il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Tra poco l'alba - Stefano Medel

 
 

Le poesie di Stefano Medel: Tra poco l'alba

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 6463

Dedica: a Eli

Testo online da domenica 23 settembre 2012
Ultima modifica del domenica 23 settembre 2012
Scritto nel 2012

 

Tra poco l'alba

Fuori è adesso l'alba;
alle soglie del mattino,
la notte stà scemando
lentamente,
ancora le sue ombre,
il suo scuro,
le tenebre, che creano giochi
di luce
e sagome strane
ed enormi;
silenzio perfetto,
cortile immerso nel sonno;
tutto fermo, immobile;
il freddo della notte,
il freddo di settembre,
un po' pungente;
la bella stagione,
che si allontana;
scene di vendemmia,
coi trattori che di giorno,
vanno e vengono,
carichi di filari;
tra non molto sarà giorno,
e la luce,
fenderà il cielo;
e poi un altro giorno,
si vedrà,
si vedrà.
Puntata in bagno,
poi un caffè,
o qualcosa del genere,
in cucina,
e penserai un po',
ascolterai,
i suoni del mattino;
come sempre.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Tra poco l'alba

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United States of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...