il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Novembre momenti - Stefano Medel

 

Le poesie di Stefano Medel: Novembre momenti

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 7753

Dedica: a Eli

Testo online da domenica 3 novembre 2013
Ultima modifica del domenica 3 novembre 2013
Scritto nel 2013

 

Novembre momenti

Novembre,
foglie vecchie ammucchiate
ai lati delle strade,
le castagne abbandonate;
aria triste,
che sà di ricordo e nostalgia,
la gente entra esce dai cimiteri;
fiori,
crisantemi,
luci,
candele e lumini,
chi pulisce,
chi spazza la tomba,
chi aggiusta i fiori,
qualcuno prega,
un altro piange,
sconsolato;
facce sconosciute,
chi ti guardano,
solo per spettegolare,
e cerca solo di capire,
chi sei;
momento di dolore,
di ritrovo,
ma anche di ipocrisia,
e pettegolezzo;
cammino nel cimitero sveltamente,
non guardo nessuno,
mi interessano i morti,
e non i vivi.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Novembre momenti

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...