il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Riflessioni - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: Riflessioni

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 6904

Testo online da lunedì 3 dicembre 2012
Ultima modifica del lunedì 3 dicembre 2012
Scritto nel 2012

 

Riflessioni

Se penso ai pensieri
che mi portan lontano,
son momenti confusi
in diversi orizzonti,
mi sembra volare
lassù in quei monti,
con le ali spezzate,
spezzate dal vento.
Mi reggo sull'aria,
sotto un cielo
stellato,
dove fugge il pensiero,
in quel silente
momento.
È fatticoso volare
con le ali spezzate!
Con un vento
impellente
che mi spinge
in oriente.
Là, dove il sole
si leva,con un
caldo cocente.
Ora, che il vento
non parla,ho
deciso tornare,
e fare un tuffo
nel mare.
Riabbracciare
la terra,
senza più esitare.
È un mondo diverso
che mi vuole ospitare,
con le mie riflessioni
e le ali spezzate.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: Riflessioni

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...