il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Dipendenti tartassati...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Per la Madre e... il Libro
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Senza titolo - Giuseppe Ligresti

 

Le poesie di Giuseppe Ligresti: Senza titolo

 
Giuseppe Ligresti

ID Autore: 1917
ID Testo: 7673

Testo online da lunedì 26 agosto 2013
Ultima modifica del lunedì 26 agosto 2013
Scritto nel 2011

 

Senza titolo

Credevi a un malato tisico?
Invece no, vivo ancora!
Con la mia toga,
con la stessa voglia
di difendere il mio Delirio,
con le mie muse
che a volte arrivano,
violentano le mie sillabe
e inaspriscono le mie vocali
fino a stuprare l'Istante.
E vanno via
leggere
come l'Incanto,
- distrattamente distratte -
distruggendosi in un Tempo
per giocarne il Tormento,
pregando Dio per un giorno ancora,
per provare a squartarmi,
per giungere al mio Urlo.
E così mi concederò
nel mio maggio
bruciando nel rosso, nel terrore
d'essere apparso una canaglia.

Commento al testo dell'autore Giuseppe Ligresti:

Da "Attestati di Morte"

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Giuseppe Ligresti: Senza titolo

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World), Milky Way Galaxy ...

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...
Sopra...Sopra...