il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Terra selvatica - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: Terra selvatica

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 6829

Testo online da mercoledì 21 novembre 2012
Ultima modifica del mercoledì 21 novembre 2012
Scritto nel 2012

 

Terra selvatica

Tu sei la terra
sedimentaria,
nata e rimasta
sul grembo di
mamma natura
che ti ha partorito.
Sei ricca di beni naturali,
incoltivabile per il tuo
sodo dosso pietroso.
Sei la regina di tanti fiori
e cespugli selvatici.
Fra i tanti:
il mirto, il rovo,
e in particolare
la piantina dell'asfodelo,
con i suoi bianchi
e profumati fiori.
Molti sono i pregi!
Del tuo essere
selvatico!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: Terra selvatica

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...