il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Lorenzo Cisci

 

Autori: Lorenzo Cisci

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004

Iscrizione: sabato 21 aprile 2012

 

Biografia

Sono nato a Guasila, nella provincia di Cagliari, emigrai in Olanda nel 1963, dove tuttora vivo.
Mi diletto a scrivere poesie.

 

_

 
 

Le Poesie di: Lorenzo Cisci

Il virus assassino
Tu, infelice virus assassino, hai organizzato il tuo cammino, e hai seminato il tuo veleno distrugendo tante anime innocenti di tutto il mondo. Noi, ti sapremo far sparire perchè da solo non sei capace a grogredire. Il nostro veleno è più forte del tuo. Morirai quando mai te lo aspetterai. ...
Cod: 8889 - On line dal: martedì 5 maggio 2020 - Ultima modifica: martedì 5 maggio 2020

Silenti momenti
Paurosi e silenti momenti tolgono la forza al nostro sorriso. Con un cuore dolente e confuso speriamo di non essere perdenti Purtroppo,la poca forza non aiuta crediamo nel vero aiuto di Dio speriamo che non sia l'ultimo addio che la pace e la salute sia benvenuta Ogni strada deserta, è un cuore vuoto è un fiume che non scorre e si arena l'ultima goccia riposa silente e serena nessun an ...
Cod: 8886 - On line dal: domenica 5 aprile 2020 - Ultima modifica: domenica 5 aprile 2020

La primavera
Torna la primavera col mandorlo fiorito la frescura della sera dolcemente ho goduto Tutti i campi sono in fiore con il mare smeraldino c'è spontaneo ogni colore nello spazio del giardino Ogni uccello è contento e nidifica il suo nido del buon tempo io mi fido anche quando vola il vento Sopra l'ombra dei viali splende un sole cocente il suo caldo mai mente e ti salva dei brutt ...
Cod: 8885 - On line dal: martedì 17 marzo 2020 - Ultima modifica: martedì 17 marzo 2020

La promessa promessa
Se vedi la mia ombra e il mio silenzio si fa sentire vuol dire che sto arrivando in punta di piedi. Se bussano alla porta non aprire. Ma se mi vedi arrivare apri prima di bussare e tieni la porta aperta. Ricordati di ricordare che se nel tuo cuore c'è uno spazio vuoto e quello che da molto tempo mi avevi promesso di riservarlo per me. Ora, non me lo vorrai smentire e nel silenzio l ...
Cod: 8882 - On line dal: sabato 29 febbraio 2020 - Ultima modifica: sabato 29 febbraio 2020

Il sentiero
Il sentiero da percorrere è lungo. E si perde tra arcaici muri di rovo dove è nascosta la felicità da scoprire per chiunque voglia una risposta suadente. E tu? Silente pensiero.In quali meandri del fiume ti convogli per arrivare a scoprire le repentine onde del mare. Ognuno cerca il sentiero da seguire, e sperando che sia quello buono, i lenti passi continuano il cammino, finche il bui ...
Cod: 8881 - On line dal: giovedì 27 febbraio 2020 - Ultima modifica: giovedì 27 febbraio 2020

Montanara
Dalla montagna scendi tu bella montanara tra le braccia mi prendi tu dolce mia cara Con i capelli al vento ti avvicinai da me bello fu quel momento che io mi strinsi a te Fu dolce e tranquillo l'amore che mi desti mi sentivo nel cielo dove tu ti vorresti Ogni tuo dolce incanto mi creò confusione ti desidero tanto, tanto con amore ed emozione Non tornerai sul monte ma rim ...
Cod: 8880 - On line dal: mercoledì 26 febbraio 2020 - Ultima modifica: mercoledì 26 febbraio 2020

Cercare lontano
Perchè cercare lontano se molte cose sono a portata di mano? Il vento, il sole, la luce, vengono loro da noi. Noi: io, e la mia ombra, ci facciamo compagnia giorno e notte. Dormiamo tutti e due nello stesso letto. All'alba quando mi sveglio io, si sveglia anche lei, ed è pronta a seguirmi, non mi lascia un minuto solo. Se io mi sento male,si sente male anche lei. Non bisticciamo ma ...
Cod: 8879 - On line dal: venerdì 21 febbraio 2020 - Ultima modifica: venerdì 21 febbraio 2020

La primavera
Arriva puntuale la primavera col profumo di una bella rosa che profuma di mattina e sera. Si riveste ogni albero spoglio si addobba di gemme e fiori sia il tronco che il cespuglio. sono un'incanto i veri giardini tra bruscoli secchi e verdi tapeti dove giocano api e bambini. Arriva il vento con la frescura arriva il sole, le stelle e la Luna in quella vasta e verde pianura. ...
Cod: 8878 - On line dal: giovedì 20 febbraio 2020 - Ultima modifica: giovedì 20 febbraio 2020

Eloquenza
In un buon silenzio eloquente riposa stanco ogni buon cuore nessuna anima buona mente e non serba a nessun rancore è semplice e senza lamento è un amore che brama godere nei momenti di grande piacere con un cuor felice e contento. ...
Cod: 8877 - On line dal: mercoledì 19 febbraio 2020 - Ultima modifica: mercoledì 19 febbraio 2020

La preocupazione di una mamma
Una mamma buona è sempre preocupata. Soffrirà senza far finta di niente e lotterà anche senza voglia,pur di vedere felici figli e marito. Non apparirà mai triste, anche se il dolore le spezza il cuore. Il suo finto sorriso penetra nei cuori di chi merita l'affetto di una buona mamma che ama i suoi come se stessa. ...
Cod: 8875 - On line dal: venerdì 14 febbraio 2020 - Ultima modifica: domenica 16 febbraio 2020

L'amico nemico
L'amico nemico: Fra te e lui, tutto passerà inosservato. E mai ti accorgi di aver vicino l'amico sbagliato. Continuerà il suo cammino, con una valanga di bugie e una premeditata falsa idea. Arriverà il giorno che da vero amico diventerà falso nemico e ti toglierà dal suo falso cuore. ...
Cod: 8874 - On line dal: giovedì 13 febbraio 2020 - Ultima modifica: giovedì 13 febbraio 2020

Ricordi
Con orgoglio e amore vivono ancora nel nostro pensiero i ricordi delle promesse nate cinquat'anni fa davanti all'altare e arenate nei meandri del nostro cuore per mai più separarsi. Oggi, riaprano la porta del cuore ed entrano in punta di piedi per essere nuovamente accolte, riabbracciate, festeggiate e tenute unite per continuare insieme il cammino che Dio, ci vorrà ancora dest ...
Cod: 8290 - On line dal: lunedì 7 marzo 2016 - Ultima modifica: lunedì 7 marzo 2016

Come un fiore
Nasci, cresci e vivi. Nasci anche in una roccia e nella terra brulla. Come un fiore sei nato da un seme seminato nel grembo della madre natura, che ti partorì con i petali chiusi per poi, aprirli al momento che la tua voce pronunciò la tua prima incompressibile parola,cosi, come quando un fiore appena sbocciato, apre i suoi petali alla luce del sole. ...
Cod: 8294 - On line dal: lunedì 7 marzo 2016 - Ultima modifica: lunedì 7 marzo 2016

A te
A te, che ogni giorno mi stai vicino, a te, che sei e sarai per sempre la mia vita, ti regalo un fiore che mai moririà, perchè è nato per te, e per te rimarrà vivo. Vivo e pieno di speranza. ...
Cod: 8173 - On line dal: venerdì 30 ottobre 2015 - Ultima modifica: venerdì 30 ottobre 2015

Al mio paese
Poichè tu vivi nel mio pensiero mi stai vicino quando sono lontano. Al mio paese darò: il mio cuore e la mano, dove c'è scritto: tu sei il mio amore. Tu sei nascosto nei miei ricordi, mi fai compagnia e mi parli nei sogni, mi racconti la storia del lontano passato. Ti sogno e ti vedo con le strade selciate, con la vecchia casetta vicino al cannetto, con fioriti cespugli di p ...
Cod: 1706 - On line dal: venerdì 24 ottobre 2014 - Ultima modifica: venerdì 24 ottobre 2014

Le pecorelle
Dalla montagna scende un piccolo gregge a valle che silenzioso aspetta la sua tosatura. La primavera torna han bisogno di frescura, pazientano pensose con un pò di paura, La loro attesa è lunga sembra non finisca mai, se tu le pecorelle mai bene vorrai non sarai un buon pastore come Dio lo è. ...
Cod: 7937 - On line dal: mercoledì 22 ottobre 2014 - Ultima modifica: mercoledì 22 ottobre 2014

Amore profondo
Tu, limpido e tenero corpo che sogni un'amore profondo, mi seduci e vai fino in fondo, colmando ogni tuo bramante piacere. Disseti la mia sete d'amore, che godo poggiato al tuo corpo. Seguendo il tuo dolce ansimare ho provato una lieve stanchezza. Ora dormi un sonno tranquillo della tua goduta purezza. Sotto un manto di stelle tu sogni, con la luna che veglia di notte: il t ...
Cod: 7745 - On line dal: lunedì 7 ottobre 2013 - Ultima modifica: lunedì 7 ottobre 2013

La tua tristezza
Il tuo triste volto mi ha fatto piangere, Volevo rallegrarti e non ci son riuscito. Mi sento in colpa per non averti messo coraggio proprio in quel momento che ne avevi bisogno. Ti chiedo perdono, ma non ho potuto aiutarti. Non potrò mai cancellare questo mio involontario sbaglio di cui non ho potuto partecipare col mio coraggio. Essendo la tua vita anche la mia vita, soffrirò in ...
Cod: 7504 - On line dal: venerdì 24 maggio 2013 - Ultima modifica: venerdì 24 maggio 2013

La mia bambina
Le ore passano... silenziosa continuo a cercare su quella impervia strada, dove mi sembra senire le disperate grida della mia bambina. L'aria era carica di una fitta bruma, il coraggio, la paura, aumentavano vertiginosamente. Era buio, la speranza mi stava abbandonando. Gli occhi assonnati e stanchi, si chiudevano come il buio della notte chiude la luce del giorno. Oramai, ...
Cod: 7505 - On line dal: venerdì 24 maggio 2013 - Ultima modifica: venerdì 24 maggio 2013

Sogno
Era notte fonda quando sognai di averti vicino. Mi sentivo felice. La luna mi sorrideva, le stelle brillavano in un cielo sereno. Era un mondo pieno di gioia. Sentivo le tue mani accarezzarmi, bramanti cercavano ogni angolo del mio corpo. Al primo bacio mi svegliai, ma tu non c'èri. Era un sogno che sognai e che ancora aspetto che diventi realtà. ...
Cod: 7506 - On line dal: venerdì 24 maggio 2013 - Ultima modifica: venerdì 24 maggio 2013

Fiume
Torna il tramonto, segue la notte, si riaccendela luna che ti fa sognare una sabbia dorata in un immenso mare. È dolce il tuo pensiero che segue i meandri di un fiume, dove un cannetto s'inchina ad un soffio di vento e poi, lento, lento, radrizza la sua chioma per salutare il cielo che le sorride. O fiume che convogli la tua limpida acqua nel mare, amerai chi ti saprà amare, a ...
Cod: 7507 - On line dal: venerdì 24 maggio 2013 - Ultima modifica: venerdì 24 maggio 2013

Disperazione
Torna, torna a casa mia, non restare sulla strada in quella maledetta via. Se ti chiamo non mi senti, tu sei sempre innervosito. Se ti chiedo tu mi menti. Lasciastare non fumare. Sai che ti può fare male, puoi morire a lungo andare. Son la mamma disperata, torna amore a casa mia. Dalla tua mamma amata. Ogni attimo mi manchi, la tua voce più non sento, i miei pensieri sono st ...
Cod: 7508 - On line dal: venerdì 24 maggio 2013 - Ultima modifica: venerdì 24 maggio 2013

Quel dí
Ricordo ancora quel dí... quando in quel sentiero ti detti il primo bacio. Tu eri timida, ma dolce e profumata come una rosa. Ricordo ancora le nostre carezze, le mani che cercavano impazzite in ogni angolo del corpo. Ogni attimo d'amore fu sentito nel profondo del nostro cuore. Anche una leggera brezza ci faceva respirare il profumo dei fiori del mirto e del rovo. È un'indele ...
Cod: 7418 - On line dal: giovedì 18 aprile 2013 - Ultima modifica: giovedì 18 aprile 2013

Vivere senza te
Mi sento solo. Solo, solo. Vivere senza te, mi fa sentire come un'albero in autunno: spoglio di tutte le foglie. Oramai sono morenti e appassite. Mi manca il tuo respiro, mi manca tutto di te. Il giorno fugge, torna il tramonto. Penso al buio della notte... Sogno di esserti vicino... ma le mie mani tastano nel vuoto. Mi manca il tuo profumo feminile, le tue carezze, il tuo caldo cor ...
Cod: 7419 - On line dal: giovedì 18 aprile 2013 - Ultima modifica: giovedì 18 aprile 2013

Aspettami
Aspettami... aspettami ancora... Aspetami fin quando sono matura... Conserva i ricordi: di te e di me. Io non li dimenticherò, perchè voglio bene a te. Ti ricordi qul dí, che eravamo nel bosco? Ti ricordi quel bacio rubato? Eravamo ancora piccoli, ma giocavamo a far l'amore. Ora siamo più grandetti, e il gioco a far l'amore, pretende di più... ma non lo dobbiamo viziare, perch ...
Cod: 7420 - On line dal: giovedì 18 aprile 2013 - Ultima modifica: giovedì 18 aprile 2013

Amici del cuore
Lontano, a due passi da quella collina, rivedo il mio amore quand'era bambina. Giocavo con lei ogni sera e mattina, ed io le dicevo: che era molto carina. Correva, correva, assieme col vento, ed io la seguivo in ogni momento. Nessuna tristezza e nessuno lamento, eravamo tranquilli ed ognuno contento. Ogni fiore per noi era bello e ridente, nessuno ci vede e nessuno ci sente, in quel ...
Cod: 7353 - On line dal: lunedì 11 marzo 2013 - Ultima modifica: lunedì 11 marzo 2013

Momenti di riflessione
Gentil mi reciti la tua poesia, tocchi il cuore e l'anima mia, mi dai amore e son contento, solingo sento il sofiar del vento. La tua voce è dolce e repentina, ogni verso è un tocco di campana, che suona il maestoso campanile, in quella decorosa chiesa signorile. Scandisci le parole metricamente, in ogni strofa c'è un'attimo silente, che riprende con l'accento tonico. Sarà la not ...
Cod: 7320 - On line dal: giovedì 14 febbraio 2013 - Ultima modifica: giovedì 14 febbraio 2013

Vita silente
Cosa vuoi della vita? Se non vivere in pace. Ogni giorno che nasce, tu rivedi la luce, ed un nuovo orizzonte. Son mille le stelle, in quel cielo sereno, che rallegra il tuo cuore, quando batte tranquillo, senza punte e dolore. Cosa fai della vita? se a nessuno sorridi, vivi solo per te, e con nessun condividi. Sei un fiore appassito, sei un'amore sprecato, spazzato via dal ...
Cod: 7315 - On line dal: mercoledì 13 febbraio 2013 - Ultima modifica: mercoledì 13 febbraio 2013

L'umiltà della donna
Donna che sai essere umile se tu vuoi... Donna che ammiri e ti fai ammirare... Donna che ami e ti fai amare... Donna che seduci e ti fai sedurre. Donna che soffri in silenzio, perdoni, e non perdi il coraggio. Riesci a trovar la pace, con l'uomo che ti sa capire. Donna che ami la dolce vita con il tuo compagno maschile, che è fonte dei semi riservati per te. Tu, animata madre ...
Cod: 7162 - On line dal: sabato 19 gennaio 2013 - Ultima modifica: sabato 19 gennaio 2013

Spighe di grano
Da un chicco di grano, che Dio seminò... un mondo intero ne moltiplicò. Son campi di spighe dorate, che il vento fa ondeggiare, come le onde dell'acqua del mare. È un dono di Dio, è un bene di tutti. Le spighe di grano, diventano farina, e poi pane. È il seme della vita, dove nell'ostia c'è il corpo di Dio. Se ne fanno dolcetti e tante leccornie! Se ne ricava il fieno e la pagl ...
Cod: 7163 - On line dal: sabato 19 gennaio 2013 - Ultima modifica: sabato 19 gennaio 2013

Perdonami
Perdonami se ti ho fatto del male. forse ho peccato nei tuoi confronti? E non me ne sono accorto. Se cosi fosse, sappi, che ti ho voluto e ti voglio ancora bene. Che dei nostri cuori, ne facciamo un cuore, e che conserverà un vivente ricordo, che mai muore. Anche quando, lasceremo questo mondo, per andare al cielo, se Dio ci vuole. Speriamo. Sei l'unico amore, di cui ho gi ...
Cod: 7107 - On line dal: giovedì 10 gennaio 2013 - Ultima modifica: giovedì 10 gennaio 2013

Anima credente
Tu, anima credente... sei vera come il giorno, sei un mare silente, guardati bene intorno. Nessuno di te può dire: che non fai la preghiera. In chiesa non puoi andare, ma preghi mattina e sera. Sei un angelo sofferente, che non ti puoi spostare, Dio ti perdona veramente. Non nascondi il tuo sorriso, ma sopporti i tuoi dolori, Dio ti accoglie in paradiso. ...
Cod: 7067 - On line dal: venerdì 4 gennaio 2013 - Ultima modifica: venerdì 4 gennaio 2013

Non è mai troppo tardi
Vai, gira il mondo e torna. Torna al tuo paese natale che hai lasciato dietro, con un mare di ricordi. La tua casetta piange: si sente sola, abbandonata nel nulla, sgretolata, soffocata dall'erbccia e dei muschi, che la ivadono. Aspetta ansiosa, e supplica la tua compagnia, per riacendere il caminetto da molto tempo spento. Non è mai troppo tardi, per ritornare al ...
Cod: 6978 - On line dal: mercoledì 19 dicembre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 19 dicembre 2012

La primavera
Dolce tira il vento levantino che in punta di piedi segue il suo cammino accarezzando le spalle del dolce mare che pian piano, le muove e le fa ondeggiare Gentile spunta il sole mattutino dove l'asfodelo lo saluta con l'inchino mischiando il suo profumo al gessolmino che spazia silenzioso nel giardino Il prato indossa il suo manto verde il tuo sguardo, tra i cespugli si perde confus ...
Cod: 6979 - On line dal: mercoledì 19 dicembre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 19 dicembre 2012

Nuvole nere
Mai, mai seguirò quel sentiero, dove il cammino è più lungo del pensiero. Là, i cespugli di rovo, sono come un recinto di filo spinato di un campo di concentramento, i rami ti sbattono in facia creando graffi sanguinanti. Sta per diventare buio... Un buio che mi ricorda un triste momento del mese passato. Nuvole nere coprono il cielo,si susseguono spaventosi lampi e tuo ...
Cod: 6947 - On line dal: giovedì 13 dicembre 2012 - Ultima modifica: giovedì 13 dicembre 2012

Confusione
Con amore e simpatia, le dai una mano. Colui che ama, amato sia, sia da vicino o da lontano. Sarà il vento che lo porta? Il mare che lo bagna? Il sole che lo scalda?. Solo lui, saprà poi dire, e la sua storia raccontare: hai deluso? ho saputo amare? Ogni bugia, è una in più.` È stato lui? Oppure tu? Se sei onesto, me lo dirai... Se tu amare non saprai, prendi il bagaglio. e t ...
Cod: 6921 - On line dal: domenica 9 dicembre 2012 - Ultima modifica: domenica 9 dicembre 2012

Indeciso
Sembra limpido nel cielo! Non ci sono nuvole ne velo corre, corre, e non sa dove, resta fermo e non si muove. Guarda intorno se c'è gente, ciò che ha fatto, ne risente, a lungo andare se ne pente. Io le dico: vai! Non è niente Lui, è sempre un po' indeciso, è sempre storto e mai preciso. Non ne sceglie mai una adatta, è sorpresa,che mai si aspetta. Torna a casa, ed è già confuso ...
Cod: 6922 - On line dal: domenica 9 dicembre 2012 - Ultima modifica: domenica 9 dicembre 2012

Il mio giardino
Tu,giardino dei miei sogni, tu, che i miei beni regni, con i tuoi fiori profumati, mi regali giorni più beati. Mimosa col fiore gelsomino, son bellezze del giardino. Rose, gigli, e biancospino, sono ritimi, musica e suono. Sono incanti i tuoi colori! Penentranti son gli odori, dentro un vaso ci stan fori. In primavera tutti contenti! Germogliono bulbi e sarmenti, sorridono robu ...
Cod: 6927 - On line dal: sabato 8 dicembre 2012 - Ultima modifica: sabato 8 dicembre 2012

Gli anni passano
Gli anni passano... passano silenziosi, si susseguono come le onde del mare, ondeggiano come i campi di grano mossi dal dolce vento maestrale. Per noi, tutto ha un'inizio e una fine, come: il giorno, la notte, l'alba, il tramonto. Sono momenti: che noi viviamo e vediamo nascere e morire. Mentre gli anni passano, la poesia li memorizza e li descrive: ne descrive il loro p ...
Cod: 6908 - On line dal: martedì 4 dicembre 2012 - Ultima modifica: martedì 4 dicembre 2012

La tua voce
La tua voce echeggia tra i lontani monti. son grida disperate, in ombre di orizzonti. Hai perso la strada, il sentiero, in quel fitto bosco, di cespugli verdi. Ti senti sola, sotto quel limpido cielo. La tua paura cresce, senza una goccia di fortuna, ritorna la notte, ritorna la luna. O voce che gridi! Nessuno ti sente! Sei lontano dagli occhi, lotan dalla gente. ...
Cod: 6902 - On line dal: lunedì 3 dicembre 2012 - Ultima modifica: lunedì 3 dicembre 2012

Il mio sostegno
Tu, che sei il mio sostegno, sei anche: mamma, mogle, e nonna, prendi alle tue spalle ogni fatticoso impegno. Sei umile, e sempre pronta per tutti. Mi dai il tuo cuore, mi dai tant'amore, sopporti: tristezza, dolore e stanchezza, che spesso ti assilla. Ma il tuo sorriso non manca. Costrusci il coraggio per me, non vuoi che io soffra come te. Essendo sofferente al ...
Cod: 6903 - On line dal: lunedì 3 dicembre 2012 - Ultima modifica: lunedì 3 dicembre 2012

Riflessioni
Se penso ai pensieri che mi portan lontano, son momenti confusi in diversi orizzonti, mi sembra volare lassù in quei monti, con le ali spezzate, spezzate dal vento. Mi reggo sull'aria, sotto un cielo stellato, dove fugge il pensiero, in quel silente momento. È fatticoso volare con le ali spezzate! Con un vento impellente che mi spinge in oriente. Là, dove il sole si leva,con ...
Cod: 6904 - On line dal: lunedì 3 dicembre 2012 - Ultima modifica: lunedì 3 dicembre 2012

Un cuore ferito
Al cuore ti senti ferita, di false promesse pian piano aggredita, per un disonesto interesse. In silenzio hai pianto, perchè ti han tradito. È stato lui, lui soltanto, che ha mentito, e non ha rimpianto. Andrò avanti orgogliosa, tutto sparirà come neve al sole, la pace ritornerà, se Dio vuole. Un'amore finto, è un'amore bruciato. Sono contenta di averlo perduto, di vederlo part ...
Cod: 6881 - On line dal: sabato 1 dicembre 2012 - Ultima modifica: sabato 1 dicembre 2012

Dimi che non è vero
Dimi che non è vero... che quella distruggente malattia ha aggredito, il tuo corpo, la tua vita. Dimi che non è vero... non voglio crederci, non ci crederò. Dimi che non è vero... guardami negli occhi, rendimi contento con un sorriso, nascondi il tuo pianto, le tue lacrime, nel tuo viso. Tanti, tantissimi, patiscono per quella disonesta malattia, che aggredisce, ferisce, e ...
Cod: 6870 - On line dal: venerdì 30 novembre 2012 - Ultima modifica: venerdì 30 novembre 2012

Seguimi
Seguimi, in quel lungo cammino, che ci porta laddove, la fine, è sempre l'inizio. Laddove, l'orizzonte si perde dietro lui stesso. Laddove, quel limpido cielo, quel mare tranquillo, quel sole splendente, ci tengono compagnia, e ci regalano quei beni naturali che, colmono la nostra vita di gioia e d'amore. Momenti di silenzio, momenti bramanti di un sincero e profondo amore, r ...
Cod: 6875 - On line dal: venerdì 30 novembre 2012 - Ultima modifica: venerdì 30 novembre 2012

Sorgente
Sorgente che sgorghi da quella piccola roccia, sei limpida acqua, e scorri sul fondo del fiume, e lui ti convoglia, in quel placido mare. Il tuo fruscio allieta la serena notte, insieme al canto dei grilli, e il gracidar delle ranelle, ci illumina la luna con lucenti stelle. O pura acqua, che la sette mi dissetti, mi fai crescere e vivere, ma le tue gocce ci r ...
Cod: 6878 - On line dal: venerdì 30 novembre 2012 - Ultima modifica: venerdì 30 novembre 2012

Avvicinati
Vieni, avvicinati, avvicinati a me, non aver paura, buttati fra le mie braccia. Lascia che il nostro sogno diventi realtà. Facciamo parlare i nostri cuori, i nostri sinceri amori. Il tuo limpido viso, i tuoi occhi accoglienti, creano spazio dentro di me, e moltiplicano il mio amore su di te. Mi sento invaso della tua tenerezza, dove in questo angolo di terra,testimoni il ...
Cod: 6868 - On line dal: giovedì 29 novembre 2012 - Ultima modifica: giovedì 29 novembre 2012

Salvami vita
Salvami vita, salvami, in questo mondo che ammiro, amo, e rispetto. Salvami, dalle azioni deludenti che ogni giorno si sprigionano dalla mentalità di gente egoista. Salvalmi, di tutte le guerre che massacrano e creano un mare di sangue di anime innocenti. Salvami, e lasciami libera e felice con la mia semplicità. Salvami, e salva tutto il mondo,e ridona la pace a ...
Cod: 6865 - On line dal: mercoledì 28 novembre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 28 novembre 2012

Fu quel dì
fu quel dì: che t'incontrai in riva al mare, e ti dissi di si. Era quando tu, allora: non capivi, non sapevi, e ancora non sai! Che, un bacio rubato è amore sprecato. Sotto un cielo sereno, un mare tranquillo, là, era tutto come se niente fosse. Carezze bagnate di sudore, per la paura di essere visti. Sguardi indecisi e cofusi, era un momento di un amore frenetico, nato pe ...
Cod: 6843 - On line dal: sabato 24 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 24 novembre 2012

La poesia del cuore
La poesia del cuore, non è solo quella che reciti oggi, ma è anche e soprattutto quella che parla quando non ci sarai più. Racconterà il passato, reciterà il presnte, costruirà il futuro. Non morirà fin quando non sarà dimenticata, e la cartaccia inutile di questo foglio, diventa polvere. Allora, rimarrà solo nel pensiero di chi ti ha letto. Ma tu, gentile poesia del cuore, ...
Cod: 6844 - On line dal: sabato 24 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 24 novembre 2012

Un attimo di silenzio
Chiudo gli occhi e volo col mio pensiero, sognando di arrivare all'aldilà. Lungo è il sentiero per arrivarci. Mi sembra di volare in un cielo dipinto di nuvole nere e bianche. Quell'attimo di silenzio mi carica di pensieri confusi, sono pensieri come le foglie degli alberi in autunno. Sotto quei spogli alberi, domina un silenzio che mi fa paura. Le nuvole nere toccano l'orizzonte ...
Cod: 6845 - On line dal: sabato 24 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 24 novembre 2012

Ti aspetto all'iscita del paese
Sono nato in un borgo, dove tutti ci conosciamo. La critica era all'ordine del giorno, anche quando non era giusta. Mi piaceva una ragazza... ...ero innamorato! Ma la mentalità arcaica della gente del borgo, non mi consentiva tanta libertà. Ci toccava imitare i pipistrelli ed uscire di notte tardi se volevamo godere del nostro amore. Nulla era consentito. Neanche passeggiare a ...
Cod: 6847 - On line dal: sabato 24 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 24 novembre 2012

Terra selvatica
Tu sei la terra sedimentaria, nata e rimasta sul grembo di mamma natura che ti ha partorito. Sei ricca di beni naturali, incoltivabile per il tuo sodo dosso pietroso. Sei la regina di tanti fiori e cespugli selvatici. Fra i tanti: il mirto, il rovo, e in particolare la piantina dell'asfodelo, con i suoi bianchi e profumati fiori. Molti sono i pregi! Del tuo essere selvatico! ...
Cod: 6829 - On line dal: mercoledì 21 novembre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 21 novembre 2012

Aquila reale
Spicchi il tuo volo dalla punta più alta dei monti. Dalla tua dimora, spii infiniti orizzonti! Vorrei saper volare come te e restare soppeso lassù nell'aria vicino al cielo. È incantevole guardare ed ammirare dall'alto la bellezza: del mare, della terra e dei monti... e scoprire nuovi orizzonti. Respirare l'aria e l'odore del profumo dei boschi, dei fiori selvatici, che nascono spo ...
Cod: 6830 - On line dal: mercoledì 21 novembre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 21 novembre 2012

Che ne srà di te
Che ne sarà, che ne sarà di te, se vivi un mondo che non c'è... che ne sarà di te, che ne sarà. Dovrai cambiare vita anche se soffrirai, poi ti abituerai, ti abituerai. La tua anima viziata, ti farà piangere il cuore, una speranza fallita, non cancella il dolore. Che ne sarà di te, che ne sarà... se vivi un mondo che non c'è... che ne sarà... che ne sarà di te. È un s ...
Cod: 6817 - On line dal: martedì 20 novembre 2012 - Ultima modifica: martedì 20 novembre 2012

Lo spazio di un cuore buono
Lui è piccolo, ma spazioso come il mondo che vive. È dolce come il cuore di un angelo. Sorride e abbraccia col suo pensiero, tutti, e tutto ciò che, Dio a creato in questo mondo di bene e di male. Non vuole nulla in contracambio, e non ha pretese. Si accontenta di uno spontaneo sorriso, e spera in una grande pace in questa vita terrestre. Perchè, solo cosi, vivremo una vita ...
Cod: 6823 - On line dal: martedì 20 novembre 2012 - Ultima modifica: martedì 20 novembre 2012

L'ombra di una nuvola bianca
Lei, è gentile e curiosa, mi accompagna fin quando arrivo all'ombra di un albero solitario. Si, è lui, l'albero che sta in quella immensa campagna, dove solo i campi di grano le fanno compagnia. Quella miriade di spighe dorate, sono pronte per essere tagliate. Aspettano silenziose un bravo falciatore che ne facia di loro, covoni di cinque a sei mannelli! In quei tempi era sudare so ...
Cod: 6824 - On line dal: martedì 20 novembre 2012 - Ultima modifica: martedì 20 novembre 2012

Un giorno in inverno
Gelido fu, quel triste mattino! Che percorsi quel lungo sentiero, per ritrovar qull'innocente bambino, che i banditi fecero prigioniero. Son brutali, incoscienti e cattivi, quei predatori di gente innocente. Fan paura e son dietruttivi, sono bestie e gente incosciente. Quel dolce bambino in tenera età, che i banditi han preso in ostaggio, chiedo a Dio, che ci dia il coraggio. Orr ...
Cod: 6810 - On line dal: lunedì 19 novembre 2012 - Ultima modifica: lunedì 19 novembre 2012

Il gabbiano spazzino del mare
All'alba, quando il sole sfiora il dosso del mare, dalla poppa di una nave, vidi un gabbiano, "di nome spazzino del mare" che raccoglieva briciole di pane, e tante altre cose, che i passeggeri per mottivi d'ignoranza e abitudine, buttavano nel mare. Quel gabbiano garriva e seguiva per un lungo traggito, la scia della nave. Lui, non era solo lo spazzino del mare, era soprattutt ...
Cod: 6814 - On line dal: lunedì 19 novembre 2012 - Ultima modifica: lunedì 19 novembre 2012

Il cielo piange
Il cielo piange con le sue nuvole nere. Le lacrime solcano il viso della terra, convogliando una miriade di beni verso il punto più basso del suo ventre. Una guerra spaventosa di tuoni e di lampi, disgregano quelle paurose nuvole nere, allagando metà del paese. Un vento impellente riduce vecchie case a bandelli, creando un mare di detriti, di tristezza e delusione. ...
Cod: 6815 - On line dal: lunedì 19 novembre 2012 - Ultima modifica: lunedì 19 novembre 2012

Nel cuore della notte
Là, dove la poesia nasce dal profondo del cuore, in quel dolce silenzio cresce, la bravura di ogni autore. Scrive sul suo foglio: una miriade di parole, dove dipinge il suo orgoglio, nel buio, senza un raggio di sole. Nel cuore di quella sublime notte, descrivi ciò che il cuore detta, quella poesia: dolce e aperta. Quello è il tuo riposo noturno! che compensa il tuo passato diur ...
Cod: 6809 - On line dal: domenica 18 novembre 2012 - Ultima modifica: domenica 18 novembre 2012

Signora fortuna
Signora fortuna che gentile ci appari! Se tutto va bene? Arrivi, scappi, ritorni, ma non ti fai vedere tutti i giorni. Aiuti a chi non ha bisogno. Per gli altri resterà, sempre un sogno. Sei un diritto? O sei qualcosa, che non sai neanche tu, come ti devi comportare? Eppure, ti vogliamo bene! E speriamo di vederti a lungo andare! Se sei neutrale ed uguale per tutti, farti ved ...
Cod: 6801 - On line dal: sabato 17 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 17 novembre 2012

Signora speranza
Signora speranza, tu, che sei l'ultima a morire, vorrai essere la mia compagna di scuola? Vorrei arricchire la mia consapevolezza ed ottenere coraggio e destrezza. La mia penna ti cercherà in ogni angolo che ti trovi. Farò uso della tua presenza, cercando di andare avanti, in ogni materia costruttiva. non mi stancherò di scrivere. scriverò fin quando durerà quel mare d'inchiostro ...
Cod: 6802 - On line dal: sabato 17 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 17 novembre 2012

Il tempo
Il tempo è oro, oro che brilla come le stelle del cielo. Ogni secondo che passa, è un tempo prezioso della vita che vivi. Hai un mondo davanti, con una ricchezza di oro e di diamanti. Il tempo è oro, che passa in silenzio e decoro. Vivi una volta, ma vivila bene! Ogni pempo passato, non tornerà più. Vivi oggi il presente, dimentica il passato, che non vale più niente. Son r ...
Cod: 6803 - On line dal: sabato 17 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 17 novembre 2012

L'onestà
Come un angelo felice e glorioso, apri gli occhi e sorridi, a questo mondo, viziato e odioso. Che senso ha la vita, se dal cuore non nasce: l'umiltà e l'onestà? O vita incerta che speri, e non rispetti i doveri, nella vita che ti avvolge, e il cuor contento sconvolge, di un'anima che non finge. O cielo sereno! O mare tranquillo! Date voi la pace! Togliete quel velo! ad ogni anim ...
Cod: 6805 - On line dal: sabato 17 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 17 novembre 2012

La vera amicizia
La vera amicizia va condivisa nel pieno rispetto delle parti. I veri amici, ti stanno sempre vicino, sia nei momenti belli, che nei momenti brutti. La vera amicizia ha un vero preezzo, quando non ha prezzo. Non ci sono competizioni di vavoreggiamenti, c'è solo un contracambio di un reciproco rispetto basato su sentimenti che ne nascono dal profondo del cuore. È deludente, perder ...
Cod: 6798 - On line dal: venerdì 16 novembre 2012 - Ultima modifica: venerdì 16 novembre 2012

Il merlo e il mio pergolato
Merlo che canti nel silenzio dell'alba: Sei ancora novellino non riesci a volare! Spicchi il tuo volo e sbatti per terra. Guardi curioso al mio pergolato, dove i grappoli d'uva son belli e maturi. Ma tu, non ci arrivi! Non le puoi assaggiare! Ritorna al tuo nido e impara a volare. Sei mezzo spoglio e hai piccole ali! Pretendi di fare ciò che ancora non puoi. Dovrai aspettare ...
Cod: 6793 - On line dal: giovedì 15 novembre 2012 - Ultima modifica: giovedì 15 novembre 2012

È una storia
È una storia, una grande avventura! Era quel dì, che ti vidi, nel chiaro di luna. Sotto un cielo stellato ed un mare viziato, un gabbiano garriva! Vera fu, quella storia, quella grande avventura, di un lontano passato dove tutto è arenato. Eran veri, quei sogni, quei pensieri smarriti, dietro nuvole nere. Un mare di lacrime, solca il tuo viso, il tuo tenero viso, che ...
Cod: 6795 - On line dal: giovedì 15 novembre 2012 - Ultima modifica: giovedì 15 novembre 2012

Vorrei parlarti sotto voce
Vorrei dirti sotto voce, o parlarti con gli sguardi. Quando tu, in faccia mi guardi, col pensiero confuso, mi sento lontano e deluso, e perdo l'amore e le tracce. Vivi momenti dubbiosi e silenti, nulla ti convince, nulla ti distoglie, sembri una nuvola sbattuta dai venti, dove il coraggio e la forza ti toglie. Un fiume di lacrime un viso bagnato, ritorni la pace e il coraggio perduto ...
Cod: 6787 - On line dal: mercoledì 14 novembre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 14 novembre 2012

Fu amicizia per comodità
Troppe promesse e tanti complimenti per essere vero. Ti considerano il ré dei ré. Sono convinti del loro proprio Sé, e tentano di avere qualcosa che non c'è. che non esiste. L'amicizia per comodità, non ha senso nella vita. Non è offensivo per l'altrui favore, ma è dannoso per la persona convinta del proprio Sé. È meschino, e non avrà mai successo nella vita. Sono intenz ...
Cod: 6789 - On line dal: mercoledì 14 novembre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 14 novembre 2012

Mai più come prima
Seguirò il passo che il cuore mi detta. Sarà quello sbagliato? sarà quello giusto? Ma non sarà mai più come prima. Nella vita puoi scegliere, ma lo farai con un giusto criterio e attento pensiero. Abbiamo un mondo ricco di beni naturali, che allietano i nostri fabisogni spirituali e materiali. Ma se manca la moneta! Quei beni non bastano a mantenere la nostra esistenza. No possi ...
Cod: 6790 - On line dal: mercoledì 14 novembre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 14 novembre 2012

Un'amore particolare
L'amore particolare è l'amore che ti ama, ti segue nella vita in tutti i momenti, siano essi brutti o belli. Si sacrifica per renderti felice, ti regala emozioni, e ti vuole un mondo di bene. Lei, è l'amore particolare che le dobbiamo tanto rispetto. Lei, è l'anima gemella, che ti sarà vicino: con tutta la sua forza, con tutta la sua anima, con tutto il suo cuore. Per questo, ...
Cod: 6777 - On line dal: martedì 13 novembre 2012 - Ultima modifica: martedì 13 novembre 2012

Un manto di stelle
Spunta la luna da quel monte lontano. Ritorna la notte serena e pian piano. Con un manto di stelle che brillano in cielo, silente riposa il cuor della notte. Sotto una limpida luna, il tuo sogno riflette, sulla donna che ami e al tuo fianco riposa, sotto lenzuoli fioriti ti abbraccia gelosa. È segno d'amore che tocca il profondo del cuore, nel cuor della notte coperto ...
Cod: 6784 - On line dal: martedì 13 novembre 2012 - Ultima modifica: martedì 13 novembre 2012

Fermarsi è tornare indietro
Chi nella vita non va oltre col pensiero, è lettera morta. Divulgare è segno di una viva vita. Un fiume che scorre non lo lasci asciugare mai. È lui, che tiene viva la tua vita che, farà scorrere la sua limpida acqua, come finfa nelle tue vene. Dio ci ha creati con molti preggi e desideri, e, ce ne sarà grato se vorremo tener conto di: del suo cielo, della sua terra, ...
Cod: 6776 - On line dal: lunedì 12 novembre 2012 - Ultima modifica: lunedì 12 novembre 2012

Il richiamo delle campane
All'alba, quando ancora domina il silenzio, all'improviso senti, quel delicato suono di campane, emesso dal campanile di quel piccolo borgo, sito al piedi di monte Albo. È il consueto suono di richiamo per la solenne prima messa. Dove i credenti, (di cui facio parte) vanno a condividere i sacramenti di Dio. Dalla stradina selciata percepisci il monotono rumore di tanti passi, c ...
Cod: 6770 - On line dal: domenica 11 novembre 2012 - Ultima modifica: domenica 11 novembre 2012

Madre natura
Attratto fui del tuo incanto, attratto sono del tuo manto, ti voglio bene e me lo vanto, ho gli occhi umidi di pianto. Cambi il colore di ogni stagione, sei gea, gentile donatrice di vita, di fertilità, fecondità di ogni bene. sei madre eterna di una vita infinita. Miliardi di anime testimoniano la tua presenza, che li conduci, li sorvegli, con tanta pazienza. Nella tua eterna vita, ...
Cod: 6773 - On line dal: domenica 11 novembre 2012 - Ultima modifica: domenica 11 novembre 2012

Là, sulla montagna
Là, sulla montagna, vive un bravo montanaro. Scende a valle ogni mattina, porta le uova alla vicina. Le castagne e i pinoli, torna a casa con francobolli. Non le manca quasi niente! Vive con la sua famiglia, anche lontano dalla gente. Che freschezza! che salute! Fra quel verde smeraldino! Quel dolce tintinnare di sonagli, Echeggia fra la valle e la montagna, intonando ...
Cod: 6764 - On line dal: sabato 10 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 10 novembre 2012

Giù le mani
Oggi, la brutalità cresce vertiginosamente, non hanno rispetto neanche per la propria famiglia. Stiamo vivendo in un mondo stracarico di idee malefiche. Si presenta la necessità di curarne (per chi ne soffre) quella possessione demoniaca. Sembra influenzare i deboli della società che non sopportano l'esistente crisi economica. Bisognerebbe fare un po' di più di quello che si sta f ...
Cod: 6765 - On line dal: sabato 10 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 10 novembre 2012

Un tesoro nascosto
Se cercherai, lo troverai prima o poi. Se il destino a lui ti unisce, ne farai quel che tu vuoi. Se avrai un po' di fortuna, lo troverai al chiar di luna. Non è lontano dalla tua dimora, lui, a te, ti vede ognora! Brilla come un'occhio lucente, che al buio ti appare e alla luce non compare. Se riuscirai a trovarlo, leggerai su un biglietto, amore mio ti amo! ...
Cod: 6766 - On line dal: sabato 10 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 10 novembre 2012

Lontana collina
Là, dietro una collina, in quel lontano orizzonte, si nasconde il sole dietro nuvole bianche. La notte si avvicina silenziosa e clemente, con un cielo stellato da levante a ponente. Torna il buio silenzioso, torna l'occhio lucente, che in mezzo ad un'ombra maestosa, lo vedi brillare. Tornneremo a sognare nel silenzio sotto le calde lenzuola, infiniti sogni confusi, ...
Cod: 6767 - On line dal: sabato 10 novembre 2012 - Ultima modifica: sabato 10 novembre 2012

La semplice vita
Non c'è ricchezza al mondo che abbia un valore cosi grande come la semplicità. vivere una vita semplice, avere un buon umore, sono sacrossanti pregi per una buona salute. Sentirsi libero come un'uccello al bosco, non vivere legato a pensieri malefici, essere possente di una vita aperta che rispecchia la semplicità del tuo proprio io, conoscere se stessi, stimarsi; ti aiu ...
Cod: 6763 - On line dal: venerdì 9 novembre 2012 - Ultima modifica: venerdì 9 novembre 2012

Il povero e il ricco
È un diritto dovere di tutti, tenersi impegniati con le proprie faccende. Poiché, la vita quotidiana, da esse dipende, farà ogniuno le cose che intende. Eppure, nella vita, potresti dare una mano d'aiuto! Perché anche quella, è una faccenda, è un dovere aiutare chi ne ha bisogno, e, chi tutto ha perduto. Saremo ottimisti? E altruisti? E non egoisti? In un mondo che c' ...
Cod: 6718 - On line dal: giovedì 1 novembre 2012 - Ultima modifica: giovedì 1 novembre 2012

Ti seguo ovunque vai
Ti seguo ovunque tu vai anche se lontano andrai non mi stancherò mai Ti sarò sempre vicino seguirò il tuo cammino che mi sugerisce il destino Ogni speranza valente mi fa tornare in mente quel cuore che non mente So che prevale la realtà la pura e sincera verità senza dolore e senza pietà Apri la porta del cuore che hai entrerò nel profondo,lì mi avrai un grande amore per me ...
Cod: 6708 - On line dal: mercoledì 31 ottobre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 31 ottobre 2012

Vento furente
È forte e impellente quel vento furente. Che spazza via tutto, le tegole del tetto. È lui, il vento maestrale, che avanza e soffia brutale. Degli alberi: le foglie e rami, diventano nubi di vermi. Riduce le porte a brandelli, tira e non tace un secondo, sembra la fine del mondo. Ondeggiano i campi di grano, come le onde del mare, create dal vento, che vorresti fermare. ...
Cod: 6700 - On line dal: martedì 30 ottobre 2012 - Ultima modifica: martedì 30 ottobre 2012

Luna calante
O luna calante! Regina della notte! Che appari a levante, se graziosa e lucente. Addobbata di stelle, ci illummini il cuore. Hai un cielo di perle che ammirano il mare. Sei l'impronta diurna, sei una stella notturna, che ci vegli nel sonno. O luna degli innamorati! Che si sentono lusingati! Del tuo incantevole sorriso. ...
Cod: 6701 - On line dal: martedì 30 ottobre 2012 - Ultima modifica: martedì 30 ottobre 2012

Amore sincero
Per te, amore sincero. Oggi, è il tuo compleanno! Son settantacinque anni! Passati, felici e maturi, che hai, abbiamo goduto e godiamo con tanta serenità. Abbiamo fede in Dio, speriamo che tutto questo, ancora per lungo tempo duri. Oggi, festeggio, festeggiamo di cuore, il tuo grande amore che sempre mi hai dato, e ancor mi darai. Ti ringrazio di cuore per tutto quello che per me h ...
Cod: 6636 - On line dal: venerdì 26 ottobre 2012 - Ultima modifica: venerdì 26 ottobre 2012

Giovincella
Sei una tenera bellezza coinvvolta nei primi ingenui passi nella passione dell'amore. Col tempo diventerai un maturo fiore. Hai dei pregi nascosti, penso non sarà dispregiativo chiamarti giovincella. È un richiamo con tenerezza, che rispecchia la tua adolescenza, che diventerà matura nel tempo e, testimonierà, i tuoi passionali sentimenti, di vero e puro amore. ...
Cod: 6643 - On line dal: giovedì 25 ottobre 2012 - Ultima modifica: giovedì 25 ottobre 2012

Malandrina
Malandrina, vivi un mondo che la vita ti rovina. Non ha senso dirti amore, non ha senso, e non c'è cuore, che hai macchiato di dolore. Ma se ami la tua vita! Prima o poi ti pentirai, e da quel mondo uscirai. Quella droga maledetta! Che la vita ti ha viziato. Il tuo cuore ha rovinato. Puoi cambiare! cerchi aiuto! Sarò il primo che mi butto! Lo farò, ti aiuterò! Se m ...
Cod: 6674 - On line dal: giovedì 25 ottobre 2012 - Ultima modifica: giovedì 25 ottobre 2012

Una notte di riposo
Dopo una notte che mi ero riposato, mi alzai in furia e fretta e un po' distratto. Camminando inciampai ma mi ero rialzato. È vero, c'ra un palo! non mi ero ricordato! La mattina prosegui il mio cammino, in quel sentiero dove tutto era divino. Era forse il mio destino? No! Era il colmo dell'evento! Non ero nè stupito, nè contento. Tornai a casa zitto,zitto, nel silenzio ...
Cod: 6675 - On line dal: giovedì 25 ottobre 2012 - Ultima modifica: giovedì 25 ottobre 2012

Il tramonto del sole
Ogni sera ci lascia incantevole e pronto, per il suo consueto ritorno al tramonto. I suoi raggi splendenti, da quel lontano orizzonte son stupendi momenti. Ci sorride contento, per averci scaldato, e d'estate abbronzato. Ci saluta e ci augura una felice notte. Ci accompagna, con una sua piccola filastrocca: "arrivederci a domani" arrivederci a domani, io vi stringo le mani. T ...
Cod: 6642 - On line dal: mercoledì 24 ottobre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 24 ottobre 2012

L'importanza del sapere
Dal nulla, non si ottiene nulla. Ricorda anche che, sarai utile per gli altri, solo quando saprai essere utile per te stesso. Solo allora, capirai l'importanza del sapere. La persona sapiente è una ricchezza per la società. Ma, chi non s'impegna non sa, e non capirà mai che nel mondo, c'è, e ci sarà, sempre da imparare. ...
Cod: 6631 - On line dal: domenica 21 ottobre 2012 - Ultima modifica: domenica 21 ottobre 2012

Un mondo che non c'è
Spesso cerchiamo di nasconderci, dietro un mondo che non c'è. Sembra una sfida a voler disconoscere che non siamo di più, di quello che sapiamo di essere. Continuiamo a crederci superiori a noi stessi, quasi di non voler riconoscere l'impronta che lo specchio rispecchia sulla nostra propria ed identica immagine. È come pretendere di voler arrivare a conoscere la fine ...
Cod: 6632 - On line dal: domenica 21 ottobre 2012 - Ultima modifica: domenica 21 ottobre 2012

Sogno peccaminoso
Quel sogno non è la mia scelta, brutale mi appare ogni volta, che sogno nel cuor della notte, mi segue, mi offende, mi sfotte. Non riesco, non ho più la forza, mi corrompe con una falsa carezza, conquista il mio cure e lo spezza, mi sveglio con timore e tristezza. Non ride, non gioca, non scherzza, il mi cuore distrugge e disprezza, mi ferisce, e apre un'altra ferita, Ogni volta ...
Cod: 6625 - On line dal: venerdì 19 ottobre 2012 - Ultima modifica: venerdì 19 ottobre 2012

Quando la speranza non c'è
Molti continuano a sperare anche quando sono disperati. È la storia di una mamma che continua a lottare e sperare, che Le venga riconosciuto il diritto del pane cotidiano, per poter sfamare i suoi figli, ancora in tenera età. È una vergogna, disumano, ed incivile, doversi inginocchiare e chiedere l'elemosina. Un cane di un ricco avrà, il massimo per nutrirsi, mentre quei ...
Cod: 6618 - On line dal: giovedì 18 ottobre 2012 - Ultima modifica: giovedì 18 ottobre 2012

Signora poesia
Gentile mamma di un mare di parole, parole separate da punti, virgole, o sole, che esprimono: amore, tristezza, o giubilo. In un mondo accogliente, ma meno tranquillo. Sei la regina di inteligenti autori, veri e gentili Signore e Signori, che ti descrivono con simpatia e armonia, e ti rispettano come vera Signora poesia. Hai bravi scrittrici e scrittori, che ti regallano l'anima e am ...
Cod: 6613 - On line dal: martedì 16 ottobre 2012 - Ultima modifica: martedì 16 ottobre 2012

Autostima
Se ci autostimiamo, avremo valore nella vita. Spesso non ci comprendiamo, e scegliamo la strada meno dritta. L'essere se stessi, l'essere coerenti con il proprio io, fa parte dei nostri successi. Ed è un dono che ci ha datto Dio. L'autostima aumenta, se viviamo rispettando i nostri valori, e faciamo valere i nostri diritti e doveri. Se non si ha rispetto per se stessi, non ci sa ...
Cod: 6608 - On line dal: lunedì 15 ottobre 2012 - Ultima modifica: lunedì 15 ottobre 2012

La mia età
Gli anni passano silenziosi. ma, il pensiero incuriosito, fa un passo indietro, guarda alle sue spalle, e memorizza il tempo passato. Ricostruisce la storia di settantacinque anni, e ricchiama alla mente, un mare di piacevoli ricordi che puoi ramentare e descrivere su questo straccio di carta. Sono utili ricordi, che mi hanno fatto maturare e diventare quello che oggi sono. ...
Cod: 6606 - On line dal: domenica 14 ottobre 2012 - Ultima modifica: domenica 14 ottobre 2012

Il tuo sincero sorriso
Col tuo sincero sorriso, vorresti tirar fuori da dentro il tuo corpo, la purezza della tua anima e del tuo cuore. Con le tue sensuali labbra, dipingi un mare di amore: caldo, tenero, bramante, accogliente e pulito. Pronto a condividere pienamente con un reciproco amore, che ama con sincerità, come ti amo io. ...
Cod: 6597 - On line dal: sabato 13 ottobre 2012 - Ultima modifica: sabato 13 ottobre 2012

Un cuore macchiato di falsità
Mi convinsi della tua promessa, e sogniai di essere un principe, e tu la principessa. Mi convinsi di un amore e di un cuore puro, mentre era un sogno, e mi son visto con le spalle al muro: niente felicità, niente purità, niente sincerità ma solo falsità. È un indelebile ricordo, che rispecchia l'inferno, viziato di falsità, e macchiato per eterno. Mi sento un principe fall ...
Cod: 6598 - On line dal: sabato 13 ottobre 2012 - Ultima modifica: sabato 13 ottobre 2012

La semplicità di una persona
La semplicità è una ricchezza naturale ha un valore che vale e può essere per molti un'ideale È l'amica della sincerità la nemica della pretesa che prezzo non ha Non'è separatista è fonte di rispetto è di natura altruista condivide ciò che hai detto Ti saluta con una stretta di mano ti guarda in faccia sorridente e contento pronto a condividere il tuo commento. ...
Cod: 6586 - On line dal: giovedì 11 ottobre 2012 - Ultima modifica: giovedì 11 ottobre 2012

L'amore
Quanto è dolce far l'amore con chi si ama veramente, senti gli ansimi e il cuore e lo godi pienamente. È puro il profumo di quel corpo, che ti invade e ti colma di piacere, i bramanti desideri di prima e dopo, nati dal profondo di vero cuore. L'amore, non è solo un gioco da giocare, l'amore, non è solo un mezzo per sfogare, l'amore, si deve amare e rispettare, l'amore, si deve gode ...
Cod: 6577 - On line dal: mercoledì 10 ottobre 2012 - Ultima modifica: mercoledì 10 ottobre 2012

Autunno
Ci saluta curioso e puntuale, ci conduce al fredduccio invernnale. Ci copre di foglie di ficco e pampino, ci dona il mosto e poi il vino. Mezzo secco e mezzo spoglio, segue silenzioso il suo cammino. Ci regala le olive e poi l'oglio, ci accompagna pian piano al vicino. Copre la campagna con un manto dorato, ci sorride e ci segue col viso abbronzato. Ritorna per lui il silenzio e il ...
Cod: 6561 - On line dal: sabato 6 ottobre 2012 - Ultima modifica: sabato 6 ottobre 2012

Viziata d'amore
Viziata e bramante mi appari, i tuoi speciali piaceri son veri, le tue carezze e il tuo corpo mi cedi, di baciar le tue labbra mi chiedi. Non è finto, è un'amore sincero, ciò che dici per me è sempre vero, io ti amo, e non ne facio un mistero, di te te ne sarò sempre fiero. Cerchi e trovi un fior profumato, sai bene che ti ho sempre amato, al tuo cuore mi sento legato. Mille sono ...
Cod: 5984 - On line dal: giovedì 31 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 31 maggio 2012

Un cuoricino nel cielo
Mi manca il tuo dolce sorriso, bambino mio diletto, angelo di paradiso, ti tengo bene a me stretto. Il tuo caro orsacchiotto, giace sul tuo lettino, dentro di me c'è un vuoto, mi manchi mio caro piccino. Si è spento il tuo cuoricino, mi manca il tuo dolce profumo, fiore del mio giardino, sei nuvoletta di fumo. Ora ci guardi dal cielo, pensi a mammina e papà, sotto il tuo candi ...
Cod: 5985 - On line dal: giovedì 31 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 31 maggio 2012

Alla nostra sofferente Italia
Oh nostra diletta Italia! Tu che sei immersa in una pozzanghera di sangue, in un mare di lacrime, hai anche una montagna di dolori, tante anime piangenti e un cielo che guarda impaurito, lo sfogo della sua compagna terra. Sei un mondo ridotto a brandelli, sei un'Italia sofferente dimenticata e abbandonata alla tua sorte. Preghiamo per te! Cari amici del mondo, tendete la vostra ...
Cod: 5977 - On line dal: mercoledì 30 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 30 maggio 2012

Sogni crepuscolari
Quando allo spuntar del crepuscolo... in quel dolce silenzio senti solo il tubar della tortorella... vivi in un immenso spazio di serenità dove il pensiero si moltiplica e ti crea idee per descrivere e ragiungere l'orizzonte che nasconde dentro il suo nocciolo, quel mare colmo di momenti che ti fanno rinnascere in un mondo diverso da quello che vivi nelle ore diurne. Mille sono ...
Cod: 5979 - On line dal: mercoledì 30 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 30 maggio 2012

Quel vento levantino
Quel vento levantino che tira repentino accompagna i raggi del sole e scalda la sabbia dorata in quella spiaggia gremita di gente, di gente sdraiata. È caldo e tira sovente, è noto a tutta gente non si ferma ed è prepotente. Parte dall'orizzonte in oriente e finisce in ponente. che poi stanco si ritira, e, affievolisce la sua ira. ...
Cod: 5981 - On line dal: mercoledì 30 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 30 maggio 2012

Anime gemelle
Siamo due rose bianche: nate dallo stesso cespuglio e sbocciate nello stesso ramo. Vestiamo lo stesso vestito e abbiamo lo stesso profumo. La mia spina è la tua spina, il tuo sorriso è il mio sorriso. Se ci guardiamo nello specchio, sembriamo due angeli in paradiso. Che confusione! Se il tuo ragazzo prende me! E il mio ragazzo prende te! Ci placheremo una targhetta sulla fronte. ...
Cod: 5982 - On line dal: mercoledì 30 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 30 maggio 2012

Momenti lunari
Sono romantici momenti che ci ricorda il canto dei grilli, il silenzio della notte e i momenti degli innamorati addobbati di mille stelle. Godiamo fino a notte fonda ogni silenzio, ogni dolce freschezza che l'aria ci regala nella stagione estiva sotto la luce della nostra amica luna. Testimone dei sogni sognati ad occhi aperti ed occhi chiusi. Memore di quella particolare n ...
Cod: 5983 - On line dal: mercoledì 30 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 30 maggio 2012

Ipocrisia
Le persone sincere si contano nelle dita di una mano... Non credere mai a nessuno... perchè nessuno è, come credi. Hai da fare con gente falsa... Che si spaccia per gente brava. Saranno i tuoi amici fin quando fai loro comodo. Poi ti mollano e ti fanno falsamente soffrire. Si celano dietro invisibili maschere e, con grandi paroloni nascondono la loro meschinità. No fidatevi! ...
Cod: 5956 - On line dal: domenica 27 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 27 maggio 2012

Una strada che non c'è
Cerchi la strada più dritta, quella da tempo smarritta, era la scelta della tua vita, che non l'hai mai capita. Cerchi quella giusta in salita, ma non trovi mai la discesa, spesso ti senti offesa e pentita di quel piacere che tanto ti pesa. Cosa vuoi ancor non lo sai, prendi il tempo e poi vedrai, se son rose allor fioriranno! Fai una scelta sicura e perfetta, senza dubbi e mai ...
Cod: 5957 - On line dal: domenica 27 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 27 maggio 2012

Un volo tra il cielo e le nuvole
Tra il cielo e le nuvole mi piace volare: dall'alto vedo i raggi del sole... tra le nuvole, il cielo e il mare. Mi piaciono i monti coperti di neve... li vedo volando, dall'alto del cielo... Ammiro, il loro candido velo. Sono monti di nuvole più bianche che oscure, son cariche d'acqua evaporata dal mare... l'han presa ad imprestito, la dovranno ridare. Mi piace tra il cie ...
Cod: 5958 - On line dal: domenica 27 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 27 maggio 2012

Un mare di solitudine
Passano le ore, i giorni, gli anni, è sempre la stessa storia scritta sul libro dei dispiaceri... Assillanti momenti... quei più odiati dalla gente... ti avvolgono in un circolo vizioso senza uno spiraglio di area e di luce... Soffochi in quella distruggente solitudine... Non ti molla fin quando non riesci a contrastarla. Eppure dovresti riuscire costruendo stima su te stesso. Il v ...
Cod: 5959 - On line dal: domenica 27 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 27 maggio 2012

Fuggente pensiero
Fugge lontano il pensiero... fra le onde di un limpido mare... dove ancora, continua a spaziare, sotto i raggi di un sole cocente. Sfiora i monti una tenera brezza, che la sabbia calda rinfresca; in una spiaggia gremita di gente... sotto il cielo tranquillo e ridente. Vola basso un gentile gabbiano... che arriva anche lui da lontano... per cantarci una sua poesia: Addio! ...
Cod: 5965 - On line dal: domenica 27 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 27 maggio 2012

Rondinella
Rondinella che torni ogni anno! Sotto il tetto costruisci il tuo nido... ti vedo spesso nel mio cortile... Ci sei già, dal mese di aprile. Sei carina e velutata di nero, non rimani mai, per tutto l'anno intero. Torni a casa alla fine d'estate, con te, ogni rondine parte. Sopra il filo posate schierate, i tasti di un piano sembrate... che suona la vostra poesia: Torna rondi ...
Cod: 5971 - On line dal: domenica 27 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 27 maggio 2012

Il vento maestrale
Fuggono, e si sbattono l'un l'altra le nuvole, vola inpazzito un gabbiano sul mare, alte le onde! Raggiungono la poppa e la prua, impellente e disastroso, tira un gelido vento che dura brutale fino a notte fonda, fischiando negli spifferi delle porte. Un battello, all'àncora, ancora ancorato, sbatte forte alla sponda del mare. Onde di schiuma come monti di neve, travolgono barche ridot ...
Cod: 5972 - On line dal: domenica 27 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 27 maggio 2012

Il mio compleanno
Sono nato il dieci agosto e mi chiamo Lorenzo... È il giorno di San Lorenzo che festeggio, e sempre a Lui penso. Sono nato tra mille stelle cadenti... Per i miei cari eran felici momenti... che ora festeggiano nel cielo. Penso a loro, e li ringrazio, perchè mi hanno messo al mondo, mi hanno tenuto in grembo, mi hanno educato, mi hanno fatto diventare, una persona onesta. spero ...
Cod: 5952 - On line dal: venerdì 25 maggio 2012 - Ultima modifica: venerdì 25 maggio 2012

Sogni
Mille, sono i sogni: sognati nella notte, di riposo e di silenzio. Son sogni brutti e belli, son altri, e non son quelli, son viziati e son ribelli. Fuggono all'improviso, non li vivi e non li vedi, impossibili sogni veri. Se sogni ad occhi aperti, li condividi e ti diverti, speri sempre di sognarli. Ma se smetti di sognare, ancora strada dovrai fare, per poterci arrivare. ...
Cod: 5948 - On line dal: giovedì 24 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 24 maggio 2012

Il silenzio della notte
Nel silenzio della notte, quando giacio sul mio letto, torna dolce il mio pensiero, incuriosito e un po' fuggente. Si riposa il mio cuore e la mia mente, mentre penso a quel sole più splendente, mi accompagna una stella più brillante, con la luna luminosa e attraente. Ho una perla che mi sta vicino al fianco, che mi guarda, mi accarezza, e mi abbraccia, mi fa sentire dolcemente un p ...
Cod: 5949 - On line dal: giovedì 24 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 24 maggio 2012

Un timido sorriso
Quel timido tuo sorriso, è dolce e delicato, come i petali di una rosa. Con i tuoi capelli biondi, sembri un'angelo del cielo... Che bramosa in questa terra... ricchiami teneri sorrisi. Ti proietti silenziosa, e invadi, veri amanti visi. Le tue dolci e pure labbra, sono umide e bramanti, incantevoli i tuoi occhi, sono veri diamanti. Sei una perla, sei una stella, sei simpatica ...
Cod: 5951 - On line dal: giovedì 24 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 24 maggio 2012

Uccellino serotino
È bello vedere ogni sera, quel simpatico uccellino serotino... Lui si sente a casa sua, nel mio piccolo giardino... Lui cinguetta, contento salterella, dal biancospino al gelsomino. Mentre scrivo la tua poesia, con la biropenna in mano: io ti ammiro da vicino, come se fossi un mio bambino! Cosi grazioso, bello e sano. Mi distrae il tuo canto, la tua bellezza, il tuo incanto. T ...
Cod: 5945 - On line dal: mercoledì 23 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 23 maggio 2012

Morire prima di nascere
I tuoi seri e creativi pensieri, proiettano mille idee buone: son preziose, utili, e son vere, che vadino avanti non ci credi. La tua vita morale o quella materiale, cercano la fortuna, ora, non ce n'è una. Nulla promette bene, e nulla contribuisce, nel silenzio sparisce. Provi e riprovi le tue giuste idee, si sciolgono come la neve al sole, muoiono prima di nascere sole, sole. ...
Cod: 5946 - On line dal: mercoledì 23 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 23 maggio 2012

Ieri
Ieri, fu quel dì, che pensai cosa fare... Ad un tratto capii, e continuai a pensare... Fu lontano, quell'amore che pensai di trovare... Ma non persi la pazienza, e continuai a cercare... Fui curioso ed era bello: Anche solo a pensare, che un domani si avverasse, e finissi di sognare quel bel giorno sull'altare. Ecco, ora sei da me, ti terrò per la mia vita, non ti lasc ...
Cod: 5940 - On line dal: martedì 22 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 22 maggio 2012

Oggi
Oggi scrivo del mio presente ciò che il cuore a me detta, è piacevole e accogliente, per te cara mia diletta. Oggi penso ad oggi stesso, se di te avrò il permesso, ti darò ciò che ho promesso, qul delizioso e dolce sesso. Con tanti piaceri d'amore, dolcemente mi batte il cuore, in un'immenso e nutrito piacere, che il tuo corpo mi fa godere. ...
Cod: 5941 - On line dal: martedì 22 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 22 maggio 2012

Domani
Domani non è ieri, ma neanche oggi, non sai cosa ci propone. È un giorno sorprentente, non sai niente veramente. Goditi il presente, dimentica il passato, perchè quello se ne è andato. Tieni duro, aspetta con fiducia le occasini del futuro. ...
Cod: 5942 - On line dal: martedì 22 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 22 maggio 2012

Terra malvagia
Oh cara terra! Che ci sostieni sul tuo grembo... Ti agiti nel profondo del tuo ventre, come un cavallo impazzito, che butta tutti giù dalla sua groppa. Nutrisci, offendi, distruggi le tue anime e i beni sul dosso del tuo suolo. Oh cara terra! fermati! con i tuoi movimenti pazzeschi. Ti suplichiamo! Ti amiamo, come amiamo: il cielo e la tua acqua. Non ignorare le vittime che ...
Cod: 5936 - On line dal: lunedì 21 maggio 2012 - Ultima modifica: lunedì 21 maggio 2012

Alle anime innocenti di Bridisi
Fermi Dio! quella gente senza scrupoli, incoscienti, spietati e deliquenti. In un mare di sangue di anime innocenti, di angeli di Dio, di gemme appena sbocciate, come bestie trucidate. In che mondo viviamo? Che senso ha la vita? Vivere in un inferno colmo di diavoli. Stop! ad ogni azione priva di senso, non fare agli altri ciò che non vuoi che sia fatto a te. Di nessun ...
Cod: 5932 - On line dal: domenica 20 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 20 maggio 2012

Tristezza
Triste come quella giornata nuvolosa che nasconde il cielo e le stelle sorridenti. Ombre di tristezza con stracci di nuvole invadono ogni cuore già ferito di delusioni. Sono momenti che ti fanno sentire solo, abbandonato a te stesso, come un brandello di una casa lasciata andare in rovina. La solidarietà è un toccasana per far fuggire la tristezza. L'altruismo, è un be ...
Cod: 5929 - On line dal: sabato 19 maggio 2012 - Ultima modifica: sabato 19 maggio 2012

Colomba della libertà
Oh colomba! Vola tranquilla tra le nubi dorate, finchè tu trovi le tue stelle amate. Vola tra i pensieri di un mondo sincero, torni come prima! Come quando io ero: Colmo di gioia e di un tranquillo pensiero. Oh limpida luce in qul cielo lontano! Torni a brillare con la colomba in mano. Virtù stimata con eterno amore, vera, galante, sincera di cuore. Se vuoi mi trovi, ovunq ...
Cod: 5930 - On line dal: sabato 19 maggio 2012 - Ultima modifica: sabato 19 maggio 2012

Carpe diem (Cogli l'attimo)
Cogli i frutti che la vita oggi ti offre... Il tempo fugge silenzioso, odioso e invidioso... Goditi ogni minuto che si presenta nel presente, non lasciarlo passare inosservato. Ogni momento è un'atto naturale o spirituale che Dio ti offre. Il futuro è un momento che non conosci... Non c'è un futuro senza un passato... Il passato se ne è già andato, il futuro deve ancora nascere. ...
Cod: 5920 - On line dal: venerdì 18 maggio 2012 - Ultima modifica: venerdì 18 maggio 2012

Lo sfogo della terra abruzzese
La terra di notte tremava, La gente serena dormiva, Ognuno il sogno sognava, Che all'alba tranqquillo si alzava. Le grida di un bimbo sentivi, coperto di sassi e mattoni, in silenzio il dolore soffrivi, senza colpa e senza ragioni. Neanche Dio ha potuto fermare, Quel demone che ha voluto spazzare, Con la terra che fatto tremare, e tutto ha voluto ignorare. Oh terra abruzzese, No ...
Cod: 5922 - On line dal: venerdì 18 maggio 2012 - Ultima modifica: venerdì 18 maggio 2012

Un passo indietro
Se facio un passo indietro e torno al passato, rivedo tante cose, che allora avevo amato. Sembra oggi, ma è tanto tempo fa. Mi ricordo ancora i posti, sia di qua che di là. Mi ricordo quella sera, quella sera d'agosto; quando in piazza si ballava, fino a notte fonda in mezzo a quella baraonda. Era un mondo con un cielo stellato, dove avevamo ballato, quel tango appassionato. Ora ...
Cod: 5914 - On line dal: giovedì 17 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 17 maggio 2012

La Chiesa di Bangiu
Oh, gentile chiesetta campestre! Sei tanto lontana dal nostro amato paese. Sei sita in località Bangiu... Tra i verdi cespugli di rovo, e framenti di roccia. Sei la Santa grotta della Vergine d'Itria. Numerosi e tutti insieme, in processione ti accompagnamo, e la Santa messa per te cantiamo. È lungo il tragitto... Ma con l'arcaico carro e, con i buoi legati al giogo, ti acco ...
Cod: 5916 - On line dal: giovedì 17 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 17 maggio 2012

La mia partenza
Aprontai la valigia e partii con il vento del sud. Meditai un momento... uscii senza un commento... Guardai le case del mio piccolo paese, per partire poi via col vento. Ritornai a sedermi sull'orlo del letto, guardai in silenzio i muri della mia stanza... era come se mi dicessero: vai, ti aspetteremo se ritornerai. Triste e con poco coraggio, salutai i miei cari, per poi, andare ...
Cod: 5917 - On line dal: giovedì 17 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 17 maggio 2012

Lui e lei
Lui è un angelo che guarda da lontano, lei è una madonna che giace sul divano. Lui esprime le parole come Dio vuole, lei timida, si mette sotto le lenzuole. A fare che cosa? dice lui, non lo so, vedi tu, dice lei. Lui pronunzia parole d'amore, lei ascolta con tutto il cuore. Lui dice: addio bellezza, lei risponde con gentilezza: addio. ...
Cod: 5910 - On line dal: mercoledì 16 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 16 maggio 2012

Un fiore
Un fiore, un gioiello, un amore. Quel bacio che mi desti! Mi nutrii il profondo del mio cuore. Timida, amore mio mi dicesti! Ti amo tanto e veramente, me ne frego della gente. Solo cosi saprai capire, e le mie idee potrai seguire. Io ti parlo, tu mi parli, noi ci parliamo, ed è per questo che ci amiamo. Basta uno sguardo o un sorriso, per farmi sentire con te, in paradiso. Non o ...
Cod: 5913 - On line dal: mercoledì 16 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 16 maggio 2012

Vento impazzito
È, il vento: che chiamano la Bora, che nell'alto adriatico regna e dimora. Soffia impetuoso, brutale e potente. È l'odiato nemico di tutta la gente. Impazzito ed impellente, spazza via tutto! Ondeggiano immensi campi di grano... Battelli e navi alle sponde han sbattuto! Le nuvole sembrano monti che volano. Strapazza e spazza via, tetti di case, sradica cespugli di immensi oase, sbat ...
Cod: 5904 - On line dal: martedì 15 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 15 maggio 2012

Il senso della vita
Dire che la vita non ha senso, e come ripudiare ad essa stessa. Io ne facio uso e sempre la penso, la vivo perchè l'amo e m'interessa. La vita ha sempre senso, se la vivi in modo intenso. Il senso della vita è una tua consapevole scelta, sei tu, che la crei e la giudichi giusta o sbagliata. Dovrai accontentarti anche di un piccolo compenso. Se vivi la vita perchè tu vivi, vivrai del ...
Cod: 5905 - On line dal: martedì 15 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 15 maggio 2012

Un cespuglio di rose
Dolce, sorridente e tranquilla, posi tra un cespuglio di rose, come una cangiante farfalla che posa nel primaverile mese. Emetti un profumo delicato, che si confonde con i veri fiori. Brilla l'amore che mi hai dato, in mezzo a sorprendenti odori. Sei la regina del giardino ornata di perle brillanti, sei un intenso profumo di gelsomino. Rimani nel mio sereno pensiero, memore di u ...
Cod: 5906 - On line dal: martedì 15 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 15 maggio 2012

Un triste evento
Quando un cuore non batte e poi muore, scorre silente un fiume di lacrime. Un pianto lamentoso echeggia nella stanza, ci lascia la speranza in quel momento pietoso. Poggi la mano sul cuore a riposo, ti assilla e ti senti ansioso, e preghi Dio che lo porti in paradiso. Un angelo custode lo sorveglia silenzioso, ha lasciato questa terra per andare al cielo, Addio amore, ti terrò ...
Cod: 5907 - On line dal: martedì 15 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 15 maggio 2012

In riva al lago
Tra tante ranelle e il canto del grillo, da quella suggestiva roccia sgorga l'acqua a zampillo. Oh limpida acqua di quel lago tranquillo! giaci profondo a i piedi dei monti! Stracci di nuvole dietro un sole cocente, una spiaggia dorata gremita di gente. Una tenera brezza nel dolce tuo viso, una mia carezza ti sfiora indeciso. Sulle tue labbra c'è un dolce sorriso, io son ...
Cod: 5908 - On line dal: martedì 15 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 15 maggio 2012

Monte Ortobene
Ai piedi del Monte Ortobene, c'è un lungo sentiero sconnesso, per i birbanti è chiuso l'accesso. Ho paura di entrarci comunque, non passo di certo dovunque, senza guida non entro sicuro. Se tenti di entrare da solo, c'è un'aquila che spicca il suo volo, pipistrelli svolazzano in torno. La bellezza del Monte Ortobene, con le spalle coperte di verde, il tuo sguardo fra incanti si p ...
Cod: 5909 - On line dal: martedì 15 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 15 maggio 2012

Il mio pensiero
Fugge il mio pensiero... Si propaga nello spazio come una lunga onda magnetica, telecomandando idee ed emozioni. Sembra proiettarsi in un mosaico di colori che rispecchiano le bellezze naturali del cielo, del mare, e della terra su cui viviamo. Sono un mondo di meraviglie che il pensiero fotografa ,descrive, ed esprime in versi, e ne compone una poesia. Rimata o non rimata che es ...
Cod: 5897 - On line dal: lunedì 14 maggio 2012 - Ultima modifica: lunedì 14 maggio 2012

Il dolore
Ritorna puntuale e mi assilla quel dolore straziante. Arriva pian piano, alle volte all'improviso, e non mente. Il cuore mi batte sofferente... è dubbioso! Per me momento ansioso. In silenzio mi agito pauroso... Io cerco il riposo ovunque, ma stento a trovarlo comunque. Son tormentato da un grande nervoso, non trovo nè tregua nè riposo. ...
Cod: 5899 - On line dal: lunedì 14 maggio 2012 - Ultima modifica: lunedì 14 maggio 2012

Il silenzio
Nel silenzio della notte, quando sveglio mi riposo, cerca calmo il mio pensiero quella pagina nel buio. In quella fonte dei ricordi del presente e del passato, detta fiero il mio cuore i bei sogni che sognato. Fu nel buio che io vidi: quel cielo, sereno e stellato. È gentile il mio pensiero che racconta la mia storia emozionante che ho vissuto. È il mio credo che dipinge di ...
Cod: 5900 - On line dal: lunedì 14 maggio 2012 - Ultima modifica: lunedì 14 maggio 2012

Ninna nanna
Ninna nanna, ninna nanna, ninna nanna figlio mio. Ninna nanna, ninna nanna, ninna nanna per te ed io. Dormi, dormi, figlio mio, dormi, dormi tutta la notte, Dio ti dia la buona sorte. Ninna nanna angioletto di mammina, gesticola amore la tua piccola manina! Sei un tesoro di tutti noi, dormi amore quanto tu vuoi! Ninna nanna... ...
Cod: 5901 - On line dal: lunedì 14 maggio 2012 - Ultima modifica: lunedì 14 maggio 2012

Vorrei essere un altro io
Vorrei essere un altro io e, con la bacchetta magica far sparire tutti i mali che ci assillano, ci feriscono e ratristano. Vorrei col mio pensiero far fermare le cattive idee di tutto il mondo, e ridare loro la serenità. Vorrei poter cancellare le abitudini sbagliate di questo mondo e far capir loro i malintesi. Vorrei saper fermare la guerra per evitare un mare di sangue, mo ...
Cod: 5894 - On line dal: domenica 13 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 13 maggio 2012

Un dopo vita
Pensare che esiste un dopo vita è come proiettare il pensiero in un posto che non conosci. Pensando però che metà della nostra vita la viviamo addormentati, ci potrebbe far pensare che in quel momento viviamo una dopo vita inattiva e silente. La vera vita la vivi quando usi coscientemente il cervello e con gli occhi fotografi tutto quello che hai d'avanti. Se riflettia ...
Cod: 5895 - On line dal: domenica 13 maggio 2012 - Ultima modifica: domenica 13 maggio 2012

Le mamme e i papà
Spesso sei: una mamma e un papà, o, un papà e una mamma, o, una nonna e un nonno, o, un nonno e una nonna. Hai figlie, figli, nipotine, nipoti, ubbidienti e belli, li ami, li coccoli, li vuoi sani e tranquilli, racconti loro del passato, e insegni il presente, li prepari per il futuro in modo decente. Speri in un futuro promettente, in una società più accogliente, in un mondo più se ...
Cod: 5892 - On line dal: sabato 12 maggio 2012 - Ultima modifica: sabato 12 maggio 2012

Una paura assillante
Non vorresti mai pensare a cose brutte o poco belle, ad ogni paura che ti assilla; e non ti rendono tranquilla. Torna sempre alla tua mente, quel pensiero malvagio e prepotente. Lui, ti afferra e ti colpisce malamente. È una paura che ti assilla, anche quando non è niente. È un demone viziato che agredisce la tua forza. Il tuo pensiero non è vero, è solo una paura, che ...
Cod: 5885 - On line dal: giovedì 3 maggio 2012 - Ultima modifica: giovedì 3 maggio 2012

Maledetto fu quel dì
Maledetto fu quel dì, che ti detti la mia mano, e contento dissi sì. Era un giorno molto strano, non lo era mai stato! Fui contento, ma distratto. Ogni cosa si sa dopo, ora so di aver sbagliato, ma di nulla ti ho incolpato. Quando mai te l'aspetti! Va male e tutto storto, molto spesso ci rimetti. Nella vita non sai mai, se ti piace quel che avrai, ma, pian piano, imparerai. ...
Cod: 5879 - On line dal: mercoledì 2 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 2 maggio 2012

Creste grammaticali
Creste grammaticali: Son nemiche dei puristi, Sono briciole di sbagli, Non le vuoi e le detesti. Son nascoste nel cervello, Le componi e le scomponi, Appaiono a tranello, Stanno sempre a cavalcioni. Sono brutte e poco belle, Sono stracci di poesia, Non avrai mai simpatia. Leggi, leggi, e rileggi, E rispetti un po' le leggi, Che ne impongono il dovere. ...
Cod: 5880 - On line dal: mercoledì 2 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 2 maggio 2012

Il risveglio degli alberi
È incantevole vedere ogni anno ritornare la gentile Signora primavera che, con la bacchetta magica, fa risvegliare gli alberi. Son tutti belli e rigogliosi, appaiono colmi di foglioline e profumati fiori. Schierati come soldati, sul tappeto verde del sodo suolo della terra che; col colore del biancospino, e macchie di papaveri, sembrano voler costruire la bandiera trico ...
Cod: 5881 - On line dal: mercoledì 2 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 2 maggio 2012

Solo al mondo
Bussi alla porta, non ti apre nessuno. sei solo al mondo, e nessuno ti vuole. Non trovi la pace, e il cuore ti duole. Chi sa quanto tempo dovrai tu soffrire? Mai, quella gente potrai tu capire. La vita che vivi, è una vita da cane. Cerchi conforto nel mondo del bene. Ti manca un sorriso, un gesto d'amore. Non trovi la strada, la strada del cuore. Il vento porta i tuoi sogni lon ...
Cod: 5884 - On line dal: mercoledì 2 maggio 2012 - Ultima modifica: mercoledì 2 maggio 2012

L'adolescenza
Come gesto d'amore, ti regalai un fiore. Era appena sbocciato, di cuore te l'ho dato. Eravamo innamorati, ingenui, timidi, ma curiosi. Ci volevamo parlare, infatti. Non bastavono i sorrisi. Era un primo attimo d'amore, un primo delicato fiore. La tenerezza della tua verginità, ti lega ingenue alla tua timidità. È un mondo tutto nuovo, sono i primi passi d'amore, nascosti in un ...
Cod: 5874 - On line dal: martedì 1 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 1 maggio 2012

La mia ombra
Una notte al chiaro di luna, un'ombra seguiva al mio fianco. Se io cammino anche lei cammina. Mi sentivo pauroso e un po' stanco. Pensai che un'altra persona, seguisse silente il mio passo. Pensai di raccogliere un sasso. Pensai ad un'ombra ladrona. Era un'ombra uguale a me stesso! La mia ombra di ieri e di adesso, che la luna rispecchia al mio fianco. Con lei non parli e non rid ...
Cod: 5875 - On line dal: martedì 1 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 1 maggio 2012

Poesia
Se io scrivo una poesia, per la nipotina mia, te la scrivo con il cuore, con affetto e con amore. Brilla il sole ogni mattina, con il cielo più sereno, una stella mattutina, per la cara nipotina. Vola, vola, farfallina, vola sempre più vicino. A me piaci e sei carina, sei il mio dolce cuoricino. ...
Cod: 5877 - On line dal: martedì 1 maggio 2012 - Ultima modifica: martedì 1 maggio 2012

Un amore sfortunato
Lontano dai i tuoi sogni fuggitivi, vicino ad un mare dei tuoi perchè, scegli i toui momenti più dardivi, per incotrare un amore che non c'è. Son passi incerti e non credenti, ti sei viziata di inutili momenti. Quantunque fosse, ed esso sia, dovrai cercare in ogni strada, ed ogni via, quel valoroso amore che tu brami, cercando di evitare distruggenti vermi. Nessuna cosa ...
Cod: 5872 - On line dal: lunedì 30 aprile 2012 - Ultima modifica: lunedì 30 aprile 2012

Volersi bene
Ti ritrovai in quella oscura via, se pur lontano essa sia. In quel sentiero sinuoso, stanca del tuo camin, ti sei messa a riposo. Io cercavo te! Tu, cercavi me? Nessuno dei due sa dire com'è. Eppure, tu sai bene, perchè io cercavo te, e tu cercavi me! Ogni parola in più, non svela la raggione. Ma noi, sapiamo di sicuro, che ci vogliamo bene. Io sarò per te, tu sarai per me. ...
Cod: 5870 - On line dal: domenica 29 aprile 2012 - Ultima modifica: domenica 29 aprile 2012

Un pensiero
Oggi ci sei, domani non lo sai. Chiudi gli occhi e pensi a Dio. E al nostro Santo Padre Pio. Se nel cielo ti vorranno? Di sicuro loro sanno! Che un posto ci sarà, ma devi dir la verità. Fai sempre una preghiera, farla sempre, ed ogni sera, Dio giudica se è vera. Lui perdona e condona, è beato quel che dona, è eterna la sua parola ...
Cod: 5861 - On line dal: sabato 28 aprile 2012 - Ultima modifica: sabato 28 aprile 2012

Un cielo nuvoloso
Su un albero canticchia un fringuello, gracida e salterella una rana, in una piccola pozzanghera vicino al ruscello. C'è un vecchio che mormora stanco, con il suo cane silente al suo fianco. Il cielo sembra oscurarsi velocemente, cresce la paura e il pericolo della gente, Ogni tuono eccheggia tra i vicini monti, tutti gli animali impauriti e stridenti, un fitto acquazzone travolto ...
Cod: 5862 - On line dal: sabato 28 aprile 2012 - Ultima modifica: sabato 28 aprile 2012

Torna l'autunno
L'autunno, Già ci avverte alla fine d'estate! Quando il verde mantello si toglie, son già i campi coperti di foglie, quasi tutte le piante son spoglie. Con un brillante sole meno cocente, una brezza di vento freschetto, torna l'autunno, pienamente scoperto, co un griggio compatto e crescente. La buona vendemmia dell'uva matura: che tagliamo da storti sarmenti, dalle vigne in collin ...
Cod: 5863 - On line dal: sabato 28 aprile 2012 - Ultima modifica: sabato 28 aprile 2012

Terra lontana
Suona la tua campana, richiami la tua gente, che ti ama veramente, terra cosi lontana. Dietro la tua collina, una rosa profumata, punge con la sua spina, la terra tanto amata. Terra cosi lontana, hai il mare come ponte, ti perdi all'orizzonte, suona la tua campana. La tua silente storia, scritta sulle tue spalle, terra piena di gloria, richiamali tutti a valle. Richiama la ...
Cod: 5864 - On line dal: sabato 28 aprile 2012 - Ultima modifica: sabato 28 aprile 2012

Una sera particolare
Quella sera, non avevo nè preocupazioni, nè doveri. Mai come allora, avevo goduto tanti piaceri. Era un mondo divertente, ed allietante in ogni istante, Era una sera di primavera, che avevo goduto intensamente, lontano di ogni assillante e prepotente gente. I profumi primaverili, i gracidi delle ranelle, i canti dei grilli, completarono quella accogliente serata. Sognerò ...
Cod: 5854 - On line dal: venerdì 27 aprile 2012 - Ultima modifica: venerdì 27 aprile 2012

Anche oggi!
Anche oggi mi svegliai! Di cuore, Dio ringraziai. Lo ringraziai, perchè mi ha fatto rivedere la luce; mi ha dato la possibilità: di continuare a godere i miei piaceri, di seguire i miei indispensabili doveri. Ogni giorno è un giorno in più, ed un giorno di meno della vita. Ma, quello che conta è, ritrovare la strada giusta, se l'hai smarrita? Dio vede e sa, quello che puoi fare, s ...
Cod: 5855 - On line dal: venerdì 27 aprile 2012 - Ultima modifica: venerdì 27 aprile 2012

Cielo e mare
Il sole rispecchia, in un mare tranquillo, in un'alba serena, in un vento che tace. C'è il sole che splende, nella sabbia dorata, in una spiaggia gremita, di gente sdraiata. Ombrelloni schierati! Gabbiani presenti! C'è una nave che arriva, pian, pian, da lontano. C'è nonnina che aspetta, i suoi nipotini, Con l'uovo di Pasqua, e bei regalini. Felice e vivace, come tanti bam ...
Cod: 5857 - On line dal: venerdì 27 aprile 2012 - Ultima modifica: venerdì 27 aprile 2012

Un dolce pensiero
Raggi di sole, chiaro di luna, il mio cuore mi duole, mi manca la fortuna. Uno sguardo sincero, un dolce pensiero, un'amore vero, mi fa sentire fiero. Mia dolce speranza, realizzi il mio sogno, sento la tua mancanza, di te ho bisogno. Tendimi la mano, stringimi al tuo petto, non lasciarmi lontano, tienimi con te protetto. Speranza che speri, pensa al presente, dimentica ...
Cod: 5858 - On line dal: venerdì 27 aprile 2012 - Ultima modifica: venerdì 27 aprile 2012

Una piccola collina
In una piccola rocciosa collina, con macchie di cespugli di asfodelo, udii, il fruscio dell'acqua di un ruscello. Là, volava tranqilla una libellula! le api all'alveare. fitto fu il bosco... lontano era il mare. Il cielo era limpido e sereno. Godevo del profumo del biancospino. Anche tanti uccelli, mi stavano vicino! È tutto un bene naturale, poichè, ogni valore vale, è ...
Cod: 5852 - On line dal: giovedì 26 aprile 2012 - Ultima modifica: giovedì 26 aprile 2012

Vita
Vita, che vivi una vita, ti senti prigioniera di te stessa. Sei legata, e sempre mal messa. Passano le ore, i giorni, gli anni, con la stessa musica e melodia. Per te è sempre la stessa strada, la stessa via, conosciuta o sconosciuta che sia. Sai che esiste un'altra vita, un'altra poesia; con un diverso accento, che la pronunzia, e la mette in sintonia. Dove potresti ...
Cod: 5853 - On line dal: giovedì 26 aprile 2012 - Ultima modifica: giovedì 26 aprile 2012

Il sapere
Quando all'alba spunta il sole, e i raggi invadono il tuo viso mezzo sveglio; è giunta l'ora di alzarti e andare ascuola. Anche se la volontà non molla. È un dovere sacrosanto, una fonte di cultura, di istruzione; e non soltanto; del godere, del piacere e del sapere. Non mollare di imparare! Oggi, un mare di saggezza, è un tesoro a lungo andare. Guai a chi perde l'onore di ...
Cod: 5848 - On line dal: mercoledì 25 aprile 2012 - Ultima modifica: mercoledì 25 aprile 2012

Parole disorientate
Vorrei scrivere una strofa con rima alternata, con il do, il re, il mi e il fa. Oppure, con maglie incatenata. Non importa se è baciata, punché sia dipinta e ben fatta. Io non grido e non detesto, è metrica anche questo? È questo un novenario? Io dico: settenario! Treno e binario, divente un senario. Oh, metrica sonora! Oh, madre di poesia! Diventi anche mia? ...
Cod: 5849 - On line dal: mercoledì 25 aprile 2012 - Ultima modifica: mercoledì 25 aprile 2012

Un malizioso sorriso
Timido, ma malizioso, proietti seducente un sorriso; Invadendo come una scossa eletrica. Momenti di tentazioni peccaminosi, allietati con ingenui sorrisi, avvolge il punto debole di una persona; facendosi trascinare di uno sguardo finto e rubato. Ahime! quanto sei distratto! Rischi di perdere il tuo amore, per un boccone di miele amaro che, se ora non lo è, lo può div ...
Cod: 5850 - On line dal: mercoledì 25 aprile 2012 - Ultima modifica: mercoledì 25 aprile 2012

Un momento indesiderato
Un solo sorriso, una sola parola, un solo peniero, un solo bacio, una lacrima sul viso. Ti stavo vicino, me ne sono andato e poi son tornato. Son tornato per dirti: che ho sbagliato. Mi sento in colpa, anche se mi hai perdonato. Eppure, ti volevo, e ti voglio ancora bene. C'è stato un momento che non ha funzionato. Mi mette paura, se penso a quel fatto. Difendimi! Aiuta ...
Cod: 5845 - On line dal: lunedì 23 aprile 2012 - Ultima modifica: lunedì 23 aprile 2012

Il pianto di un'anima innocente
Una mattina: al primo chiarir della luce, udì, in una deserta strada, un tenero, ma spaventoso pianto. Incuriosito mi fermai, e vidi in un cestino: un corpicino di una creatura, avvolto in un sudicio straccio. Abbandonato al suo destino. Che pietà, che disagio, che coraggio! Che gente senza scrupoli, questi, non hanno nessun valore in questo mondo. sono gente senza cuore... ess ...
Cod: 5846 - On line dal: lunedì 23 aprile 2012 - Ultima modifica: lunedì 23 aprile 2012

Una stretta di mano
Un gentile gesto, una stretta di mano, un bacio modesto, un cuore sano. Un saluto piacevole, un rispetto reciproco, un'azione amorevole, un gesto benefico. Un'anima piangente, con un forte dolore, fa male al cuore. Una lacrima sul viso, un brillante sorriso, ti fa sentire in paradiso. ...
Cod: 5847 - On line dal: lunedì 23 aprile 2012 - Ultima modifica: lunedì 23 aprile 2012

Una notte
Non riuscii a prender sonno, e pensai a mio nonno. Che sempre scriveva... e tante cose mi raccontava. Lui, amava scrivere poesia, era un genio per me... raccontava: ogni strada ed ogni via, ed io gli dissi: vorrei essere come te. Era una notte particolare, ricca di saggezza di ogni misura ed ampiezza. Mi mancava il coraggio, di scrivere una poesia, una poesia tutta mia. ...
Cod: 5844 - On line dal: domenica 22 aprile 2012 - Ultima modifica: domenica 22 aprile 2012

I MiniRacconti di: Lorenzo Cisci

Le Massime di: Lorenzo Cisci

Le Canzoni di: Lorenzo Cisci

Il mondo
Lascia che sia un mondo semplice… per poter vivere una vita più facile in questa confusa realtà. Viviamo tutti con la paura che presto in peggio cambierà. Sii di cuore buono,lascia più libertà, nelle cose senza pericolo, che a nessun, mal farà, non sii cosi ridicolo. Sai bene, fin troppo bene, che stai sbagliando, se non aiuti chi ancora sta imparando. Lascia che sia un mondo se ...
Cod: 8876 - On line dal: sabato 15 febbraio 2020 - Ultima modifica: domenica 16 febbraio 2020

Gli Articoli di: Lorenzo Cisci

Gli Annunci di: Lorenzo Cisci

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...