il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Tuono - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Tuono

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 7551

Dedica: a Eli

Testo online da martedì 25 giugno 2013

Ultima modifica del martedì 25 giugno 2013
Scritto nel 2013

 

Tuono

Scivolano
Le gocce cristalline,
poi,
il silenzio immoto
della tenebra,
viene scquarciato,
dal boato;
tuono;
ascolti,
il martellio della pioggia,
mentre sei nel focolare,
al sicuro.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Tuono

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...