il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Una sera particolare - Lorenzo Cisci

 
 

Le poesie di Lorenzo Cisci: Una sera particolare

 
Lorenzo Cisci

ID Autore: 2004
ID Testo: 5854

Testo online da venerdì 27 aprile 2012
Ultima modifica del venerdì 27 aprile 2012
Scritto nel 2012

 

Una sera particolare

Quella sera, non avevo nè
preocupazioni, nè
doveri.
Mai come allora, avevo goduto
tanti piaceri.

Era un mondo divertente,
ed allietante in ogni istante,

Era una sera di primavera,
che avevo goduto intensamente,
lontano di ogni assillante
e prepotente gente.

I profumi primaverili,
i gracidi delle ranelle,
i canti dei grilli,
completarono quella accogliente
serata.

Sognerò quella particolare sera,
come ricordo della primavera,
perchè quella è una storia,
una storia vera.

Commento al testo dell'autore Lorenzo Cisci:

Penso che non sia superfluo dire che nella vita abbiamo anche bisogno di qualche onesto divertimento. Per quanto possibile.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Lorenzo Cisci: Una sera particolare

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...