il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

La mia bambina - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: La mia bambina

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 7505

Testo online da venerdì 24 maggio 2013
Ultima modifica del venerdì 24 maggio 2013
Scritto nel 2013

 

La mia bambina

Le ore passano...
silenziosa continuo a cercare
su quella impervia strada,
dove mi sembra senire
le disperate grida della
mia bambina.

L'aria era carica
di una fitta bruma,
il coraggio, la paura,
aumentavano vertiginosamente.
Era buio, la speranza
mi stava abbandonando.

Gli occhi assonnati e stanchi,
si chiudevano come il buio
della notte chiude
la luce del giorno.

Oramai, non mi resta altro che,
sognare la mia bambina,
ed abbracciare una nuova speranza
che mi condurrà fino
al risveglio dell'alba.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: La mia bambina

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...