il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Una mamma a suo figlio morto per la droga. - Silvana Capelli

 
 

Le poesie di Silvana Capelli: Una mamma a suo figlio morto per la droga.

 
Silvana Capelli

ID Autore: 2201
ID Testo: 4882

Dedica: a tutti quelli che usano sostanze che distruggono la vita.

Testo online da martedì 11 gennaio 2011
Ultima modifica del martedì 11 gennaio 2011
Scritto nel 2011

 

Una mamma a suo figlio morto per la droga.

Figlio mio credimi...
con l'amore ti ho fatto nascere
con la mia mente ti vedevo crescere;

progettavo il tuo avvenire
e felice ero del tuo vivere.

Figlio mio credimi...
ti ho insegnato com'era bello amare
ma tu qel giorno
non hai voluto ascoltare.

Negli altri hai voluto credere
ti lasciai libero, ti misi alla prova;
oggi alla vita stai per cedere
per l'uso di quella roba.

Figlio mio credimi...
con l'amore ti ho fatto nascere
chi, chi lo può dire
quanto è stato il mio soffrire!

Col sorriso vedevo la tua sorte
ora, piango la tua amara morte
al di sopra di ogni cosa ti ho amato
per quella droga mi hai abbandonato!!

Tu eri il fiore della mia pianta
oggi mi lasci triste e stanca
per te ho seminato gioie
e tutti quegli incanti,
per mietere lacrime eamari pianti

Di questa sorte l'uomo non si avvalora
solo, la fede nel Signor tanto onora!!

Questo è quel che resta della mia speranza antica
e il mondo va avanti con fatica
ma ecco!!!
anche oggi è nata
un'alra vita!!!!

Commento al testo dell'autore Silvana Capelli:

Scritta il "16 Agosto 1989"

Sarebbe bello se la vita divenisse un elogio al Signore, e da questo attingere come a una sorgente per ringraziare coLui che attraverso i nostri genitori ci ha donato la vita.
Il mondo ha bisogno di lodare, di gioire, e di sentirsi amato da un Dio d'Amore, di gioia e di speranza.

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Silvana Capelli: Una mamma a suo figlio morto per la droga.

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...