il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Un altro giorno - Emi Giuffrida

 
 

Le poesie di Emi Giuffrida: Un altro giorno

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 7397

Testo online da giovedì 11 aprile 2013
Ultima modifica del giovedì 11 aprile 2013
Scritto nel 2013

 

Un altro giorno

Un altro giorno m'è crollato addosso
buttando a terra il cielo della sera,
le stelle come lacrime di cera,
altari, alari e mari dentro a un fosso.

Un punto fisso inchioda il mio respiro
come quel cristo sopra al crocifisso,
tra spine che incoronano la vita
sui versi di una luce tramontata.

La nebbia ammanta il guscio della notte
su cui rimbomba ancora l'eco spenta
del sole, sormontato dalla fretta
di un altro giorno sulle vie ristrette
di una speranza che mai si riscatta.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: Un altro giorno

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...