il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Novembre momenti - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Novembre momenti

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 7753

Dedica: a Eli

Testo online da domenica 3 novembre 2013

Ultima modifica del domenica 3 novembre 2013
Scritto nel 2013

 

Novembre momenti

Novembre,
foglie vecchie ammucchiate
ai lati delle strade,
le castagne abbandonate;
aria triste,
che sà di ricordo e nostalgia,
la gente entra esce dai cimiteri;
fiori,
crisantemi,
luci,
candele e lumini,
chi pulisce,
chi spazza la tomba,
chi aggiusta i fiori,
qualcuno prega,
un altro piange,
sconsolato;
facce sconosciute,
chi ti guardano,
solo per spettegolare,
e cerca solo di capire,
chi sei;
momento di dolore,
di ritrovo,
ma anche di ipocrisia,
e pettegolezzo;
cammino nel cimitero sveltamente,
non guardo nessuno,
mi interessano i morti,
e non i vivi.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Novembre momenti

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...