il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
Dipendenti tartassati...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Per la Madre e...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Il silenzio scende a fiocchi - Emi Giuffrida

 

Le poesie di Emi Giuffrida: Il silenzio scende a fiocchi

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 7300

Testo online da giovedì 7 febbraio 2013
Ultima modifica del giovedì 7 febbraio 2013
Scritto nel 2013

 

Il silenzio scende a fiocchi

Un tintinnio di pioggia fa tremare
l'organza delle tende e si diffonde
l'aroma di un profumo artificiale
d'ammorbidente ai fiori che nasconde
l'era glaciale dietro le parole.

Scende il silenzio a fiocchi dietro ai vetri
sfiorati dai ricami colorati,
il fiato appanna gli occhi, soffia il gelo,
un vento intermittente brina il cielo.

Va e viene l'onda mentre lascia a riva
conchiglie vuote in cui riecheggia l'eco
di un canto, un tempo, un sogno che ravviva
l'idea del sole, il sale che va in spreco.

Oggi la pioggia scioglie i fiocchi bianchi
abbeverando fantasiosi artisti,
l'inchiostro scorre a fiumi sopra banchi
di nebbia, confondendo i cuori pesti.

Non fa una grinza l'alito del sole
quando squarciando nuvole si affaccia
soffiando strali biondi tra le crepe
sofferte di realtà che non abbraccia.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: Il silenzio scende a fiocchi

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...