il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Dolor indolore - Francesco Quarta

 

Le poesie di Francesco Quarta: Dolor indolore

 
Francesco Quarta

ID Autore: 2292
ID Testo: 6516

Testo online da domenica 30 settembre 2012
Ultima modifica del domenica 30 settembre 2012
Scritto nel 2009

 

Dolor indolore

Ho l'ovatta incastrata
fra le pieghe viscerali
del mio cervello.

Ho la sua immagine davanti a me
un blocco di materia senza respiro,
che si converte in un'analoga emozione.

Una morbida quiete,
un'apnea persistente
che seda il movimento,
privando ogni cosa del suo senso.

In un tuffo in mare mi sono svegliato,
analgesico, bevuto d'un fiato,
lasciando al suo posto un mare di vuoto.

In quel vuoto galleggio, rimango sospeso,
senza ragione che tasti il suo immenso,
senz'essere capace di farlo
finché non svanisce l'effetto ...

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Francesco Quarta: Dolor indolore

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...