il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Il vento cristallizza - Emi Giuffrida

 

Le poesie di Emi Giuffrida: Il vento cristallizza

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 6859

Testo online da martedì 27 novembre 2012
Ultima modifica del martedì 27 novembre 2012
Scritto nel 2012

 

Il vento cristallizza

Il vento cristallizza sopra ai vetri
le lacrime di brina che la notte
ha scivolato in rivi silenziosi
dai fili delle nuvole disfatte.

Balbettano qua e là, sulla campagna,
tra i veli della nebbia frulli d'ali
bagnate dallo sguardo di chi agogna
momenti che mai più saranno uguali.

Era felicità che ti è passata
accanto solo un attimo per dire
che tornerà a trovarti nei ricordi
a cui dà il malinconico sapore.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: Il vento cristallizza

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...