il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Giorno!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Ti fai tempesta - Emi Giuffrida

 

Le poesie di Emi Giuffrida: Ti fai tempesta

 
Emi Giuffrida

ID Autore: 2284
ID Testo: 6381

Testo online da domenica 2 settembre 2012
Ultima modifica del domenica 2 settembre 2012
Scritto nel 2012

 

Ti fai tempesta

Borbotta non so cosa il cielo nero
sui picchi ammutoliti dalla neve
che soffiano folate di silenzio
nei fiumi azzurri sciolti non so dove.

Qui invece il giorno piove a tratti, lieve,
come se diluisse il sole estivo
nei liquidi cristalli in cui poi beve
le fiamme dei suoi strali, non si smuove.

Le rondini traslocano di nuovo
attraversando monti e picchi bianchi...
Io chiudo gli occhi stanchi e ti ritrovo
nell'anima... poi tutt'intorno manchi.

Borbotta non so cosa il mio pensiero
sui picchi di una nostalgia sferzante
e mentre il tempo piove a tratti, lieve,
ti fai tempesta dentro, in ogni istante.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Emi Giuffrida: Ti fai tempesta

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...