il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Pomeriggio!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Carpe diem (Cogli l'attimo) - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: Carpe diem (Cogli l'attimo)

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 5920

Testo online da venerdì 18 maggio 2012
Ultima modifica del venerdì 18 maggio 2012
Scritto nel 2012

 

Carpe diem (Cogli l'attimo)

Cogli i frutti che la vita
oggi ti offre...
Il tempo fugge silenzioso,
odioso e invidioso...
Goditi ogni minuto che si
presenta nel presente,
non lasciarlo passare
inosservato.
Ogni momento è un'atto
naturale o spirituale
che Dio ti offre.
Il futuro è un momento che
non conosci...
Non c'è un futuro senza
un passato...
Il passato se ne è già
andato,
il futuro deve ancora
nascere.
Godiamoci il presente
che è il tempo più
adatto!

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: Carpe diem (Cogli l'attimo)

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...