, in questa silloge, che nasce da nostalgiche malinconie di inafferrabili respiri di memorie, un linguaggio di storie antiche, mondi sfumati, nostalgici déjà vu, calde atmosfere di nenie d'Amore della mia casa natia. Vivo la vita con un leggero disincanto, in bilico tra sogno e realtà, inseguo le orme del tempo, entro negli abissi di quelle interiorità ferite condividendo le sofferenze altrui;sono un mix di emancipazione e tradizione, conservando molte caratteristiche delle donne del Sud. Nostalgica e malinconica, amo i colori autunnali, il mare, la notte, perché è silenziosa e perché le tenebre mi rendono invisibile, e la signora della notte, cioè la luna, magica, misteriosa e mutevole, che col suo fascino mi porta in mondi lontani.

 

_

 
 

Le Poesie di: Rosanna Affronte

Aromi di calde terre
Quella distesa di acque verdi e turchesi quel lago di pace che pace non vide mai, nel suo grembo civiltà remote evocano aromi di calde terre dove trasuda il crepitio di una notte d'incanto che suggella memorie del cuore. Effluvi di arabeschi incastonati tele intarsiate da filigrane lunari ...
Cod: 6710 - On line dal: mercoledì 31 ottobre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 31 ottobre 2012

A corte
Afflati di nuvole, Nel grigio frullii Di nostalgici echi. Rientrano magie Picchiettano ricordi Di oasi sperdute In mente incenerita. Mi rialzo stamane Annebbiata da squarci riflessi. Alla corte dei miei pensieri Si banchetta con inebrianti memorie. ...
Cod: 4616 - On line dal: domenica 26 settembre 2010 - Ultima modifica: domenica 26 settembre 2010

Gocce di nostalgia
Ho sentito la pioggia cadere, e quel mantellino rosso dei primi giorni di scuola ho trovato nella scatola dei ricordi. La mano di mio padre mi accompagnava, voci di donne dalle tapparelle guardavano i passanti odore di legna che bruciava. Ricordi impolverati riemersi stamane, nessuna m ...
Cod: 3974 - On line dal: domenica 14 marzo 2010 - Ultima modifica: domenica 14 marzo 2010

Infanzia spezzata
Ritorno tra strade solitarie, quella tenue luce di un lampione mi trascina in corse sfrenate, l'afa di queste notti respinge i miei pensieri che svolazzano come una farfalla, attorno a quel lampione. Sento un lamento provenire da dietro la siepe, vacillo nella mia corsa e resto per un a ...
Cod: 3490 - On line dal: mercoledì 23 settembre 2009 - Ultima modifica: mercoledì 23 settembre 2009

Nei tuoi abissi
Chissà perché certe volte diventi gelida, cupa e rumorosa sussulti all'improvviso, e nel tuo nero mantello avvolgi sogni, sorrisi e speranze. Con quel tuo sordido boato hai frantumato i ricordi, hai spezzato le ali, hai sepolto i riflessi della luna nei loro occhi. In un attimo di seco ...
Cod: 3476 - On line dal: lunedì 14 settembre 2009 - Ultima modifica: lunedì 14 settembre 2009

Briciole D'amore
Cammino incerta e capire non so, elemosino briciole d'amore, le raccolgo e riescono a nutrirmi. Poi mi perdo in sogni convulsi dove il cielo è sempre azzurro e il sole dell'amore splende. Solo lì non raccolgo briciole e mi lascio trasportare, mescolandole alla realtà, che ha il sapore ...
Cod: 3167 - On line dal: mercoledì 26 agosto 2009 - Ultima modifica: mercoledì 26 agosto 2009

I MiniRacconti di: Rosanna Affronte

Le Massime di: Rosanna Affronte

Le Canzoni di: Rosanna Affronte

Gli Articoli di: Rosanna Affronte

Gli Annunci di: Rosanna Affronte

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

Abbasso le tasse!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Mercato Almanacco Articoli In giro Per
My Area Letteratura Mercato Almanacco Articoli / In giro per...
  Sopra...Sopra...