il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

La città - Veronica Grozio

 

Le poesie di Veronica Grozio: La città

 
Veronica Grozio

ID Autore: 2155
ID Testo: 6633

Testo online da domenica 21 ottobre 2012
Ultima modifica del domenica 21 ottobre 2012
Scritto nel 2012

 

La città

La città ci guarda circondandoci
con il buio e le file ordinate di macchine
sui marciapiedi stretti, tra il volto lunare dei lampioni,
mentre ci stringiamo per trovare il nostro mondo,
un mondo vivo e rilassante come l'acqua del mare che si infrange
pacificamente sulla riva,
è un mondo genuino come un sapore che rimane
piacevolmente in bocca
il nostro intrecciarsi così armonico e spontaneo
è come fili d'erba che ondeggiano nella brezza

la città, coacervo di una molteplicità di storie,
ora è impregnata dal nostro amore.

 

I Commenti dei lettori alla poesia di Veronica Grozio: La città

Adele
Data commento: domenica 23 novembre 2014 - Provincia: Palermo - ID: 1757

Ho letto quasi tutte le tue poesie,mi piace il tuo modo di scrivere e descrivere le sensazioni. Nelle prime l'angoscioso senso di essere sola e l'ultima dove l'amore ti porta la luce cne ci serve per vivere. Brava

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Veronica Grozio: La città

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...