il nino!
Chiunque tu sia ,
Buon Mattino!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

È un volersi dimenticare - Federico Li Calzi

 

Le poesie di Federico Li Calzi: È un volersi dimenticare

 
Federico Li Calzi

ID Autore: 2225
ID Testo: 5012

Testo online da martedì 8 marzo 2011
Ultima modifica del martedì 8 marzo 2011
Scritto nel 2009

 

È un volersi dimenticare

"È un volersi dimenticare
l'amore tra noi.
È sciogliersi di gocce
lungo il fiato,
lo schermo delle tue labbra.
Discutere sulle sequenze,
sulle girandole efficaci
delle parole.
Ma non entra la storia
a far parte di noi.
Non scuote respiri
la parola fra noi.
Narcotici i tuoi occhi
spensero la Ragione,
che qui rimase
a giocarmi gli eventi.
Dimentica la verità,
fai che tutto sia
come allora.
È una stretta libera
lo scandaglio delle parole."

Commento al testo dell'autore Federico Li Calzi:

questa è una delle tante poesie scritte e pubblicate da federico li calzi.
collegandovi al suo sito http://www.federicolicalzi.it potrete scaricare "gratuitamente" il suo libro "poetica coazione"

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Federico Li Calzi: È un volersi dimenticare

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2021 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...