il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Io e te e poi il nulla - Stefano Medel

 

Le poesie di Stefano Medel: Io e te e poi il nulla

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 8838

Dedica: a Eli

Testo online da domenica 19 maggio 2019
Ultima modifica del venerdì 30 agosto 2019
Scritto nel 2019

 

Io e te e poi il nulla

Commento all'immagine dell'autore Stefano Medel:

Io e te e poi il nulla

Io e te
E dopo di noi,
non c’è niente,
c’è il nulla,
il vuoto di questa
società di schifo,
di questo sistema
decadente putrefatto,
che opprime e sfrutta la gente,
che però di solito,
non fa un cavolo per cambiare;
tutti si lamentano,
ma a mezza voce,
e nessuno,
sa andare fino in fondo,
nessuno fa niente in italia,
nessuno vuole prendersi,
un impegno,
un idea,
un principio;
siamo un popolo di zingari
allo sbando,
rincretiniti
e fagocitati dai media,
dai tabù
e dai condizionamenti sociali;
amore ci sei tu e io,
e il mondo in malora,
da qualche parte.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Io e te e poi il nulla

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...