il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Mi siedo quì - Demetrio Cadeddu

 

Le poesie di Demetrio Cadeddu: Mi siedo quì

 
Demetrio Cadeddu

ID Autore: 2311
ID Testo: 8064

Testo online da mercoledì 29 aprile 2015
Ultima modifica del mercoledì 29 aprile 2015
Scritto nel 2014

 

Mi siedo quì

Mi siedo così, senza pensarci poi tanto sopra
mi siedo tra i sedili di questo tram,
con gli occhi, la testa, e pure il cielo sottosopra.

Navigo sulle rotaie di una Roma deserta,
periferia di una deriva lenta
mi siedo qui, quando fuori dai finestrini
inizia una strada aperta.

Scendo tra i palazzi in costruzione,
rivedo i miei anni in un colpo di tosse
me e te in un angolo soli,
viraggio seppia e due braccia che mi stringono,
fino a togliermi ogni indecisione.

Cammino e non so neanch'io come,
ogni pensiero si ferma prima di quel portone
io si, io si, adesso mi rivedo,
e tutto mi sembra così vicino
mai come adesso che sono così lontano.

Mi siedo così, senza pensarci poi tanto sopra
mi siedo sulle scale di questa chiesa,
tu non ci sei più anche se da lontano vedo la luce accesa.

Un'estate così non la dimenticheremo mai più,
lenzuola ruvide di sabbia
tutto scivolava sui nostri pensieri,
niente scalfiva i nostri occhi, la periferia dei cantieri.

Navigo in un bar che non esiste più,
sedie vuote, risate da un cielo capovolto
mi siedo qui, senza pensarci poi tanto sopra,
fuori piove, è ora che io torni, prima che il tempo peggiori,
prima che tutto cada sull'asfalto.

Navigo su questo raccordo anulare,
da dove è tutto possibile vedere
finestre rotte, fabbriche chiuse da occupare,
mi siedo qui a ridere dei miei giorni,
mentre da lontano i cani continuano ad abbaiare.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Demetrio Cadeddu: Mi siedo quì

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...