il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Tutto dall'anima - Ornella Bianchini

 
 

Le poesie di Ornella Bianchini: Tutto dall'anima

 
Ornella Bianchini

ID Autore: 2183
ID Testo: 8369

Testo online da domenica 19 giugno 2016
Ultima modifica del domenica 19 giugno 2016
Scritto nel 2016

 

Tutto dall'anima

I miei giorni in questo tempo
quanti, troppi sono purtroppo pieni di vento
non sempre delicato, non sempre piano
troppo spesso poco umano
quanti sono quelli in cui nasconderei me stesso
anche ora, anche adesso
metterei non solo la testa sotto la sabbia
perché giorni troppo pieni di rancore e di rabbia
poi ci sono quelli interminabili
che sembrano stampati in me indelebili
perché colmi di lacrime continue e inarrestabili
poi ci sono i giorni senza vento, senza lacrime e ne dolore
sono quei brevi momenti in cui mi sfiora l'amore
così intensamente brevi
che quasi non li percepisco perché troppo lievi
troppo poche quelle ore fuggite via come agnelli in fuga
e mentre asciugo altre lacrime sul viso è comparsa una nuova ruga
figlia di un tempo che scorre interminabile, anche se passo dopo passo
rendendomi ogni momento sempre meno di ieri me stesso
e più di oggi e domani qualcuno che in me non riconosco
sempre meno sereno e troppo incazzato che quasi sembro losco
quei brevi ma intensi momenti anche se solo sfiorati dall'amore
ogni volta che arrivano portano via lacrime e dolore
e mi danno speranza e coraggio
e mi rendono un po' più romanticamente saggio
mi danno forza per affrontare altri giorni che verranno
e che come al solito così belli non saranno
così affronto le sfide di questa vita mia
attingendo il positivo da un bacino di pura energia
la mia anima che è per me tutto ciò che più esiste di superiore
essa è tutta la mia forza interiore
questa forza l'ho costruita nel tempo
divincolandomi tra uno e l'altro forte vento
a dispetto degli sberleffi del vivere
sempre pronti a colpire alle mie spalle, e poi a ridere
la mia grande forza interiore l'ho scoperta sopratutto grazie ai miei dolori quotidiani
e a quei tanti venti contro di me non sempre umani
imparando a credere in me e nei miei tanti valori
ascoltando il silenzio e chiudendo l'udito ai troppi rumori
ma in fondo cogliere al volo quei brevissimi istanti
credo sia ciò che in fondo facciamo tutti quanti
sperare sempre che non finiscano, anche se ogni volta finiscono subito
raccoglierli insieme in un ricordo che diventi un momento unico
conservarli nel nostro cuore che poi li passerà all'anima
sola forza di superiorità unica.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Ornella Bianchini: Tutto dall'anima

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...