il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Lucia Trimarchi

 

Autori: Lucia Trimarchi

 
Lucia Trimarchi

ID Autore: 1981

Iscrizione: lunedì 28 luglio 2008

 

Biografia

Nata a Dolo (Ve) il 02/01/1972, laureanda in Lettere e Filosofia ad Udine.
Ha conseguito diploma presso la Scuola Internazionale di arti grafiche a Venezia, ha lavorato presso i musei civici di Venezia. Ha effettuato restauri d'affreschi e doratura. Dedita alle arti grafiche: disegno e pittura, scrive poesie dal 2000.
Al di là di qualsiasi artefizio letterario l'autrice si appresta alla poesia con semplicità. La percezione delle emozioni non trova ostacoli ed oltrepassa la fisicità, scorrendo dall'anima al foglio senza interferenze, con l'immediatezza e la purezza di chi percepisce la vita con occhi disincantati. La predisposizione nel descrivere le proprie emozioni nasce dalla necessità di "leggere" la vita ed auto-confortarsi.
La raccolta di oltre un centinaio di poesie è un quaderno di crescita, attraverso il quale l'autrice comprende le proprie evoluzioni e matura la propria esistenza.

 

_

 
 

Le Poesie di: Lucia Trimarchi

Alba insieme
Ho vagato con le braccia nel buio di una notte. Serrando le palpebre soltanto in tarda mattina ascoltando i suoni provenienti dalle strade. Aprendo le finestre mi sono ritrovata sonnolenta mentre il sorgere del sole nuovo riportava il calore sui davanzali. Ho stretto le mani al cuscino ormai troppo caldo con la schiena senza riposo. Sollevata a scrivere cercando di alleggerire ...
Cod: 4317 - On line dal: mercoledì 30 giugno 2010 - Ultima modifica: mercoledì 30 giugno 2010

Una tela d'amore
Dita intinte nei colori e danzanti sulla tela in un caleidoscopio di pensieri. Una scrittura d'anima scorreva ritrovando la presa per un tratto. Ma solo il silenzio custodisce questo mio canto. Ha le note di un abbraccio di un bacio sulle tue dolci gote d'infante. Mio cuore immenso se sapessi quanta strada ho percorso.. Immaginandoti, sognandoti ad occhi aperti creden ...
Cod: 3950 - On line dal: lunedì 8 marzo 2010 - Ultima modifica: lunedì 8 marzo 2010

Il mio semplice universo
Di quella serata rimangono i rimbombi di un locale con l'odore del fumo e d'una musica ad alto volume, nulla più. Sono stata fuori da quel mondo non possedevo abiti griffati nè il denaro di quei volti lontani. A casa ho solo un armadio colmo di giochi dove ho racchiuso il mio mondo fatato. Vivendo il mio tempo rimango in possesso di un'anima unica capace d'un amore sincero. ...
Cod: 3951 - On line dal: lunedì 8 marzo 2010 - Ultima modifica: lunedì 8 marzo 2010

Un pensiero improvviso
D'un tratto mi sovviene il tuo pensier ed ecco un brivido mordermi l'anima. Sei Amore infinito e sacro! Sei mia essenza d'anima! ...
Cod: 3953 - On line dal: lunedì 8 marzo 2010 - Ultima modifica: lunedì 8 marzo 2010

Homeless
Non abbassare lo sguardo dammi certezza. Offrimi del pane sto morendo di fame. Sto smarrendo il mio orgoglio. Accartocciato nel passato ci sono stato io in questa vita, ci sono passato io in questo mondo anche se nessuno si ricorda di me. Sento d'aver sbagliato e per questo mi ritrovo solo e vedo gli altri passeggiare col gelato. Gli altri che hanno una famiglia che han ...
Cod: 1840 - On line dal: mercoledì 5 novembre 2008 - Ultima modifica: mercoledì 5 novembre 2008

In città
Sono stata spostata come un granello di polvere. dalle Vite che mi scorgevano dai propri colletti. Nella fretta qualcuno aveva dimenticato il sorriso a casa. Spalle allargate e prepotenti non scansavano il mio passo. In città tutto fuggiva troppo velocemente. Perdendo il centro di me divenuta satellite. Un corpuscolo in un universo priva d'identità. Un piccoliss ...
Cod: 1696 - On line dal: giovedì 2 ottobre 2008 - Ultima modifica: giovedì 2 ottobre 2008

Il mio cantico
Sarei solo pioggia pura cadente sulle distese polverose sarei insondabile fondale sarei mare con dita curve all'orizzonte sarei rugiada nei becchi degli usignoli che aspettano tra i rami. Sarei aria solleticata da ampi soffi. Sarei amore rinnovato con il suo tragitto fino a te compiuto. Sarei vento che sempre, di giorno e notte, spinge un animo spoglio e lo culla. Sar ...
Cod: 1668 - On line dal: mercoledì 24 settembre 2008 - Ultima modifica: mercoledì 24 settembre 2008

Ritrovare dignità
Ho incrociato i miei pensieri sopra una sedia in attesa. Ho riflettuto sulla mia dignità. Le mie necessità prendono il posto della libertà. È tutto etichettato. Mediato. Anche la nostra vita. Non v'è pensiero puro Curiamo il nostro nido e lo esponiamo alla vendita. Ci affanniamo a colmare casseti di cose, di tante cose inutili e poi per un breve attimo chiudendo ...
Cod: 1661 - On line dal: martedì 23 settembre 2008 - Ultima modifica: martedì 23 settembre 2008

La mia bambina
Sono stata la tua amica tua compagna di giochi. Ti ho insegnato a nuotare e a credere nelle tue forze. Sei stata la mia bambina per una breve estate. Ed ora ti ricordo in ogni tua semplice risata in ogni tua piccola scoperta in ogni tuo capriccio in ogni tuo abbraccio. Mi chiamavi dalla terrazza ed insieme voltavamo i visi verso il mare. Insieme nella medesima g ...
Cod: 1643 - On line dal: lunedì 15 settembre 2008 - Ultima modifica: lunedì 15 settembre 2008

Le mie mani
Mi dolgono le mani, sono state poggiate troppo a lungo sul ventre piatto. Sono state pronte ad accarezzare volti a preparare dolci per i compleanni. Hanno fatto tanto queste mani. Disegnato, cucinato ed abbracciato. Hanno tanto amato queste mani. Anche se sono buffe sanno costruire. Sono state graffiate, ferite da vetri taglienti e ricucite perché avevano grandi respon ...
Cod: 1530 - On line dal: giovedì 21 agosto 2008 - Ultima modifica: giovedì 21 agosto 2008

Una briciola sperduta
Celatamente senza apparire il dolore delle parole s'insinua nelle pieghe del mio animo. Come una malattia m' hanno logorato la mia innata felicità. Lasciando l' indelebile segno del loro incedere. Erano soltanto parole ....fraintese ma così diritte. Non erano acqua le mie lacrime stillate adagio Senza che alcuno le vedesse. In un mondo solo mio ora ho serr ...
Cod: 1527 - On line dal: martedì 19 agosto 2008 - Ultima modifica: martedì 19 agosto 2008

Il mio prossimo
Non devo alcuna scusa devo proteggere la mia unica vita la mia libertà. Non ho armi né giustificazioni. Ho la mia forza per la sopravvivenza. Ho una briciola d'anima che voglio salvare dai gabbiani affamati. Non ricerco mai approvazione. Conosco dentro me le ragioni della mia energia. Ho un motivo che mi spinge giorno per giorno a specchiarmi per sentirmi ...
Cod: 1528 - On line dal: martedì 19 agosto 2008 - Ultima modifica: martedì 19 agosto 2008

Giorno di temporale
Striate dal cielo rose e margherite sul viso del sole Piacevoli d'aria fresca le nuvole si son tinte Aspettano la sera con le verande bagnate Giorno di temporale da un caldo pomeriggio Terso s'apre all'animo Le brezze bisbiglianti la sonnolente calura Hanno parlato dell'avvicinata notte che non ha più sete Notte di riposi e leggiadrie amorevoli tra le lenzu ...
Cod: 1521 - On line dal: lunedì 18 agosto 2008 - Ultima modifica: lunedì 18 agosto 2008

Voi che non capite
Voi che non capite state al di là di questo muro. Non vi addentrate nell'animo altrui non avete il tempo di comprendere. La sofferenza fa compiere passi errati, agire a difesa di se stessi troppo impetuosamente. Voi che siete umani e non bestie tendete la mano mostrate compassione. Invece non fate che aggiungere ostacoli tutelando la vostra tranquillità e giudicando...se ...
Cod: 1512 - On line dal: mercoledì 13 agosto 2008 - Ultima modifica: mercoledì 13 agosto 2008

Milioni di quaderni
Tu che custodisci questa umanità chiudi il pugno stringilo forte! Proteggi dalla violenza dall'egoismo questo seme. Deve ancora crescere... Hai la custodia di una ricchezza irripetibile. Hai il potere per far vivere un futuro a questi bimbi. Puoi farli rallegrare puoi farli dormire sereni. Tu che hai le armi non colpire non travolgere perché crescono germogli su ...
Cod: 1511 - On line dal: martedì 12 agosto 2008 - Ultima modifica: martedì 12 agosto 2008

Il paese di mia nonna
Era un profumo di borgo pastellato Di fiori e pietre antiche Di gelsomino delicato Di larghe pennellate d'acqua gelida Nei fiumicciattoli di montagna ...
Cod: 1488 - On line dal: giovedì 7 agosto 2008 - Ultima modifica: giovedì 7 agosto 2008

Tra cielo e terra
Mi sono dispersa per un attimo Tra me stessa e il cielo. Perduta. Ricercavo la direzione Un equilibrio d'amore. Ero diretta a quelle nuove vite che s' aprono dietro l' orizzonte. Novità sfiorate di bocca in bocca. Impalpabili vite e felici mondi, miraggi. Cercando la direzione mi trovavo su questo sentiero. Così incerto. Nessuna indicazione Né informazione. ...
Cod: 1392 - On line dal: lunedì 4 agosto 2008 - Ultima modifica: lunedì 4 agosto 2008

Voglio essere acqua.
Voglio essere Acqua semplicemente e lavare via le ferite. Voglio essere tuo bene e sorgente di vita. Acqua per discendere sulla terra aspra. E far risorgere dalla pena le anime sole. Voglio essere fiume per arrivare agli oceani. Seguendo un tragitto, non opponendo dighe. Creando piccoli mulinelli e divertenti fontanelle. Giocare e fluire attraversando le rive della mia vita ...
Cod: 1475 - On line dal: lunedì 28 luglio 2008 - Ultima modifica: lunedì 28 luglio 2008

I MiniRacconti di: Lucia Trimarchi

Sento la pioggia
Fuori piove ed anche dentro me ora. Io non ascolto soluzioni nel vento che mi scuote che piega il mio sentire. Mai esso trovò riparo tra le ragioni e s'accuccia ancora come un randagio. Mio animo che t'abbatti e non vedi sorgere nuovi rai e ti proteggi. Hai cercato di costruirti un riparo ma esso col vento cade come carta. Credi d'esser tra le braccia di un conforto ma lì tra la pioggia scorgi le ...
Cod: 1900 - On line dal: venerdì 14 novembre 2008 - Ultima modifica: venerdì 14 novembre 2008

No Anoressia
Una rabbia distruttiva si è impossesata di te quando hai creduto di aver perso il controllo sulla tua crescita. Hai voluto rinunciare al tuo involucro per lasciarti scoperta e porti in vista. In vetrina. Hai desiderato non avere aria e materia. Solo spirito. Hai seppellito lo sguardo in una schiva osservazione del mondo, da cui ti proteggevi. Hai preferito smaterializzare tutto ciò che t'a ...
Cod: 1748 - On line dal: martedì 21 ottobre 2008 - Ultima modifica: martedì 21 ottobre 2008

Un viso buono
Vidi che c'erano tristi intrecci su quel viso buono, una profonda bellezza trascorsa, assoggettata alla malinconia. Vidi che camminava tra strade con i suoi limpidi occhi chiari, alla ricerca dei suoi cari, fra la gente. Un viso nascosto da sottili capelli bianchi, smarriti anch'essi. Come fosse viola, in penombra tra sterpaglie e spine. Mi sorrise, nonostante la sua anima di tormento. Un viso ...
Cod: 1524 - On line dal: lunedì 18 agosto 2008 - Ultima modifica: lunedì 18 agosto 2008

Al mio bambino
Ci sono state mille parole, pronte lì per te, che volevo pronunciare come amore, tesoro della mamma. C'erano già le prime foto scattate per noi. Già poggiate sulle mensole. Avevo conservato ogni mia risorsa e avevo riposato attendendo che crescessi e trovassi posto nel mondo. Avevo troppo da offrirti, tutto ciò che la vita mi ha negato. Un amore sconfinato che con l'energia di un evento naturale ...
Cod: 1241 - On line dal: martedì 5 agosto 2008 - Ultima modifica: martedì 5 agosto 2008

Le Massime di: Lucia Trimarchi

Le Canzoni di: Lucia Trimarchi

Gli Articoli di: Lucia Trimarchi

Gli Annunci di: Lucia Trimarchi

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...