il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Riflessi d'ombre - Salvatore Barbaro

 

Le poesie di Salvatore Barbaro: Riflessi d'ombre

 
Salvatore Barbaro

ID Autore: 2295
ID Testo: 7345

Testo online da domenica 24 febbraio 2013
Ultima modifica del domenica 24 febbraio 2013
Scritto nel 2010

 

Riflessi d'ombre

Fra il buio di cose
già vane,
dei nomi eran certo riaffiorati
come un lampo
alle sue labbra,
in un ultimo atto d'amore.

E forse
il volto amato
di una donna in pianto,
e bianchi visi
di bimbi
gli riflessero
le ombre,
che ne bevvero
i sospiri agonizzanti
della morte.

Poi che a questa
vi si arrese infine
la sua bocca, immobile,
dischiusa, senza vita.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Salvatore Barbaro: Riflessi d'ombre

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...