il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

La soglia da varcare - Antonella Santoro

 
 

Le poesie di Antonella Santoro: La soglia da varcare

 
Antonella Santoro

ID Autore: 2019
ID Testo: 7887

Testo online da mercoledì 4 giugno 2014
Ultima modifica del mercoledì 4 giugno 2014
Scritto nel 2014

 

La soglia da varcare

A guardarmi il viso
appoggiata a uno specchio
rimane solo il naso,
quel che resta di un incrocio
di amori tra paesi lontani.

E pensare di governare una vita
che appare un mosaico
è un gioco di gatto
con la coda fra i denti.

Condanno ora l'illusione:
un'idea balzana sulla vita
in cui tradizione sia padrona
e la temibile noia
segni i giorni.

Ma se opposte realtà
fanno gioire un attimo,
poi, nel nuovo e variegato,
la mente si perde
in un corridoio di cento porte
in cui non si intuisce
quale sia la giusta soglia
da varcare ogni volta.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Antonella Santoro: La soglia da varcare

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...