il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Josef Borg

 
 

Autori: Josef Borg

 
Josef Borg

ID Autore: 2006

Iscrizione: mercoledì 16 maggio 2012

 

Biografia

Io Sono da Malta con una grande passione per la lingua maltese e quella italiana.

 

_

 
 

Le Poesie di: Josef Borg

La Nostalgia
In molti ti dicono, anche i cantanti, "il passato è andato guarda in avanti. Quello ch'è andato ormai è andato non puoi indietreggiarlo col tempo è volato." Ma io, No ! Io e il passato siamo parenti consanguinei con i tormenti Perché io e il passato siamo zingari esploriamo ogni angolo dei miei pensieri vari con ogni canto, rammentando i miei ricordi con chiarezza. P ...
Cod: 5947 - On line dal: mercoledì 23 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 23 maggio 2012

Perché tu amico mio?
Perché tu amico mio ? M'hai lasciato solo d'avanti a Dio Tu che amavi tanto la vita, ogni giorno per te era una gita mi supplicavi per godere e te ne infischiavi del potere Proprio tu amico Mio? che eri pieno di energia io te lo chiedo per cortesia ritorna da me che sono perso non c'è via non c'è verso non ti vedrò mai più di certo anche se esco allo scoperto Perché tu amic ...
Cod: 5921 - On line dal: venerdì 18 maggio 2012 - Ultima modifica: venerdì 18 maggio 2012

Il cuore del poeta
Il cuore del poeta è un bidone che raccoglie dentro di se i frammenti d'una vita, con tutti i suoi perché Dentro di essa trovi gettate le scorie del dolore, I tunnel dell'esclusione, I fallimenti dell'amore Il poeta non piange mai il lutto Dell'anima che è sparita il poeta scrive il nero, ma porta nel cuore la ferita il cuore del poeta è diverso non batte con il polso ma bat ...
Cod: 5915 - On line dal: giovedì 17 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 17 maggio 2012

Sotto l'formicolio della luna
Sentii sotto i denti il tuo soffice tabacco salivare per la prima volta m'è piaciuto. Sentii l'bisogno di mangiare. Nel duello delle lingue ho saporito l'arsenico piacevole ma la sete per la effervescenza saporita, era più forte e ho inzuppato le mani intorno alla tua dolce vita. E tu come se fossi un Odissea affascinante mi hai bagnato le labbra con il tuo celestiale profumo prelevan ...
Cod: 5918 - On line dal: giovedì 17 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 17 maggio 2012

Mai nato
Ciao mamma Mi sento rinchiuso in una bolla di felicità e sento la tua musica piena di maternità L'acqua che scorre d'in fronte a me mi piace l'odore mi piace tutto di te Non vedo l'ora di vedere il tuo viso una nuova vita un nuovo respiro Sento la tua voce tenera e sottile e il mio pianto innocente, infantile Cosa c'è Mamma? Ti sento diversa non so perché sei m ...
Cod: 5911 - On line dal: mercoledì 16 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 16 maggio 2012

I MiniRacconti di: Josef Borg

Le Massime di: Josef Borg

Le Canzoni di: Josef Borg

Gli Articoli di: Josef Borg

Gli Annunci di: Josef Borg

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...