il nino!
Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Fine estate - Stefano Medel

 

Le poesie di Stefano Medel: Fine estate

 
Stefano Medel

ID Autore: 2169
ID Testo: 4502

Dedica: a Eli

Testo online da domenica 22 agosto 2010
Ultima modifica del domenica 22 agosto 2010
Scritto nel 2010

 

Fine estate

Domenica
Stracca,
calda,
afa opprimente,
il sole piomba giù,
e arroventa tutto;
voglia di freschezza,
di bibita,
stare sotto una cascata
zampillante;
noia tra piccole cose,
pianto di bambini,
battibecchi e rumori;
persiane socchiuse,
noia di fine estate,
che se ne stà andando

 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Stefano Medel: Fine estate

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2020 all right reserved)

Made in Earth Planet;
From Turin, Italy, Europe, World (United People of World)

100 € di retribuzione netta ne costano al Datore di lavoro 205!...
Fai una Donazione Ricorsiva!...
Fai una Donazione Una Tantum!...

 

Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Letteratura Almanacco Articoli In giro Per Mercato
My Area Letteratura Almanacco Articoli / In giro per... Mercato
Sopra...Sopra...