il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

In mezzo alla gente - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: In mezzo alla gente

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 7627

Dedica: a Eli

Testo online da lunedì 26 agosto 2013

Ultima modifica del lunedì 26 agosto 2013
Scritto nel 2013

 

In mezzo alla gente

Solo,
in mezzo alla gente,
che và affaccendata,
che passa,
perdendosi;
solo, in mezzo al casino;
chi urla,
chi impreca,
o passeggia,
viene e và;
io stò seduto,
col mio segreto,
la mia anima,
il mio essere;
la vita dentro,
tante cose da dire,
da fare;
stò seduto,
tra chi, non mi vede;
neanche tu, mi hai sentito,
neanche tu,
mi hai visto,
non hai capito,
non hai capito.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: In mezzo alla gente

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...