il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Ti lascio lì - Emi Giuffrida

 

Le poesie di Emi Giuffrida: Ti lascio lì

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 6412

Testo online da venerdì 7 settembre 2012
Ultima modifica del venerdì 7 settembre 2012
Scritto nel 2012

 

Ti lascio lì

Mi lascerò appassire il tuo ricordo
nell'anima buttandolo alle spalle,
visto che poi ti costa così tanto
un gesto che ti porta via un momento.

Ti lascio alle tue dame cortigiane,
le lune piene, botti e damigiane
panunte d'olio e grasso, ti conviene,
con loro non ti pesa voler bene.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: Ti lascio lì

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...