il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Soli sempre - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Soli sempre

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 8456

Dedica: a Eli

Testo online da domenica 20 novembre 2016

Ultima modifica del domenica 20 novembre 2016
Scritto nel 2016

 

Soli sempre

Soli sempre
Siamo soli,
anche in questi tempi
di modernità,
di invenzioni,
di lusso e di beni voluttuari,
siamo soli,
nonostante
il progresso scientifico
e tecnologico,
e la vita è appena tutelata;
intorno a noi,
il male,
la cattiveria e la violenza
del sociale,
di un mondo brutto,
se sei nei guai,
resti sempre solo, o sei vecchio o malato,.
La vita sembra non valere niente
E le istituzioni se ne fregano.
Lo stato latita e ti volta le spalle;
solo i ricchi hanno tanti diritti.
Resta solo la speranza,
e la bontà di certe persone,
il bene esiste nonostante tutto,
ma è raro.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Soli sempre

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...