il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Autori: Roberto Filia

 
 

Autori: Roberto Filia

 
Roberto Filia

ID Autore: 1883

Iscrizione: domenica 14 ottobre 2007

 

Biografia

 

_

 
 

Le Poesie di: Roberto Filia

pensiero maledetto!
cammino...fra queste case di cemento e ancora non me ne rendo conto di quanto sono fortunato di essermi finalmente allontanato di vivere una vita senza senso di essere libero di pensare di essere, finalmente, libero di amare ...amare senza vincoli strutturali il mio pensiero vola verso ...
Cod: 8823 - On line dal: lunedì 25 febbraio 2019 - Ultima modifica: lunedì 25 febbraio 2019

Felice..ma da domani!
senza un atteggiamento ..un po' perso seguo la mia rotta..la mia fantasia cammino per le strade, un po' diverso da quello che sarebbe la mia via ma nella mia lunga via vedo lontano il mio destino e senza affanno seguo quella scia che poi sarebbe il mio cammino faticoso, come una strada ...
Cod: 8815 - On line dal: mercoledì 14 novembre 2018 - Ultima modifica: mercoledì 14 novembre 2018

Amori senza senso
sarebbe stato bello e si...sarebbe stato proprio tanto bello! ma la vita non è così come la vorresti la vita è diversa da tutte le cose che pensi! e se tu credi di essere la persona più importante allora è proprio lì che ti freghi, che trovi più distante! lontano da tutto il mondo che a te ...
Cod: 8812 - On line dal: martedì 2 ottobre 2018 - Ultima modifica: martedì 2 ottobre 2018

Gocce d'acqua
E la mia mente si confonde con le gocce d'acqua che mi toccano, mi scivolano addosso mi accarezzano dolcemente, quasi fossero sussurri d'amore, amore disperato, amore lasciato..abbandonato! Ed il pensiero va dove tramonta il sole dove la pioggia finirà..si finirà! E sono qui ad aspettar l ...
Cod: 8806 - On line dal: lunedì 30 luglio 2018 - Ultima modifica: lunedì 30 luglio 2018

Oro nero!
in questa notte di poesia scruto il mio sguardo, la mia fantasia di questa mia splendida notte stellata reggo il cielo, in tutta la sua arcata! allora immagino tante persone farsi avanti e in loro vedo tante speranze! i loro occhi sono lo specchio di sofferenza! di persone stanche! gen ...
Cod: 8803 - On line dal: venerdì 6 luglio 2018 - Ultima modifica: venerdì 6 luglio 2018

suicidio d'amore
che vu ol dire amore! la più bella frase è "ti amo!" che vuol dire odio! la vita che sopporto in un fantastico sogno irrealizzabile! passo dopo passo seguo la mia vita squallida, senza idee e senza luce; niente che possa dare un senso alla mia mente, troppo per chi oscura la mia mente! ...
Cod: 8802 - On line dal: venerdì 6 luglio 2018 - Ultima modifica: venerdì 6 luglio 2018

una vita
a che serve la mia libertà, se poi tutto s'aggiusta! ma..a che serve la mia libertà, se poi tutto...zitta...! non devi farti accorgere!..ma babbo!..io sono rimasta incinta! "zitta t'ho detto!", che freddo amaro! che strappo nel cuore! ma che dite!.. che vuol dire? perchè questi silenzi? perc ...
Cod: 8800 - On line dal: venerdì 11 maggio 2018 - Ultima modifica: venerdì 11 maggio 2018

TI PENSO
Ti penso, ogni volta che guardo i vetri appannati della mia finestra ti penso, ogni attimo che passa nella mia mente e che nonostante tutto ciò che mi hai fatto ti penso, ogni volta che vedo la stanza ormai vuota, vuota di te ti penso, ogni volo di un passero sulle tegole del nostro te ...
Cod: 8488 - On line dal: domenica 26 marzo 2017 - Ultima modifica: domenica 26 marzo 2017

Com'è bella la notte
Com'è bella la notte questa notte! vado in giro cantando e sognando non importa se scalzo.. o colle scarpe rotte ma ciò ch'importa è che mi stò ubriacando ubriacandomi di vino e di felicità ché qualcosa in me già sta cambiando il mio essere, il mio volto, le mie verità e come grido! ..e co ...
Cod: 3859 - On line dal: giovedì 28 gennaio 2010 - Ultima modifica: giovedì 28 gennaio 2010

Libellula nera
Cerchi la notte piccola libellula nera ti cali nel ruolo, che non ti è mai stato scrutando tra i fiori della brughiera ne cerchi uno, particolare, mai prima pensato cerchi la luce tra mille spiragli che solo una ti può abbagliare vaghi volando tra i tuoi piccoli sbagli ma vuoi il fiore, il ...
Cod: 3860 - On line dal: giovedì 28 gennaio 2010 - Ultima modifica: giovedì 28 gennaio 2010

Introspezione
A volte penso alla solitudine a volte sento la mia solitudine il mio pensiero vola ed il cuore mi pesa e guardo il cielo... blu, nell'infinito! anche le nuvole non sono sole ma corrono insieme, come compagne di scuola, come amiche, come una cosa sola! e vedo la gente che s'accompagna e ...
Cod: 2650 - On line dal: martedì 3 marzo 2009 - Ultima modifica: martedì 3 marzo 2009

La mia casa di ringhiera
seduto all'angolo d'un tavolo d'un bar strano, stordito.. sbronzo di storie di storie strane, inodori, incolori di vita passata, vissuta.. perduta e la musica suona malinconiche note e la mente si perde nella nebbiosa brughiera e le mie ore sono lunghe e vuote e la pioggia cade sulla casa ...
Cod: 1346 - On line dal: martedì 17 giugno 2008 - Ultima modifica: martedì 17 giugno 2008

...Le ore di notte
amo la notte, mia unica amica, che si confonde tra i monti e la luna lei cala piano, senza fatica bussandomi dentro, quasi fosse un sospiro e mi coinvolge, lei sa che ci sono poiché quei momenti son veri per me ...le ore di notte son fatte d'intrigo, di volti, di voci, di fumo e caffè . ...
Cod: 1046 - On line dal: domenica 6 aprile 2008 - Ultima modifica: domenica 6 aprile 2008

Rinascita
Scaltro, lo sguardo duro ed il marcato mento si staglia dal ponte estremo della Dea Europa guerriero non già d'armi, bensì d'onore e di fermento innalza il suo vol, dal mare nero, come farfalla antiopa Ecce homo, così come volea la giudaica gente, flagellato, sollevarsi da cotanta pece ...
Cod: 755 - On line dal: martedì 22 gennaio 2008 - Ultima modifica: martedì 22 gennaio 2008

Confusi ideali
rode troppo questa maledetta rogna che più s'allarga e più s'infossa e che il cor più d'ogn'altra cosa agogna librarsi di tal veste che s'indossa appar cosa scaltra ed intrigante insinuandosi tra i meandri e nelle zone del cervello d'ogni vano e in un istante ti fan perdere del lume la rag ...
Cod: 566 - On line dal: domenica 25 novembre 2007 - Ultima modifica: domenica 25 novembre 2007

Firenze... dolce nostalgia
Firenze, dolce valle d'argento ti sento e ti perdo ogni momento il tuo fascino, le genti ed il mercato che in San Lorenzo è da tempo incontrastato l'Arno, dolce acqua, benedice l'amor platonico fra Dante e Beatrice sulle sue rive a sera vi si specchia bella città, antica, ma mai vecchia ...
Cod: 567 - On line dal: domenica 25 novembre 2007 - Ultima modifica: domenica 25 novembre 2007

Angelo della notte
angelo della notte che cammini con passi corti e lussureggianti aspettando che qualcuno s'avvicini tra gesti sdegnati dei passanti ma lunga è la notte, piena di pensieri che in te logorano la mente quando speravi, quand'era ieri ed in te l'amor era presente i tuoi occhi azzurri, pieni d ...
Cod: 540 - On line dal: lunedì 12 novembre 2007 - Ultima modifica: lunedì 12 novembre 2007

Notte di san lorenzo
O notte magica, notte buia ed incantata tutte le illusioni di tanti innamorati ogni fanciulla si sente trascinata nell'inseguir le scie di stelle con sguardi allontanati Roma, ingannatrice ed elegante tu la conosci questa notte, piena di poesia che il Rugantino a te in ogn'istante volgea l ...
Cod: 532 - On line dal: sabato 10 novembre 2007 - Ultima modifica: sabato 10 novembre 2007

A New Orleans, passeggiando ubriaco di blues e di rum
Vado sbandando per i ghetti di New Orleans ombre allungate nelle ore del tramonto i musicisti con indosso solo i jeans suonano, senza rendendosene conto mi sento a casa mia, in quest'angolo sperduto il ritmo incalza, il blues caldo fa contorno ballate tristi, trombe in sordina, vie ad imbut ...
Cod: 533 - On line dal: sabato 10 novembre 2007 - Ultima modifica: sabato 10 novembre 2007

Morte di un'idea
Or che mi trovo fra queste mura bianche già mi sovviene un pensiero atroce giammai mi dolse il corpo e le mie ossa stanche bensì il cuore... e si strozzò la voce chiuso, buio negli occhi, giappiù la luce polsi legati, dalle lenzuola bianche viso nascosto dietro un aspetto truce le anime ch ...
Cod: 528 - On line dal: venerdì 9 novembre 2007 - Ultima modifica: venerdì 9 novembre 2007

Penombra
Ho visto di nascosto pianger mia madre ho scorto visi cambiare espressione ho visto di nascosto i pensieri di mio padre son triste per un mondo che non trova sensazione raggi di luna calate nella notte illuminate quei volti senza luce regalate idee a quelle anime bigotte che danno al mondo ...
Cod: 470 - On line dal: mercoledì 24 ottobre 2007 - Ultima modifica: mercoledì 24 ottobre 2007

Panama
guardo fottuto il cielo di Panama guardo allibito il sole rosa sento vibrar la pelle e l'anima e dentro me l'adrenalina è esplosa il canto tribale si fa più forte gli schiavi sciolgono le catene il Dio che scende giù nella morte il Dio che cala fra mille pene tu peccatore vai navigando ...
Cod: 447 - On line dal: venerdì 19 ottobre 2007 - Ultima modifica: venerdì 19 ottobre 2007

Una torbida notte
l'uomo dal manto nero si fece avanti occhi di falco, pelle tirata fisso lo sguardo, occhi distanti da quella notte, da quella data notte di lupi, notte senza stelle solo nel bosco a meditar vendetta cuore di fuoco, freddo nella pelle notte di sogni, notte maledetta passati gli anni, ces ...
Cod: 443 - On line dal: giovedì 18 ottobre 2007 - Ultima modifica: giovedì 18 ottobre 2007

Il morso della tarantola
viaggio senza meta lunga traiettoria della vita quando vedrò il traguardo sarà finita la mezza via tra lo spago e la seta così ho pensato! ma che m'importa! perché m'annaspo, perché mi struggo! basta che finga, mi vesto e fuggo basta ch'io apra quella porta dietro le spalle mi getto tu ...
Cod: 432 - On line dal: martedì 16 ottobre 2007 - Ultima modifica: martedì 16 ottobre 2007

E poi domani
E ridetti nella disperazione del pianto; E urlai nella quiete che il leggero vento portava; E pensai nel fracasso che portava il silenzio; E asciugai le mie lacrime sommerso nel mare di dolore; E guardai allo specchio i miei lunghi silenzi nascosti dentro le lacrime; E vissi la morte oscura ch ...
Cod: 422 - On line dal: lunedì 15 ottobre 2007 - Ultima modifica: lunedì 15 ottobre 2007

Sogno... metafisico
visioni incantate d'una sera d'estate visioni diverse, lontane... appassite stranezze nell'animo, sconvolte vampate mi colgono intense, come un giro di vite nel cono di luce s'immerge un diaframma, più lento il respiro, più forte la voce appare intatto come un ologramma il ritorno del temp ...
Cod: 423 - On line dal: lunedì 15 ottobre 2007 - Ultima modifica: lunedì 15 ottobre 2007

Momenti intensi di un inconfondibile... intrinseco
bozzolo di baco che t'insinui nella mente già intravedi il pulsare delle vene il pensiero ondeggia lentamente piano...piano il mio esser ne conviene! leggiadra è l'aria che respiro così com'è la pelle che m'avvolge non v'è lamento, non v'è sospiro ch'io non oda...e mi travolge! vibrano ...
Cod: 426 - On line dal: lunedì 15 ottobre 2007 - Ultima modifica: lunedì 15 ottobre 2007

All'ombra di San Bernardino
Pieno di speranza e d'entusiasmo steso fra i sassi, avvolto dall'erba la mente rapita, mi colse uno spasmo miravo la frutta ancor verde ed acerba così come il vino che stavo bevendo ancora stordito, solita sbornia delirio insolito, caldo tremendo ma... dietro il monte, la California! Sa ...
Cod: 417 - On line dal: domenica 14 ottobre 2007 - Ultima modifica: domenica 14 ottobre 2007

I MiniRacconti di: Roberto Filia

La musica oggetto
Vorrei sottoporre all'attenzione di qualche musicista che la musica è un'arte e non una bella dama di compagnia. Già nel '63 qualche cantautore americano, d'ottimo livello, peraltro, tipo Bob Dylan, era solito accompagnare con pochi accordi, ciò che aveva da dire in chiave poetica. Ottimo vate, d ...
Cod: 519 - On line dal: lunedì 5 novembre 2007 - Ultima modifica: lunedì 5 novembre 2007

Le Massime di: Roberto Filia

Le Canzoni di: Roberto Filia

musica di una vita
parole vuote...parole senza senso che ..però pesano dentro di me! parole che ogni tanto penso e vola la mia mente verso te! e vola la mia mente, senza ragione e non si ferma mai, in nessuna stazione quando a soffrire, son le stesse persone quando a morire sarà la prossima stagione ma tu ...
Cod: 8813 - On line dal: martedì 30 ottobre 2018 - Ultima modifica: martedì 30 ottobre 2018

Soul blues
questo è il mio mondo, un mondo pieno di blues ed il mio mondo conosce solo il blues venite e conoscerete la vita del nostro blues é solo semplicemente un blues la gente povera si rifugia nella passione passione che ti porta a rifugiarti nella tua anima passione senza pietà ma solo ne ...
Cod: 8807 - On line dal: lunedì 30 luglio 2018 - Ultima modifica: lunedì 30 luglio 2018

Notte d'estate
ed erano le due quella notte di agosto ed era sempre presto per me che con lei trovavo sempre un discorso diverso trovando sempre un motivo nascosto sapevo bene che per me lei era tutto e non volevo che poi se ne andasse volevo complici il mare e la luna volevo solo un pò di fortuna e.. ...
Cod: 8137 - On line dal: domenica 30 agosto 2015 - Ultima modifica: domenica 30 agosto 2015

Riflessioni estemporanee
quando gli angeli salgono in cielo, non fanno rumore loro non si fanno sentire, non ne hanno bisogno quando una donna si ferma a pensare e coglie un fiore non ha voglia di parlare, stà vivendo un sogno ma la luna è bella stasera è come il tuo viso, pallida e puttana ma quando fa l'amore è v ...
Cod: 1272 - On line dal: mercoledì 28 maggio 2008 - Ultima modifica: mercoledì 28 maggio 2008

Tormento d'amore
Incontri affrettati, sguardi veloci sgranano pepe, vampate sul viso crampi allo stomaco, dolori atroci m'assalgono e cerco il tuo sorriso ma non sei mia, non sarai mai mia, visione dolcissima, ti penso, ti prendo, ma non sei mia, non sarai mai mia, io sono qui e non m'arrendo tra passi ...
Cod: 471 - On line dal: mercoledì 24 ottobre 2007 - Ultima modifica: mercoledì 24 ottobre 2007

Il muro
carovana di artisti di strada tutto questo mi parla di te sei rimasra da sola a guardare quella luce che non brilla più in te tu da sola riuscivi a sfondare quelle mille difficoltà e alla gente potevi mostrare brillantezza con semplicità ma adesso ormai c'è il muro.. muro.. muro non c' ...
Cod: 421 - On line dal: lunedì 15 ottobre 2007 - Ultima modifica: lunedì 15 ottobre 2007

Vita spezzata
occhi carichi di malinconia occhi languidi di nostalgia vai, libera e sola per la tua via in un quartiere lontano di periferia cade la neve ma non la senti ti brucia il sole, non ti lamenti vai, libera e sola per la tua via in un quartiere lontano di periferia la gente ti guarda con dif ...
Cod: 416 - On line dal: domenica 14 ottobre 2007 - Ultima modifica: domenica 14 ottobre 2007

Gli Articoli di: Roberto Filia

Gli Annunci di: Roberto Filia

 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...