il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Per Edoardo - Ornella Bianchini

 

Le poesie di Ornella Bianchini: Per Edoardo

 
Ornella Bianchini

ID Autore: 2183
ID Testo: 8426

Dedica: Al piccolissimo Edoardo che è nato Domenica 4 Settembre, alla sua mamma e al suo papà...
Lei, la mamma. è la ragazza a cui ho dedicato la poesia: "Quel brutto anatroccolo divenuto cigno".

Testo online da mercoledì 7 settembre 2016
Ultima modifica del mercoledì 7 settembre 2016
Scritto nel 2016

 

Per Edoardo

Benvenuto Edoardo in questo strano e pazzo mondo
che sta così chissà da quando
strano... pazzo e un tantino cattivo
ma è quel po' di tutto che lo rende vivo
su di esso siamo a milioni... insieme quasi formiamo un tutt'uno
e con te ora siamo tanti milioni... più uno
poi nel futuro vedrai che nonostante non è poi così male
a volte lo assaggerai dolce... altre volte sarà soltanto sale
da dover di malavoglia assaporare
ma non importa credilo
capirai presto che sarà comunque bello viverlo
un bimbo che arriva sulla terra è sempre meraviglia
è come se all'improvviso uscisse gioia e felicità da una conchiglia
ogni nuova nascita è... e resterà un mistero
sempre carico del suo falso e del suo vero
e tu sei il mistero di mamma e papà
ti hanno chiamato... aspettato... e ora finalmente eccoti qua
per il vivere che ti aspetta ti auguro che tutto vada sempre per il meglio
ti auguro che l'albero della tua vita sia sempre pieno e mai spoglio
di tutto ciò che è positivo
e che lo renderà felicemente vivo
ti auguro gioia... felicità e tante cose belle
un'infanzia felice tra giochi e caramelle
e il resto della vita costellato di luminose stelle
spero che esse esaudiranno tutti i tuoi desideri
quelli di fantasia e quelli che serviranno veri
ti auguro una vita con tanti arcobaleni... di mille e ancor più colori
sempre leggera e delicata come i petali dei fiori
ma per ora mangia... dormi e sorridi a quel che sembra nulla
protetto da chi ti ama lì nella tua culla
adesso godi e approfitta a pieno del tuo essere neonato
con il tuo stare dentro la mamma hai già un tuo passato
ed ora un presente che ancora non è stato
ti auguro un lunghissi... missimo futuro
sempre e costantemente pieno di luce... mai scuro
ora assapora a pieno lo stare tra le braccia della tua bellissima mamma
e la mano di papà che accarezzandoti ti culla
ascolta il suono della voce di papà e mamma
di quel dolce e tenero canto... per te una ninna nanna.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Ornella Bianchini: Per Edoardo

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...