il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Madre natura - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: Madre natura

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 6773

Testo online da domenica 11 novembre 2012
Ultima modifica del domenica 11 novembre 2012
Scritto nel 2012

 

Madre natura

Attratto fui del tuo incanto,
attratto sono del tuo manto,
ti voglio bene e me lo vanto,
ho gli occhi umidi di pianto.

Cambi il colore di ogni stagione,
sei gea, gentile donatrice di vita,
di fertilità, fecondità di ogni bene.
sei madre eterna di una vita infinita.

Miliardi di anime testimoniano la tua presenza,
che li conduci, li sorvegli, con tanta pazienza.
Nella tua eterna vita, ci vedi arrivare e ripartire.

Tu, fine non avrai e non morirai, solo noi moriremo,
ti onoriamo e ridaremo i semi di cui ci hai fatto nascere.
Ci riposeremo sul tuo grembo, noi, anime del tuo sapere.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: Madre natura

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...