il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Dolce approdo - Donato Ladik

 
 

Le poesie di Donato Ladik: Dolce approdo

 
Donato Ladik

ID Autore: 2302
ID Testo: 7787

Testo online da domenica 22 dicembre 2013
Ultima modifica del domenica 22 dicembre 2013
Scritto nel 2010

 

Dolce approdo

Ho interrotto il circolo
virtuoso dell'amore,
così per gioco,
errando tra gli equilibri
razionali del mio cuore.
L'illusione di calcare
il palcoscenico del vizio
mi intriga,mi lusinga,
ma il richiamo armonioso
all'emotività dei ricordi
mi riconduce sempre a te.
Così, il fuoco del desiderio,
nato dal mio spirito,
potrà morire nel tuo corpo.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Donato Ladik: Dolce approdo

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...