il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Paul Klee; impressioni di una notte egiziana - Stefano Medel

 
 

I miniracconti di Stefano Medel: Paul Klee; impressioni di una notte egiziana

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 8186

Dedica: a Eli

Testo online da sabato 28 novembre 2015
Ultima modifica del sabato 28 novembre 2015
Scritto nel 2013

 

Paul Klee; impressioni di una notte egiziana

Alla parete di uno studio che conosco, ci sta appesa una copia, d'un famosissimo famigerato dipinto su tela, dell'artista moderno e post moderno; il cosiddetto pittore dei sogni e delle illusioni; l'onirico, imprevedibile Paul Klee. Paul Klee, è un ritrattista e pittore, che mi ha favorevolmente impressionato, per la sua capacità di astrazione, e di rappresentare sulla carta e la tela, dei paesaggi e delle immagini e costruzioni di sogno. Come fossero, tante fotografie, d'un sogno o di un incubo. Un pittore molto profondo, sensibile e acuto; che non si ferma la colore e alla figura in se stessa; ma và oltre le immagini plastiche. Cerca, di trasmettere delle emozioni surreali, trascendentali e grottesche, su noi stessi, la nostra anima, i nostri sogni, e le fantasie dell'uomo. E tra le sue opere pregevoli, c'è appunto, questa;Notte egiziana. Un quadro grande, di dimensioni discrete; che ritrae un paesaggio notturno, di una città egiziana, sormontata sullo sfondo, dalla figura monumentale imponete, d'un gigantesca piramide; una di quelle famose da cartolina, dell'Egitto. Paese adesso, sconvolto dalla guerra civile e da sommovimenti rivoluzionari, per cui la pace e la suggestione delle sue città e paesini che ti e sopito, è adesso, un lontano ricordo. Speriamo che la pace e la concordia tornino presto, per ridare al paese, il suo fascino e l a sua poesia. Cosa, che l'artista Paul Klee, è riuscito ad imprimere, alla sua tela, in questione. La figura è ritratta di sera, al calare delle tenebre; quando il paese egiziano si accende di luci, rumori e o dori, dei negozi e dei bazar; con un turbinio di voci, e di gente che fa casino e si sposta anche di notte .L e notti egiziane, sono movimentate; ho puto vederlo nei documentari di turisti per caso; dove facevano vedere, la vita notturna degli egiziani; quando c'era ancor a la pace, perlomeno.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento al miniracconto di Stefano Medel: Paul Klee; impressioni di una notte egiziana

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...