il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Mario Norcia

 

Autori: Mario Norcia

 
Mario Norcia

ID Autore: 1976

Iscrizione: mercoledì 16 luglio 2008

 

Biografia

Sono un cantautore.

 

_

 
 

Le Poesie di: Mario Norcia

Vorrei ancora giocare
Vorrei ancora giocare, Far finta di dormire, Poi farmi svegliare Da due bambole che mi fanno impazzire. Vorrei ancora lottare Far finta di morire Poi risuscitare Con un bacio che mi fa impazzire. Come un cavallo matto, Correre e saltare Due cavalliere addosso, Poi farmi domare. Vorrei ancora giocare Far finta di morire Poi risuscitare Con un bacio che mi fa impazzire. Vorrei anc ...
Cod: 1655 - On line dal: domenica 21 settembre 2008 - Ultima modifica: domenica 21 settembre 2008

Io, Paese
Vorrei essere un paese, Ognuno a voglia di nuovi orizzonti, Tutte le donne sognano altri tramonti. In quel paese si ci ritorna se è piaciuto, Si ci va solo per la vacanza, Non per stabilirsi a lunga distanza. Ci piace per il suo clima, I suoi rilievi, suoi paesaggi Le sue città, i suoi villaggi. Voglia di scoprire la gente Le usanze, la cucina, l'accoglienza Quello che non si ved ...
Cod: 1462 - On line dal: sabato 26 luglio 2008 - Ultima modifica: sabato 26 luglio 2008

Nostalgia
Hanno desertato anche gli olmi Dei pezzetti di terra aride I rimanenti dormono scheletriti Accanto ai muri di pietre torride. I bravi vomeri di una volta Gli giravano attorno senza paura Ma qualche ferita veniva colta Affaccendati all'aratura. ...
Cod: 1463 - On line dal: sabato 26 luglio 2008 - Ultima modifica: sabato 26 luglio 2008

Vita c'era
L'acqua nel pozzo può riposare E da tempo che il secchio non sbatte Il topo nel forno pui tanare Se ne sono andati cani i e gatte. L'edera sulla porta si può spargere Ormai le chiave sono smarrite Il muschio sui canali può nascere Anche le grondaie sono marcite. La rondine nel camino può nidificare Nessun fumo a bisogna di passaggio Il vento nelle finestre si può precipitare A gonf ...
Cod: 1464 - On line dal: sabato 26 luglio 2008 - Ultima modifica: sabato 26 luglio 2008

La partita
Il due secondo e lui ribussa!! Era il cappotto assicurato Animale! sparisci, ussa! Il tre sette dove l'hai imparata? Io l'accetta e lui russa, Ma che sei disturbato? Sarà la birra che ti smussa! Asino bastardo ci sei nato? Vai, corri a Sant'Elia e bussa In urgenza devi essere ricoverato. ...
Cod: 1437 - On line dal: mercoledì 16 luglio 2008 - Ultima modifica: mercoledì 16 luglio 2008

Si riparte
Spunta la Lancia di Alberico Dai, scendi les valigie e il cartone Ci fermeremo a Montabico Per la mortadella e il provolone. Un'ultima occhiata al vignale Sono quasi tutti già partiti C'é rimasto solo generale Che sta in partenza per gli stati uniti. Cuore a sangue e gola stretta Lasciamo dietro la santa croce Alberico non ha fretta E noi siamo senza voce. Non ancora al camposan ...
Cod: 1438 - On line dal: mercoledì 16 luglio 2008 - Ultima modifica: mercoledì 16 luglio 2008

Grato (Emi o Immi ?)
Non eravati voi clandestini Nei porti di nord America Ciociari, Calabresi, Siciliani Con quella scusa turistica? Non eravati voi contenti Di potere in fine partire Verso nuovi continenti Con tante porte da aprire? Non eravati voi orgogliosi Dei figli promossi signori E contare ai vicini invidiosi Le belle case, i potenti motori? E voi cugini o anzi ritornati Non vi fa da spechi ...
Cod: 1439 - On line dal: mercoledì 16 luglio 2008 - Ultima modifica: mercoledì 16 luglio 2008

I MiniRacconti di: Mario Norcia

Le Massime di: Mario Norcia

Le Canzoni di: Mario Norcia

Ti ho sognato forte
Non sarà ancora una canzone d'amore Con tanta passione e senza dolore Non potro mai dirti "ti amo" Sentirti una volta dirmi "andiamo" Ti ho sognato forte E fiero come un re Leone ferito a morte Che si rialza solo per me Ti ho inventato eroe discreto Esploratore e agente segreto Ti ho scusato ad ogni Natale Ai miei compleanni uguale Ti ho sognato forte E fiero come un re Leone ferito ...
Cod: 3494 - On line dal: sabato 26 settembre 2009 - Ultima modifica: sabato 26 settembre 2009

Un gran fuoco
Invitami a dormire nel tuo letto Parlami tuo dialetto Senza nessun tabù Comanda, tu sei il capitano Portami lontano Su quel mare blu. Hai acceso un gran fuoco Ardente come la tua gioventù. Soffiami quell'aria pericolosa Nella mia bocca golosa E tirami sù Fammi bere un sorso del tuo veleno No non c'é piu freno Al pudore alla virtù Hai acceso un gran fuoco Ardente come la tua giovent ...
Cod: 3495 - On line dal: sabato 26 settembre 2009 - Ultima modifica: sabato 26 settembre 2009

La verità
Mi piacerebbe sentirti dire la verità Come un pugnale nella mia carne mi ferirà Poi ci metteresti il tuo amore come un cerotto Incollato stretto stretto e guarirò. Il tuo silenzio mi ucciderà Il tuo silenzio ci ucciderà. Mi piacerebbe sentirti dire la verità Mi lasci col dubbio e il dolore rimane qua Risorge gia come un tumore che mi distrugge Sola tu hai il rimedio che mi sfugge. ...
Cod: 2928 - On line dal: sabato 25 aprile 2009 - Ultima modifica: sabato 25 aprile 2009

Nostra strada
Com'é lunga questa strada, Io la fine non la vedo, Com'é lunga quasta srada, Finire insieme non ci credo... Siamo partiti un po' veloce E forse anche troppo presto Ma era cosi bello Il nostro mondo attraversato, Ma adesso mi manca fiato. Abbiamo presi passeggeri, E stata tutta felicità Ma adesso che sono scesi, Voglia di proseguire non ci sta, E guardare indietro, non mi va. ...
Cod: 1656 - On line dal: domenica 21 settembre 2008 - Ultima modifica: domenica 21 settembre 2008

Come balli tu
Quando balli tu s'illumina il mondo Quando balli tu tremo fino in fondo Coime balli tu mi fa impazzire Come balli tu è da morire Balli col vento, balli con le stelle E sembra che il vento ti sfiora la pelle Quando balli tu mi si ferma la mente Si affaccia la luna, timidamente Quando balli tu, sono nel deserto Come un colpevole a pena scoperto. Balli col vento, balli con le stelle ...
Cod: 1550 - On line dal: venerdì 29 agosto 2008 - Ultima modifica: venerdì 29 agosto 2008

L'angelo
Su quella strada camminerò, Dove non ho nulla da fare Su quella strada camminerò Perché ti potrei incontrare Andrò avanti, indietro Fin quando non esci tu Per un cenno di mano, O solo per un sorriso. Mio sguardo nei tuoi occhi Per intere ore Potrebbe rimanere In volo stazionario. Prendero un altro caffé Anche se non mi va Per rubare qualche minuto Seduto accanto a te Accen ...
Cod: 1476 - On line dal: martedì 29 luglio 2008 - Ultima modifica: martedì 29 luglio 2008

Lo devo fare
Puoi bucarti se vuoi e puoi anche morire Se la vita che hai ti fa tanto soffrire Puoi anche morire Se il tuo paradiso è artificiale, Io suo sorriso lo voglio leale, Lo voglio naturale. Non vorrei toccare alla tua libertà Ma non devi giocare con la sua povertà. Vai a tutto gas in un mondo oscuro Io suo passo, lo voglio sicuro, Direzione ... futuro. Tu non pensi niente che societ ...
Cod: 1477 - On line dal: martedì 29 luglio 2008 - Ultima modifica: martedì 29 luglio 2008

Fai il bravo
Se tu segui la strada dritta Ragazzo mio sai dove vai Su quella linea dritta dritta Non ci saranno mai guai E bravo bravo, fai il bravo, Nella borsetta, tutto sistemato, E bravo bravo, fai il bravo, Alunno perfetto, ben educato. In quella curva, c'é un po du fumo, Stai attento a non sviare Nell'altra curva un po di polvere, Stai attento a non sbandare, E bravo, bravo, fai il br ...
Cod: 1471 - On line dal: lunedì 28 luglio 2008 - Ultima modifica: lunedì 28 luglio 2008

Vecchione
I secondi si allungano Con minuti illanguiti Le ore si prolungano In momenti infiniti Ed ogni tua notte bianca E popolata di demoni Dal lunedi alla domenica I giorni sono cosi lunghi... I corridoi dello'ospizio Sono la tua passeggiata La tua camera con servizio La tua tenuta privata. Momenti di tenerezza Popolano la tua memoria Una manina che accarezza Un papà che deliria. ...
Cod: 1473 - On line dal: lunedì 28 luglio 2008 - Ultima modifica: lunedì 28 luglio 2008

Le luci della notte
Le luci della notte si accendono, e già... Ed io solo aspetto, camminando qua e là Come sarai bella Nel tuo abito bianco Uscendo dalla nostra casa. Le luci della notte si consumano, e già... E lui solo apetta, camminando qua e là Come sarai bella Camminando verso lui Poi quando dirai "Sì". Le luci della notte si spengono, e già... Ed io solo aspetto, camminando qua e là Come ...
Cod: 1474 - On line dal: lunedì 28 luglio 2008 - Ultima modifica: lunedì 28 luglio 2008

Gli Articoli di: Mario Norcia

Gli Annunci di: Mario Norcia

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...