il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Dipendenti tartassati...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Per la Madre e...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Elucubrazioni - Catello Nastro

 

Le poesie di Catello Nastro: Elucubrazioni

 
Catello Nastro

ID Autore: 1960
ID Testo: 5050

Testo online da sabato 19 marzo 2011
Ultima modifica del sabato 19 marzo 2011
Scritto nel 2010

 

Elucubrazioni

Revivals notturni,
con attori assenti
spettatori indegni,
scena cadente,
produttore perdente,
regista indignato,
protagonista stralunato.

Ma che te ne fotte:
qua tutto è finto.
Anche il bacio finale
della protagonista
fortemente arrapata.
Anche la scena artistica
è di duttile cartapesta.

Questo è un mondo
ritenuto a te indegno
perchè non rispetta
gli inflessibili canoni
di una commedia lieta
esclusivamente alla fine:
quasi come una tragedia greca.

Non resta da fare altro,
che staccare la spina
al roboante cervello,
che macina pensieri,
scruta orizzonti grigiastri,
all'affannosa ricerca
di un punto esclamativo.

Le elucubrazioni notturne
sono prive di luce,
proiettate nelle tenebre,
con insoluti enigmi amletici,
punti interrogativi
saettanti nella cervice,
assillanti, feroci, insoluti.

Solo allora, frammisto
alle onde magnetiche
del cosmo infuocato,
ravvisi, a milioni di anni luce,
una fioca lampadina
che ti invita a percorrere
l'insidioso cammino
dell'essere raziocinante.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Catello Nastro: Elucubrazioni

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...