il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Disabile - Giampiero Iezzi

 
 

I miniracconti di Giampiero Iezzi: Disabile

 
Giampiero Iezzi

ID Autore: 2282
ID Testo: 8257

Testo online da sabato 27 febbraio 2016

Ultima modifica del sabato 27 febbraio 2016
Scritto nel 2016

 

Disabile

Mi hanno cacciato senza pietà quelli del sito "Scrivere". Che volevano un poeta di serie "A"? Io non sono un poeta perché i resti dei miei brani s'intrecciano con la grammatica italiana eeh da li prendo spunto se devo esporre un concetto per farmi capire. Comunque, poeti di Scrivere, tranne qualcuno di voi il resto è pura spazzatura. Volete persone che scrivono bene in italiano? Costano poco con ottanta anni alle spalle ciascuno in età avanzata, sono livornesi e, arzilli ognuno fiduciosi scrivono con dovizia di particolari le poesie erotiche ricchi di eventi amorosi, scabrosi e carnascialeschi. Su tutte le mie poesie descrivo il mio schifo di malattia dico qui dove sono ricoverato, il personale dall'operaio e infermiere, tutti conoscono la mia avventura di vita ,che poi non frega a nessuno. Ogni giorno, qui all'istituto, arrivano molte persone gravi e non, giovani e vecchi, ognuno con il proprio carico di fogli Tac per la cura dei problemi neurologici. Sul groppone, le portiamo tutte, le malattie importanti. Ma, che vita è la nostra, Cristo, "tutti" dico "tutti"" e lo ripeto "tutti" si sono rotti i coglioni di essere indicati disabili. Basta! in nome di Dio, è ora di cambiare canzone. La terra è tua Signore, tuoi siamo noi dove, senza volerlo ci viviamo nel bene come nel male. Vorrei capire ancora, chi è malato di una malattia incurabile, deve soffrire altri dolori tradizionali, con le fregature. Non farci patire oltre, nel braccio della morte, dacci il colpo di grazia per morire con rapidità. Io sono stufo di vivere con il Parkinson da quindici anni e oltre, è una croce troppo pesante da trascinare.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento al miniracconto di Giampiero Iezzi: Disabile

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...