il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Un cielo nuvoloso - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: Un cielo nuvoloso

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 5862

Testo online da sabato 28 aprile 2012
Ultima modifica del sabato 28 aprile 2012
Scritto nel 2012

 

Un cielo nuvoloso

Su un albero canticchia un fringuello,
gracida e salterella una rana, in una
piccola pozzanghera vicino al ruscello.

C'è un vecchio che mormora stanco,
con il suo cane silente al suo fianco.

Il cielo sembra oscurarsi velocemente,
cresce la paura e il pericolo della gente,

Ogni tuono eccheggia tra i vicini monti,
tutti gli animali impauriti e stridenti,
un fitto acquazzone travolto dai lampi,
C'è una guerra tra i cespugli dei campi,
con un forte vento che tira impazzito,
che non tace e non si ferma un minuto,

Finalmente, tutto sembra voler cambiare,
lontano si vedono stracci di nuvole chiare.

Torna la speranza e il desiderio; del bel
fringuello che riprende a cantare, vicino
a quel suggestivo e solitaro ruscello.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: Un cielo nuvoloso

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...