il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Sera!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Penso il vero - Isidoro Vasta

 
 

Le poesie di Isidoro Vasta: Penso il vero

 
Isidoro Vasta

ID Autore: 1882
ID Testo: 480

Testo online da giovedì 25 ottobre 2007
Ultima modifica del giovedì 25 ottobre 2007
Scritto nel 2007

 

Penso il vero

Penso il vero
E non sento il bisogno di giurare
Godo della mia compagnia
Mi da pace il ricordo di mio padre
Morto da padre
E il mio cane
Morto da cane
Vorrei vederli giocare assieme
Vorrei prendere il treno
Giocare a scacchi con uno sconosciuto
Accarezzare le rughe di un vecchio
Vorrei sfiorare i capelli di una fanciulla senza dovermi fermare
Vorrei non giustificarmi
Partire per poi ritornare

 

I Commenti dei lettori alla poesia di Isidoro Vasta: Penso il vero

Giacomo Leopardi

ID Autore: 2332

Fabio Campadelli
Data commento: martedì 9 giugno 2009 - Provincia: Rimini - ID: 1055

Bellissima ma di una straordinaria e composta malinconia.

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Isidoro Vasta: Penso il vero

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...