il nino!
Sig. Chiunque tu sia ,
Buona Notte!
Abbasso le tasse!...
Casa My Area Ghimmisammanni Contatti Login Menù

Destino... triste sorte - Ornella Bianchini

 
 

Le poesie di Ornella Bianchini: Destino... triste sorte

 
Ornella Bianchini

ID Autore: 2183
ID Testo: 4464

Testo online da sabato 14 agosto 2010

Ultima modifica del sabato 14 agosto 2010
Scritto nel 2010

 

Destino... triste sorte

Ora un gelido brivido
gli attraversa tutto il corpo
i suoi occhi improvvisamente
incontrano il suo bellissimo volto...
lei è ancora il fuoco
che accende i suoi desideri
la dolce freccia
che trafigge i suoi pensieri...
è ancora la luce
che illumina ogni suo mattino
sarà ogni notte
l'immagine che gli starà vicino...
lei è ancora il rispetto
la trasgressione
la passione e l'amore
gioia... felicità
e quell'infinito dolore...
lo chiama... lo trascina
lo travolge
e ancora lo chiama
lui inginocchiato perdutamente la brama...
non si scioglie il nodo
non si spezza la catena che li unisce
divisi dalla morte
dentro un amore che mai non finisce...
lui sente la sua voce
silenziosa e infinita
anche se in lei
ormai non c'è più vita...
vorrebbe raggiungerla
ma sa che non può oltrepassare
può ancora amarla... ricordarla
continuando a rimanere...
anche lei lo vorrebbe
con se nell'aldilà
ma deve lasciarlo restare
andarsene e tutto continuerà...
perché la loro unione
è stata divisa dalla morte
a questo non ci sarà mai risposta
è il destino... una triste sorte.

 
 

Chiunque tu sia, lascia il tuo Commento alla poesia di Ornella Bianchini: Destino... triste sorte

E-mail:
Nome:
Cognome:
Testo Commento:
Ricarica:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza:
 
 
 
 
_
 

Il Nino! - la Piazzetta venticinque punto otto! (1961 ÷ 2019 all right reserved)

  Sopra...Sopra...
Casa! Casa! Aree My Area Ghimmisammanni Contatti Login Logout
Aree Mercato Letteratura Almanacco Articoli In giro Per
My Area Mercato Letteratura Almanacco Articoli / In giro per...